Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina generale

Il metodo brucia grassi. Stai in forma e salute con la dieta chetogenica

Joseph Mercola, James Dinicolantonio

Copertina morbida

editore: My Life

anno edizione: 2019

pagine: 272

L'autore dr. Joseph Mercola, insieme al dr. James DiNicolantonio, esperto di salute cardiovascolare, fa chiarezza sui grassi alimentari, su come influenzino il nostro corpo e su come alimentarsi al meglio per livelli ottimali di salute. Il dr. DiNicolantonio studia da anni gli effetti dei diversi grassi sull'organismo; il dr. Mercola è un esperto nell'ambito della salute naturale. Hanno unito le loro conoscenze e i risultati di studi e pratica rendendoli accessibili tramite la lettura di questo libro. Scopri anche tu: che molti effetti negativi di cui si ritengono responsabili i grassi saturi possono in verità dipendere dagli oli di semi raffinati industrialmente; perché i cosiddetti oli vegetali salutari in verità possono rivelarsi nocivi; la razione giornaliera ottimale di omega-3 e omega-6 in una dieta bilanciata; i cibi che ti aiutano a ridurre l'infiammazione, aumentare la longevità e a contrastare o prevenire le malattie croniche ^ il piano chetogenico ciclico che porta il tuo corpo a bruciare i grassi; gli integratori a base di acidi grassi, come l'olio di pesce, di krill e di lino: quali scegliere e come; quali oli usare per cucinare, come e perché e molto altro.
16,50 14,03

Dimagrire con la dieta chetogenica. Per perdere peso rapidamente, bruciare i grassi, prevenire le malattie e vivere a lungo in salute

Massimo Pandiani

Copertina rigida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 181

La massiccia diffusione di cibi elaborati, innaturali e di quantità eccessive di zuccheri aggiunti, carboidrati netti e grassi industriali impedisce al nostro corpo di bruciare i grassi in modo efficiente. Riducendo i carboidrati e introducendo nella nostra alimentazione grassi sani in modo efficace e bilanciato, si induce la chetosi, un meccanismo fisiologico che permette non solo di utilizzare i grassi come combustibile primario e di perdere peso, ma anche di migliorare la nostra salute prevenendo le malattie e l'invecchiamento. Strategia di successo per chi desidera perdere peso senza avvertire i morsi della fame, la dieta chetogenica non è quindi una soluzione temporanea, ma uno stile di vita che, unito allo straordinario potere rigenerativo del digiuno intermittente e all'esercizio fisico, ci consente non solo di mangiare in maniera più sana, ma anche di rallentare l'invecchiamento e vivere in armonia con noi stessi.
14,90 12,67

L'operatore sociosanitario: questionari e procedure. Per concorsi, selezioni, autovalutazioni

Laura D'Addio, Tommasina Di Nota, Franca Pinelli, Luca Pietrini

Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 237

Scritto da docenti di corsi per operatori sociosanitari che da tanti anni si dedicano alla definizione di questa figura professionale attraverso la declinazione delle sue competenze, il libro è pensato per gli OSS che vogliono autovalutarsi o preparare una qualsiasi prova di esame sia durante il percorso di studi, sia per l'ingresso nel mondo del lavoro. Il percorso di valutazione delle conoscenze e delle competenze dell'OSS proposto nel volume è composto da 30 questionari a risposta multipla, con 750 domande complessive, e da 40 procedure relative alle prestazioni più comuni dell'OSS da riordinare in sequenza logica e cronologica. Nel suo insieme il testo offre una sistematica definizione delle competenze dell'OSS in ambito sanitario, alla luce dello sviluppo che questa figura professionale ha conosciuto, risultando ai nostri giorni l'operatore responsabile dell'assistenza di base.
21,00 17,85

Cause e cure delle infermità

Ildegarda di Bingen (santa)

