Il tuo browser non supporta JavaScript!

Medicina generale

Asili della follia. Storie e pratiche di liberazione nei manicomi toscani

Libro: Copertina morbida

editore: PACINI EDITORE

anno edizione: 2019

pagine: 256

19,00

Sotto i ferri. Storia della chirurgia in 29 straordinarie operazioni

Arnold Van De Laar

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 354

C'è la storia di Jan de Doot, fabbro olandese vissuto nel Seicento, che per la disperazione si asportò da solo un calcolo alla vescica direttamente nella sua bottega, dopo essersi costruito gli attrezzi per l'operazione. Ci sono i racconti dei papi mangioni, in quella che possiamo considerare l'alba della chirurgia contro l'obesità. Ma c'è anche Houdini, che fece il suo ultimo spettacolo in preda a un attacco di appendicite; l'autopsia a John Fitzgerald Kennedy, a Dallas; Bob Marley, che rifiutò di farsi operare al piede da cui originò il tumore che lo avrebbe ucciso; e ancora Einstein, Luigi XIV e tanti altri. Dai secoli bui dei salassi e delle amputazioni senza anestesia fino alle ultratecnologiche e sterili sale operatorie di oggi, Arnold van de Laar traccia una storia della chirurgia e della medicina.
26,00

1918. L'influenza spagnola. La pandemia che cambiò il mondo

Laura Spinney

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2019

pagine: 348

Quando si chiede qual è stato il principale disastro del XX secolo, quasi nessuno risponde l'influenza spagnola. Davvero l'abbiamo dimenticata? Eppure nel 1918 a letteralmente cambiato il mondo uccidendo in soli due anni milioni di persone. Tra le vittime anche artisti e intellettuali del calibro di Guillaume Apollinaire, Egon Schiele e Max Weber. Nonostante l'entità della tragedia, le conseguenze sono rimaste a lungo offuscate dalla devastazione della prima guerra mondiale e relegate a un ruolo secondario. Laura Spinney ricostruisce la storia della pandemia seguendone le tracce in tutto il globo, dall'India al Brasile, dalla Persia alla Spagna, dal Sudafrica all'Ucraina. Inquadrandola da un punto di vista scientifico, storico, economico e culturale, l'autrice le restituisce il posto che le spetta nella storia del Novecento quale fattore in grado di dare forma al mondo moderno, influenzando la politica globale e il nostro modo di concepire la medicina, la religione, l'arte. Attraverso queste pagine si legge il passato, ma si può tentare di immaginare il futuro: la prossima pandemia influenzale, le armi a disposizione per combatterla e i potenziali punti deboli dei nostri sistemi sanitari. Arriveremmo preparati ad affrontare un'eventuale emergenza?
11,00

Omeopatia. Bugie, leggende e verità

Roberto Burioni

Libro: Copertina rigida

editore: RIZZOLI

anno edizione: 2019

pagine: 208

Medici autorevoli sostengono che l'omeopatia non ha alcuna efficacia. Affidabili siti internet scrivono nero su bianco che nei preparati omeopatici non c'è nulla se non acqua o zucchero. Eppure ci sono altri medici che prescrivono e farmacisti che vendono cure omeopatiche, e molte persone che conosciamo, di cui non possiamo mettere in dubbio né l'intelligenza né la buona fede, affermano di avere tratto grandissimi benefici dall'omeopatia. In questo libro, Roberto Burioni passa in rassegna bugie, leggende e verità di un metodo di cura seguito da oltre 9 milioni di italiani. Parla delle idee di Samuel Hahnemann, il fondatore, duecento anni fa, dell'omeopatia; della teoria dei quattro umori e del salasso come rimedio universale; di un elusivo batterio che un medico francese alla disperata ricerca di una cura per l'influenza spagnola trovò in grande quantità nel fegato e nel cuore di un'anatra muschiata; della tecnica delle infinite diluizioni alla base delle preparazioni omeopatiche, del numero di Avogadro, delle leggi della chimica e dell'esperimento che trent'anni fa rischiò di farle saltare, ipotizzando l'esistenza di una "memoria dell'acqua"; di un illusionista innamorato della razionalità scientifica; delle prodigiose proprietà della luce di Sole, Luna e Saturno, della nota Fa e del Muro di Berlino, tutti infinitamente diluiti; di effetto placebo e di sperimentazioni "in doppio cieco"; di omeopatia e Servizio sanitario nazionale. Questa appassionante carrellata di storie, personaggi, fatti incontrovertibili e opinioni a confronto - alla ricerca della verità, senza diluizioni - si conclude con una domanda: gli omeopati hanno qualcosa da insegnare ai medici "tradizionali"? La risposta ci sorprenderà.
18,00

