Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arte e design industriale e commerciale

Le copertine di Tex gigante (2000-2018)

Copertina morbida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2019

pagine: 332

Nell'ottobre del 1958 approda in edicola Tex Gigante, la bandiera della Sergio Bonelli Editore. Tex nasce nel 1948 come piccola striscia e diventa nel tempo un successo editoriale con pochi paragoni e un fenomeno di costume nazionale. In occasione dei settanta anni del personaggio, esce un'opera in tre volumi (questo è il terzo: 2000-2018), che nel complesso costituisce il repertorio completo delle copertine della testata. Storia figurativa di un mito editoriale, ma anche percorso ricco di aneddoti e curiosità e, insieme, tuffo nostalgico nelle letture giovanili di tutti noi.
28,00 23,80

Incroci

Tullio Pericoli

Copertina morbida

editore: ADELPHI

anno edizione: 2019

pagine: 97

A volte sembra che Tullio Pericoli scriva con la stessa matita che usa per disegnare - magari quel mozzicone minuscolo che tiene sempre pronto in tasca per ogni evenienza. Ma la matita di Pericoli è anche il suo contrario, una gomma che serve per cancellare tutto quanto appare superfluo. Lo dimostra questo libro, dove Pericoli schizza a memoria ventidue profili di persone che ha incontrato, e che hanno segnato altrettanti punti di svolta. Può trattarsi di amici di una vita, come Umberto Eco, di bizzarri mecenati come Livio Garzanti, o anche di personaggi illustri abbordati in un attimo di incoscienza - come Eugenio Montale, incrociato per caso nell'androne del «Corriere», poi accompagnato a casa in 500, in un silenzio surreale che trasforma l'incontro in una micropièce dell'assurdo. In quasi tutti questi racconti lunari e sorridenti, intervallati da ritratti che disegnano una sorta di libro parallelo, ci sono pause improvvise, o reticenze che a volte spiazzano: ma sono solo un piccolo trucco, un piccolo effetto speciale di Pericoli per farci sentire meglio il suono - inconfondibile - della sua matita al lavoro.
12,00 10,20

The art side of Kartell. Ediz. italiana e inglese

Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2019

pagine: 160

Il racconto di settant'anni di Kartell, impresa protagonista nel design e nella cultura del progetto che ha sempre sviluppato una relazione molto significativa con il mondo dell'arte e del pensiero creativo. "The Art Side of Kartell" indaga la relazione tra Kartell e il mondo dell'arte. Un mondo che si è sempre, fin dagli esordi, avvicinato al marchio essendo l'evoluzione dell'arte, per certi versi, speculare all'evoluzione di Kartell. Attraverso un percorso narrativo che include alcuni dei capitoli più importanti della produzione Kartell, si raccontano i cambiamenti della nostra società durante sette decenni, parallelamente all'evolversi delle varie correnti artistiche del '900 fino ai nuovi linguaggi espressivi contemporanei. Come spiega Ferruccio Laviani nel suo saggio "oggi, attraverso l'intera produzione Kartell, possiamo vedere come in uno specchio i cambiamenti della nostra società durante sette decenni: oggetti come la lampada KD 51/R di Achille e Pier Giacomo Castiglioni, i Componibili di Anna Castelli Ferrieri o la Louis Ghost di Philippe Starck raccontano in modo quasi "giornalistico" il modernismo del dopoguerra, la rivoluzione giovanile degli anni sessanta e la riscoperta della filosofia borghese di inizio millennio e lo fanno attraverso la forma e l'evoluzione della tecnologia. È stato perciò del tutto naturale che Kartell e il design, quest'ultimo come forma espressiva, siano entrati in contatto direttamente o indirettamente con altri linguaggi, non ultimo quello dell'arte in tutte le sue declinazioni... Arte e design, Kartell e le espressioni artistiche del suo tempo: l'altra faccia di Kartell appunto." Pubblicato in occasione della mostra milanese, il volume offre un momento di confronto tra arte e design, creatività e produzione e presenta i contributi di Ferruccio Laviani (The Art Side of Kartell), Francesco Bonami (Trasparente rococò), Giovanni Gastel (Le magiche icone di Kartell) e Rita Selvaggio (Ouroboros).
30,00 25,50