Copertina morbida

editore: Sellerio Editore Palermo

anno edizione: 2019

pagine: 395

Ildegarda di Bingen fu colta da visioni fin dai primi anni dell'infanzia, ma visse a lungo senza renderle pubbliche e, tanto meno, fissarle per iscritto. Fu solo nel 1136, all'età di trentotto anni, che la religiosa benedettina - diventata badessa del convento di Disibodenberg, sulle rive del Reno - decise di offrirsi allo sguardo dei suoi contemporanei nei tratti di una profetessa in contatto con l'aldilà celeste. Allora, le sue pagine furono sottoposte al giudizio del pontefice Eugenio III e, ottenuto l'avallo papale, cominciarono ben presto a diffondersi nel mondo cristiano. Ildegarda divenne consigliera di uomini fra i più noti e potenti di quegli anni al punto che Federico Barbarossa la invitò nel suo palazzo di Ingelheim per consultarla - e predicò in chiese e cattedrali di molte città, fra cui Treviri, Magonza e Colonia. Tuttavia, non è Ildegarda visionaria e profetessa quella rimasta a noi più vicina; bensì quell'altra Ildegarda i cui libri, all'epoca, furono sottratti dalla raccolta delle sue opere inviate a Roma per il processo di canonizzazione. Erano libri che - come nel caso illustre di "Cause e cure delle infermità" - racchiudevano testimonianza di un'attività più terrena: quella di erborista e medica, che, per la sua familiarità col corpo e con gli elementi della natura, aveva ben motivo di suscitare inquietudine, tanto sembrava avvicinarsi a un sapere sotterraneo, confinato fra le tenebre. Il ritratto di Ildegarda finisce per riassumersi nei termini di una contraddizione inevitabile, scrive Angelo Morino nell'introduzione al volume, da un lato - dalla parte della santa la trasmettitrice di parola divina celebrata da papi e imperatori, e dall'altro - dalla parte della strega - la studiosa di un mondo dalle luci prossime alla notte più scura o, meglio, ritenute tali se ad avventurarvisi era una donna.
14,00 11,90

Il tuo metabolismo. L'utilità della dieta nella prevenzione e cura del cancro

Antonio Moschetta

Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2019

pagine: 120

Migliorare il proprio stile di vita facendo più movimento e adottando una dieta più salutare sta fortunatamente diventando una priorità per un numero sempre crescente di persone, spesso motivate dal desiderio di raggiungere una buona forma fisica o, semplicemente, di liberarsi di qualche chilo di troppo. Molti non sanno, però, che oltre a rappresentare un'antiestetica zavorra, un girovita debordante potrebbe anche essere indice di una condizione che va sotto il nome di «sindrome metabolica», non una malattia nel significato classico della parola, ma un insieme di disturbi - quali ipertensione, iperglicemia, valori troppo bassi di colesterolo «buono», trigliceridi alti e, appunto, accumulo di grasso addominale - che aumentano il rischio di contrarre determinate patologie, soprattutto di tipo cardiovascolare e oncologico. È proprio a questa sindrome, tanto più insidiosa in quanto apparentemente asintomatica, che Antonio Moschetta, ordinario di Medicina interna, dedica la propria attenzione, e in particolare ai meccanismi biologici attraverso cui una cattiva alimentazione può contribuire a generare tessuto adiposo in eccesso e a «nutrire» le cellule tumorali. Studi clinici recenti hanno infatti dimostrato che le persone con una circonferenza addominale superiore al metro non solo hanno maggiori probabilità di sviluppare un tumore, ma sono anche più resistenti alle terapie standard. "Il tuo metabolismo" si propone quindi di spiegare, con rigore scientifico ma in modo chiaro ed efficace, come il cibo riesca a «dialogare» con il corpo attraverso il DNA, e dunque in un linguaggio specifico, diverso da individuo a individuo. Grazie alla conoscenza di questi processi, ciascuno potrà cambiare il proprio personale rapporto con il cibo. «Perché» sottolinea Moschetta «sebbene non esistano certezze, alla parola "rischio" è comunque legata la parola "speranza": c'è sempre un momento in cui si può tornare indietro, invertire la tendenza negativa e correggere le cattive abitudini, adottando stili di vita che, se da soli non possono certo rappresentare una cura per le patologie più gravi, sono ancora il miglior strumento di prevenzione di cui ciascuno può disporre ogni giorno.»
13,00 11,05