Il cancro ha già perso. La rivoluzione da Nobel dell'immunoterapia dei tumori

Michele Maio, Giovanni Minoli

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2019

pagine: 112

"Il cancro ha già perso" è una dichiarazione che tutti vorremmo sentire e ogni medico vorrebbe poter dare. Ma è anche un'affermazione vera, perché il cancro ha già perso più di una battaglia, e dunque verosimilmente perderà la guerra. Grazie all'immunoterapia oncologica, alcuni tumori, come il melanoma e certe forme di cancro del polmone, hanno davvero perso, perché la terapia ha dato e continua a dare buoni risultati. E su molti altri tumori, su cui sono in corso sperimentazioni, c'è ottimismo. L'immunoterapia - celebrata ora anche dal premio Nobel per la medicina - è la rivoluzione copernicana della lotta ai tumori: il nostro sistema immunitario viene stimolato con i farmaci a fare quello che fa ogni giorno per difenderci, distruggere i corpi estranei, in questo caso le cellule tumorali. La chemio e la radioterapia tradizionali, invece, vanno a colpire tutte le cellule, non solo quelle malate. Quella che, all'inizio, era un ramo della ricerca per sparuti visionari pionieri è diventata in pochi anni la nuova vera frontiera della cura ai tumori. Incalzato da Giovanni Minoli, l'oncologo Michele Maio, da quasi quindici anni direttore dell'unico reparto in Italia dedicato all'immunoterapia oncologica, a Siena, spiega in parole chiare ma precise ed esaustive cos'è l'immunoterapia, come funziona, per quali tumori ha dato risultati già consolidati, quali sono le prospettive future e la sostenibilità economica delle cure. Fa anche un punto dello stato della ricerca a oggi, e apre un ventaglio di prospettive future o imminenti.
8,90

Ogni maledetto turno. Manuale di sopravvivenza per operatori sanitari

Ferdinando Gaeta

Libro: Copertina morbida

editore: Homo Scrivens

anno edizione: 2019

pagine: 117

Un operatore sanitario è sottoposto ogni giorno a un'enorme quantità di stress che, oltre a ripercuotersi sulla sua salute, influisce negativamente sulla qualità delle prestazioni erogate. È quindi essenziale cercare di ridurlo con tutti i mezzi: tra questi, i più efficaci sono senz'altro la meditazione e la mindfulness che, come dimostrato da numerosi studi, aiutano a ridurre lo stress e gestire il disagio; migliorano l'empatia con i pazienti e le prestazioni professionali; riducono errori clinici e infortuni sul lavoro e aumentano la capacità di problem solving. Se poi alle pratiche meditative si aggiungono ironia e una manciata di buon senso... il gioco è fatto.
14,00

Keto. La dieta per bruciare i grassi, resettare il metabolismo, potenziare il cervello e ridurre il rischio di malattie

Josh Axe

Libro: Copertina morbida

editore: SONZOGNO

anno edizione: 2019

pagine: 382

La dieta chetogenica è quella che oggi si sta diffondendo più rapidamente e sta riscuotendo sempre più consensi nel mondo, e per buone ragioni. Se praticata in modo corretto, si è dimostrata capace di eliminare il grasso, ridurre le infiammazioni, equilibrare gli ormoni, prevenire il cancro e migliorare l'aspettativa di vita. Il suo principio fondamentale consiste nel permettere all'organismo di bruciare le calorie in modo naturale. Questo si ottiene con una strategia alimentare basata sulla riduzione dei carboidrati, per costringere il nostro corpo a utilizzare i grassi come fonte di energia. Il dottor Josh Axe, specialista in medicina naturale, offre un piano nutrizionale di trenta giorni, facile da seguire, e ci guida, passo dopo passo, verso una vita più sana. Naturalmente questa dieta non può essere uguale per tutti, e per ottenere risultati è essenziale che ciascuno scelga il metodo più adatto alle proprie caratteristiche: per questo l'autore ha studiato cinque diversi programmi alimentari, spiegando come individuare quello giusto per il proprio corpo e stile di vita. Prefazione di Paolo Perucci.
17,00

Un tempo per guarire. Dalla penicillina ai robot, mezzo secolo di cambiamenti prodigiosi nella medicina raccontati come un romanzo

Luigi Rainero Fassati

Libro: Copertina morbida

editore: SALANI

anno edizione: 2019

pagine: 246

Nel nuovo millennio la medicina ha subito una vera e propria rivoluzione. Bisturi e stetoscopio - simboli classici della professione - hanno lasciato il posto a strumenti sempre più tecnologici e sofisticati. Molto è cambiato nella routine ospedaliera del dottore e dei suoi pazienti. A testimoniare la svolta epocale è Luigi Rainero Fassati, medico chirurgo di grande esperienza, protagonista di molte di queste eccezionali conquiste. Attraverso la sua voce, sensibile e appassionata, rivivono le storie di pazienti curati mezzo secolo fa, comparate a casi clinici recenti, esempi emblematici dell'evoluzione che la scienza medica ha conosciuto in un tempo brevissimo. Ma se tutto appare mutato, l'importanza della relazione tra medico e paziente, il bisogno dell'ammalato di ascolto e umanità restano ancora un punto fermo. Un tempo per guarire è uno straordinario viaggio attraverso cinquant'anni di scienza, un grande romanzo umano, che parla di dolore e di speranza, di gioia e di paura, di salvezza e di destino.
14,90