Leonardo primo designer. Idee, sogni, progetti

Massimo Temporelli, Cristina Morozzi

Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 106

Leonardo osservato da una nuova prospettiva, non come artista, architetto, ingegnere o scienziato ma come designer. Esiste infatti un solo vero filo rosso capace di legare insieme e coerentemente tutte le multidisciplinari attività di Leonardo: la passione per il progetto. Leonardo fu un grande progettista, capace di passare dalla micro alla macro scala, 'dal cucchiaio alla città', ed è questa sua capacità progettuale, che mischia arte e scienza, armonia e ingegneria, ad affascinarci ancora. Da un'idea di Mario Viscardi, gli autori analizzano con competenza e abilità tutte le caratteristiche dei più celebri progetti leonardeschi, dal monumento equestre a Francesco Sforza alle micidiali armi militari, passando agli oggetti di uso quotidiano come le macchine per il tessile e per il cantiere. Non mancano infine riferimenti a grandi figure del design italiano e internazionale che hanno calcato le orme di Leonardo in epoca contemporanea.
12,90 11,61

Bubbletecture. Inflatable architecture and design

Sharon Francis

Copertina rigida

editore: PHAIDON

anno edizione: 2019

pagine: 287

"Bubbletecture" raccoglie il meglio del sorprendente e multicolore universo delle architetture e degli oggetti di design gonfiabili. Dalle creazioni di moda più eccentriche agli edifici più innovativi, passando per ingegnose e originalissime creazioni come lampade, sedie e persino gioielli, questo repertorio ci svela come gli oggetti costruiti con l'aria siano semplicemente irresistibili.
22,95 19,51

Connected Content. Modelli, struttura e contenuti per i prodotti digitali di oggi e domani

Mike Atherton, Carrie Hane

Copertina morbida

editore: Pearson

anno edizione: 2019

pagine: 219

Due dei maggiori esperti di strategia dei contenuti condividono la propria visione ed esperienza per rendere i contenuti digitali facili da trovare, usare e condividere su tutti i numerosi canali disponibili. I lettori impareranno a progettare contenuti web per dispositivi mobili, desktop e altre piattaforme in modo strutturato ed efficace. Un metodo che permette di riutilizzare e remixare preziose risorse di contenuto per soddisfare le esigenze di oggi e le opportunità di domani.
28,00 23,80

Max Bunker. Una vita da numero uno

Moreno Burattini

Copertina morbida

editore: Cut-Up

anno edizione: 2019

pagine: 390

In occasione del cinquantennale di Alan Ford, questo libro traccia la biografia professionale del suo creatore, Luciano Secchi (questo il vero nome di Max Bunker), milanese della classe 1939, attivo in campo fumettistico fin dal 1959, è giunto quindi a festeggiare ottanta anni di vita e sessanta di carriera. Quattrocento pagine piene di storie e di personaggi, compilate da Moreno Burattini scartabellando pagina per pagina tonnellate di fumetti, citando testimonianze, riportando dichiarazioni dell'autore e raccontando oltre cinquant'anni di storia, di politica, di cambiamenti sociali nel nostro Paese e nel mondo, che le sceneggiature bunkeriane hanno fedelmente registrato facendone satira e denuncia. Il fumetto italiano non sarebbe stato lo stesso senza la rivoluzione operata da Luciano Secchi attraverso la sua attività di sceneggiatore svolta con lo pseudonimo di Max Bunker. Un merito che non riguarda soltanto la sua opera, notevole di per sé per qualità e quantità, ma anche l'impulso dato alla maturazione dell'intero settore, grazie alla lezione tratta dal suo esempio da molti altri autori.
17,90 15,22