Nutrizione umana tra presente e futuro

Pietro Antonio Migliaccio

Copertina morbida

editore: Fefè

anno edizione: 2019

pagine: 253

Anche la quindicesima edizione di questo libro "Nutrizione Umana" del Prof. Pietro Antonio Migliaccio viene pubblicata e posta in commercio. È stata arricchita di altri capitoli e aggiornata in alcuni suoi aspetti. Vi si può trovare la grande esperienza del clinico-nutrizionista che ha sempre trasmesso, utilizzando i vari mezzi di comunicazione, lo stato dell'arte e i principi della corretta alimentazione.
20,00 17,00

Dei morbi che a Imola e altrove diffusamente infuriarono in quest'anno 1602

Giovanni Battista Codronchi

Copertina morbida

editore: LA MANDRAGORA EDITRICE

anno edizione: 2019

pagine: 200

Il medico Giovan Battista Codronchi (1547-1628) pubblicò nel 1603 l'operetta "Dei morbi che a Imola e altrove diffusamente infuriarono in quest'anno 1602", ora ripresa a cura di Antonio Castronuovo. L'ampio saggio introduttivo "Tra Galeno e Galileo: il dottor Codronchi all'alba della scienza moderna" rivaluta in maniera complessiva la figura di un medico vissuto nel clima della Controriforma. L'opera descrive una epidemia "verminosa" che colpì la città in un'epoca di profonda crisi alimentare e sanitaria e che provocò la morte di parecchie persone. Oltre a studiare l'evento, Codronchi si concentrò su alcune norme generali di igiene, dimostrando di collocarsi su un tragitto che già guardava alle più moderne soluzioni della sanità pubblica.
23,00 19,55

Esercizi per il recupero degli addominali. La soluzione per guarire la diastasi del retto addominale utilizzando tutto il corpo

Katy Bowman

Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2019

pagine: 239

La diastasi del retto addominale è una separazione innaturale dei muscoli addominali e non soltanto "un centro debole". Inoltre è il sintomo di un problema che coinvolge il corpo intero. I nostri muscoli addominali hanno molte funzioni importanti - ci aiutano in tutto ciò che facciamo, dalle torsioni della spina dorsale a cantare, dall'accogliere il feto durante la gravidanza a proteggere gli organi interni. Quindi non dovrebbero separarsi nel mezzo! In "Esercizi per il recupero degli addominali" l'esperta in biomeccanica Katy Bowman fornisce una visione di insieme della diastasi del retto addominale, che comprende l'allineamento del corpo, la frequenza dei movimenti, gli effetti delle forze che quotidianamente sono esercitate sulle pareti addominali, come per esempio la pressione intra-addominale, e spiega perché fare pochi esercizi mirati spesso non garantisce il successo nel lungo termine. Per migliorare i muscoli del centro dobbiamo invece imparare un nuovo modo di muoverci. Prefazione di Christiane Northrup.
15,00 12,75

La verità, vi prego, sull'alimentazione. Come orientarsi tra falsi miti e verità scientifiche su salute e longevità