La longevità inizia da bambini. Un nuovo programma di nutrizione per la famiglia per una vita lunga e sana

Valter Longo

Libro: Copertina rigida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 440

A che età inizia la longevità? La risposta è: da piccoli, addirittura prima della nascita. Nel suo "La dieta della longevità", Valter Longo, uno dei maggiori esperti al mondo della relazione tra nutrizione, longevità e salute, ha mostrato come le principali patologie dell'adulto siano legate all'invecchiamento e come un'adeguata strategia fondata su un preciso programma di alimentazione ed esercizio fisico sia alla base di una migliore qualità della vita. In questo libro l'autore, in collaborazione con esperti e specialisti pediatri e nutrizionisti, spiega la necessità di gettare le basi di una vita lunga e sana fin dalla gravidanza. Dopo aver identificato dati preoccupanti riguardo al sovrappeso e alla salute di bambini e adolescenti italiani, e rivelando inoltre l'incapacità dei genitori di riconoscere e risolvere il problema, Longo offre un'analisi e un piano di nutrizione e salute all'avanguardia: uno studio per sfatare i falsi miti e prevenire o invertire il sovrappeso e l'avanzamento di patologie causate da quelle che possono essere definite come le peggiori abitudini alimentari nella storia d'Italia. Ribadendo il valore e l'efficacia dei piani di longevità sana messi a punto dal suo laboratorio, questo nuovo libro si mantiene lontano da estremismi dietetici, unendo la tradizione del nostro e di altri Paesi longevi con la scienza e gli studi clinici più recenti. Longo promuove un'alimentazione abbondante ma con proprietà anti-invecchiamento: la vera chiave per rimanere sani fino a 110 anni. La longevità inizia da bambini è una guida scientifica per cambiare le cattive abitudini alimentari del bambino creando consapevolezza in tutta la famiglia: un programma che rivoluzionerà la salute di tutti coloro che lo adottano.
16,90 14,37

La dieta anti-ansia. Un programma alimentare completo per combattere ansia, panico e pensieri negativi

Ali Miller

Libro: Copertina rigida

editore: TRE60

anno edizione: 2019

pagine: 380

Alzi la mano chi non è stressato. Che siano le scadenze sul lavoro, gli impegni famigliari, le tasse, il mutuo della casa, un trasloco... tutti abbiamo provato qualche volta sintomi di stress, di ansia, se non addirittura di panico. Prevenire questi temibili disturbi è possibile, nel modo più semplice e naturale del mondo: a tavola. È l'intestino, infatti, che produce oltre il 95 per cento della serotonina che ci serve per mantenere un umore buono e positivo. E la dottoressa Ali Miller, vera esperta del «cibo come medicina», ci illustra con questo libro un programma alimentare mirato per mantenere il nostro intestino in perfetto equilibro e recuperare in breve tempo uno stabile benessere psicofisico. La proposta della dottoressa Miller è una dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati, in grado di regolare gli ormoni dello stress grazie soprattutto a una serie di cibi happy mood, quali gli alimenti ricchi di Omega 3 (il salmone, lo sgombro); quelli ricchi di vitamine del gruppo B (ortaggi a foglia verde: spinaci, bietole, indivia, broccoli) e di vitamina B12 (uova e formaggi stagionati); e poi ancora frutta a guscio e semi, grassi sani come l'olio extra-vergine di oliva, alcune proteine animali e vegetali, cioccolato fondente... Completato da una serie di ricette semplici e appetitose, e da preziosi consigli pratici, "La dieta anti-ansia" offre un percorso nuovo ed efficace per liberarci dalla principale nemica della nostra serenità e, perché no?, anche dai chili di troppo.
16,90

Sanità digitale. Riflessioni teoriche ed esperienze applicative

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2019

pagine: 154

Il rapido sviluppo delle tecnologie digitali e dell'intelligenza artificiale prospetta nuove sfide per i sistemi sanitari, per le professioni di cura e per i cittadini. Sul primo versante, occorre analizzare l'impatto dei nuovi prodotti digitali sui mercati privati e sulla capacità dei sistemi pubblici di adottare le nuove tecnologie in una logica di miglioramento - e non solo di razionalizzazione - dei servizi offerti. Sul secondo versante, ci si può chiedere se la crisi delle professioni intese in termini tradizionali e l'emergere di professioni sempre più inserite in ambiti organizzativi complessi non si debbano riconsiderare alla luce delle trasformazioni scientifiche e tecnologiche. Infine, ci si deve interrogare sulle ricadute della rivoluzione tecnologica sui cittadini e sulle relazioni di cura, in termini sia di maggiore empowerment, sia di crescente controllo sociale. La complessità delle trasformazioni in atto richiede una capacità di lettura multidisciplinare dei fenomeni osservati, anche al fine di orientare adeguatamente i policy makers. Questo volume, che raccoglie i contributi di studiosi di diversa provenienza - sociologi, economisti, ingegneri e medici -, si propone come un'occasione di dibattito multidisciplinare sul tema.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.