Cos'è un designer

Norman Potter

Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 194

Testo di riferimento per più generazioni, "Cos'è un designer" si rivolge agli studenti di ogni età che si avvicinano alla progettazione e al design per comprenderne le ragioni più profonde e le implicazioni sociali più urgenti. Pubblicato nel 1969 e subito consacrato come un classico, è un esempio di testo in grado di "autorinnovarsi": rivisto dall'autore nel 1980 e nel 1989, poi riproposto nel 2002 dopo la sua scomparsa, è una finestra spalancata sulla visione di un Norman Potter innovatore ispirato, entusiasta e radicale come solo i grandi maestri sanno essere. "Cos'è un designer" definisce l'essenza del "buon design" come processo utile a migliorare la qualità della vita degli individui, introducendo per primo l'accezione ad ampio spettro di design, disciplina inclusiva in grado di connettere distinti ambiti del sapere e favorire relazioni realmente collaborative.
19,00 16,15

Maledetto design. L'ossessione pop delle icone

Alessandra Coppa

Copertina rigida

editore: CENTAURIA

anno edizione: 2019

pagine: 160

Celebrato, osannato, mitizzato e... spesso sopravvalutato. Oppure male interpretato. Il design, nella sua versione pop, è la grande incognita del nuovo millennio: bufala colossale o vera innovazione sociale? Questo libro, con interviste, immagini e testi critici ci racconta in modo ironico e intelligente come il design possa essere una vera e propria maledizione, anche per gli stessi designer!
19,90 16,92

La Triennale di Milano. La collezione permanente

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 192

Nel 2007 nasce alla Triennale di Milano il primo museo del design italiano. La collezione permanente è il secondo di tre volumi che intendono ripercorrere la storia della collezione di design di Triennale Milano. Il progetto s'inserisce all'interno della collana editoriale dedicata ai Musei e alle Gallerie di Milano, frutto della consolidata collaborazione tra Electa e Intesa Sanpaolo, nell'ambito di Progetto Cultura. La trilogia La Triennale di Milano, inaugurata nel 2017 con Il Museo mutante, continua con un volume dedicato alla Collezione permanente di Triennale, una selezione della quale sarà esposta nel Museo del Design Italiano che apre al pubblico il 9 aprile 2019. Composta dagli artefatti che hanno contribuito a creare la storia del design italiano, la Collezione non è solo un insieme di opere: è un racconto, una trama, una rievocazione del passato. In quegli oggetti che hanno accompagnato la nostra vita quotidiana, abitato le nostre case e definito i nostri paesaggi domestici, è iscritta in fondo la storia di tutti noi. Gli esemplari appartenenti alla Collezione permanente di Triennale Milano, pur riconducibili alle tipologie più disparate (dall'arredo alle luci, dalle sedute ai mobili per ufficio), rinviano tutti allo spirito del tempo, rispecchiando i sogni e i bisogni dell'epoca in cui sono stati progettati e realizzati. Il volume rende visibile la Collezione e gli oggetti che la compongono, offrendosi come prezioso e inedito repertorio dei protagonisti del design italiano.
70,00 59,50

Modernismo. Arredi, design e grafica 1920-1950

Dominic Bradbury

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 480

Dalla fine della Prima guerra mondiale il progresso tecnologico, unito a un approccio e a un'estetica innovativi, ha rivoluzionato lo stile di vita e gli spazi abitativi, trasformando il modo di guardare agli oggetti di cui ci circondiamo nella vita quotidiana. Con oltre seicento illustrazioni, questo ampio repertorio fornisce un panorama completo di tutti gli aspetti del design modernista, suddiviso in sezioni dedicate a mobili, illuminazione, ceramica e vetro, industrial e product design, grafica e manifesti, e ad alcune case progettate e arredate da quegli architetti che concepivano l'architettura e gli interni come un insieme coerente. Alvar Aalto, Marcel Breuer, Eileen Gray, Le Corbusier, Frank Lloyd Wright e Ludwig Mies van der Rohe, ma anche Paolo Venini, Ferdinand Porsche, Josef Albers o A.M. Cassandre sono solo alcuni dei protagonisti di quella stagione incredibilmente fertile e creativa che ha caratterizzato gli anni 1920-50, dando vita a ciò che oggi possiamo definire "l'avventura modernista". Corredato di testi affidati a esperti dei diversi ambiti e completato da un regesto biografico illustrato dei maggiori designer, architetti e produttori, questo libro è un riferimento indispensabile per designer, collezionisti e appassionati.
90,00 76,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.