Bas Kast

Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 315

Una sera, facendo il suo solito percorso di jogging, il quarantenne Bas Kast crolla improvvisamente a terra con lancinanti dolori al petto. Questo principio di infarto è per lui uno shock, non solo fisico ma soprattutto psicologico: inizia così il suo viaggio tra infinite domande, su di sé e sul suo stile di vita, che lo spingono a fare ricerche su ricerche mosso da un semplice interrogativo: cosa devo mangiare per aiutare e salvaguardare la mia salute? Immergendosi nel mondo complesso e affascinante della biochimica del metabolismo, della medicina della nutrizione e, non ultima, della gerontologia, analizza centinaia di studi e ricerche e scopre infine che non solo per guarire, ma anche per riuscire a invecchiare in salute, deve cambiare radicalmente abitudini alimentari. Nasce così questo libro, frutto di una nuova consapevolezza su diete e alimentazione, capace di andare al di là dei falsi miti e delle mode. Quattro sono i temi fondamentali: Come prevenire le malattie con l'alimentazione. Come distinguere i miti alimentari dai fatti scientifici. Come dimagrire in modo efficace. Come rallentare il processo di invecchiamento con una dieta ben combinata. Un approccio a 360 gradi all'alimentazione, che consente di creare la propria dieta ideale adottando finalmente uno stile alimentare scientificamente sano!
18,00 15,30

Curare, guardare. Epistemologia ed estetica dello sguardo in medicina

Antonia Chiara Scardicchio

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 176

Un libro curioso per medici curiosi. Un libro inquieto per medici la cui inquietudine è la spinta alla ricerca continua, medici la cui "umanità" è tutt'uno con la propria scienza: perché il paziente non cerca romantici sorrisi ma sguardi complessi e compositi, sguardi curiosi, incuriositi, curiosanti come quelli di chi è al cospetto di un'opera d'arte e di una sciarada e si sente interpellato anche a mettersi in gioco, non solo a mettere a nudo. Medici come esperti di estetica: questa la curiosa proposta d'autoformazione in medicina che il libro propone, tessendo un discorso breve ma intenso tra narrazioni scientifiche, biografiche, artistiche. Dentro un ritmo che coniuga questioni di cura e questioni di formazione, il volume è destinato a tutti coloro che, impegnati professionalmente nelle relazioni di cura e d'aiuto, seguendone i contrappunti potranno ripercorrerne passione e curiosità, mossi della "grande" domanda: "l'umanità" è dote innata o si può imparare?
22,00 18,70

Figli di Ascelpio. Le radici greche della medicina occidentale

Federico Pennestri

Copertina morbida

editore: Le due torri

anno edizione: 2019

pagine: 186

La medicina è una tecnica razionale che presuppone una scienza oggettiva e una pratica soggettiva, che la rendono allo stesso tempo una disciplina scientifica e umanistica, laica e religiosa. L'arte di rimediare (mederi) si distingue gradualmente dalle sue radici mitologiche (Figli di Asclepio) fino allo stacco netto di Ippocrate, a cui seguiranno i duemila anni di progresso che separano Galeno (il medico dell'imperatore e dei gladiatori) alla terapia genica. Ricostruire storicamente le sue radici, fra simpatici aneddoti e rigorose scoperte scientifiche, è utile a chiarire molti dei nodi che ne avvolgono la pratica oggi, proponendosi come primo passo per affrontarli, e risolverli, sia dal punto di vista del curante, sia dal punto di vista del curato. Prefazione di Giuseppe Girgenti.
17,50 14,88

Tubercolosi. Scienza, storia, costume, letteratura

Piero Grima

Copertina morbida

editore: Besa

anno edizione: 2019

pagine: 227

La disputa sulla natura della tisi continuò per molti anni, tenendo su posizioni opposte contagionisti e non. A lungo l'ipotesi più accreditata restò quella dell'ereditarietà: ciò si spiega con il fatto che la malattia contagiosa veniva intesa come una patologia a decorso rapido, al contrario la tisi mostrava un andamento assai lento, atipico per le malattie contagiose. Fu questo, insieme alla frequente comparsa del morbo all'interno di uno stesso nucleo familiare, a far propendere molti medici per la tesi dell'ereditarietà. Un chiaro esempio di quest'errata ma diffusa interpretazione è rappresentato dalla "catastrofe familiare" che colpì la numerosa famiglia di Alessandro Manzoni. Prefazione di Giorgio Scalise.
25,00 21,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.