Il tuo browser non supporta JavaScript!

Trasporti: argomenti d'interesse generale

Fiat 130. Berlina e coupè

Marco Visani

Copertina morbida

editore: NADA

anno edizione: 2019

pagine: 96

Diventata celebre suo malgrado in quanto protagonista di una delle pagine più drammatiche della storia del nostro Paese - il rapimento di Aldo Moro - la Fiat 130 è stata l'ultima ammiraglia costruita dalla Casa torinese e anche l'ultima Fiat con motore a 6 cilindri. Arrivata con grandi ambizioni ed eccellenti credenziali nel momento sbagliato - alla vigilia della crisi petrolifera del 1973 - è stata non solo la berlina dei potenti della prima Repubblica, ma anche una delle più belle coupé mai disegnate da Pininfarina, oltre che la base per alcune fuoriserie di straordinario fascino. Immagini in larga parte inedite e schede tecniche dettagliate accompagnano il racconto della genesi e dell'evoluzione del modello. Con una sezione dedicata al restauro per chi voglia ospitarla oggi nel proprio garage, certo di essersi accaparrato un pezzo realmente da collezione.
28,00

Pagani hypercars

Luca Venturi

Libro rilegato

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2019

pagine: 210

Dopo la gran turismo, dopo la supercar, con Pagani nasce il concetto di hypercar, che inaugura un nuovo modo di intendere l'auto sportiva. Una categoria che si pone "oltre" per performance, esclusività, design, comfort, declinando in campo automobilistico il motto di Leonardo da Vinci secondo cui arte e scienza possono camminare mano nella mano. Le Pagani sono capolavori su quattro ruote, contese dall'élite dei collezionisti e ammirate dagli appassionati. Prefazione di Gian Paolo Dallara.
90,00

Giugiaro. Masterpieces of style

Libro rilegato

editore: NADA

anno edizione: 2019

pagine: 216

48,00

Trattori nel mondo

Lino Maria Magnani

Libro in brossura

editore: Crescere

anno edizione: 2018

pagine: 128

Dalle "locomobili" a vapore, i primi veicoli usati come trattori agricoli, fino ai giorni nostri, con bolidi super tecnologici che fanno concorrenza alle auto da corsa. Selezione dei modelli più rappresentativi con descrizioni tecniche e curiosità delle più prestigiose case costruttive mondiali, accompagnati da immagini.
4,90

The Porsche 911 book

Jürgen Lewandowski

Libro

editore: TeNeues

anno edizione: 2018

pagine: 333

100,00
130,00

Soul fuel, BMW R nine T customizers

Dirk Mangartz

Libro

editore: TeNeues

anno edizione: 2018

pagine: 159

40,00

Bugatti. Una leggenda legata all'Italia. Ediz. italiana e inglese

Daniele Buzzonetti

Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2018

pagine: 320

Il fantastico mondo 'Bugatti', fatto di automobili straordinarie, alla ribalta assoluta nei primi tre decenni del secolo scorso, ricomposto alle porte di Modena tra gli Anni '80 e '90, per esplodere più recentemente grazie alla spinta del Gruppo Volkswagen. Il volume si apre con una esclusiva intervista al presidente di Bugatti Automobiles S.A.S., Stephan Winkelmann, che spiega le caratteristiche e le motivazioni delle più stupefacenti supercar del settore motoristico. Passando poi al precedente periodo di gestione del marchio Bugatti, quando, per iniziativa dell'imprenditore italiano Romano Artioli, è stato protagonista di un brillante rilancio, con la fabbrica di Campogalliano. Il volume dedica molto spazio anche alla Bugatti di... Ettore Bugatti, nato a Milano nel 1881, che resta saldamente nell'elenco dei più grandi tecnici e imprenditori legati all'automobile. Le Bugatti dovevano stupire per le scelte ingegnose e per le prestazioni, ma anche per la bellezza e la personalità. I passaggi storici del marchio Bugatti: un'immersione nel mondo più esclusivo dell'automobilismo, con continui passaggi tra tecnologia, stili di vita, design e storia del costume.
55,00

Orsi. Trattori agricoli 1931-1964

Matteo Vitozzi

Libro in brossura

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2018

pagine: 126

Il volume tratta la storia dei trattori agricoli prodotti dalla ditta Orsi dal 1931 al 1964. Sebbene l'azienda producesse molte altre tipologie di macchine agricole, alcune delle quali storicamente molto note come la trebbiatrice della Battaglia del Grano, si è scelto consapevolmente di limitarsi ai trattori agricoli costruiti nell'arco di un trentennio. Si descrivono sia i modelli ruotati che cingolati, Diesel e Testacalda, presentati in ordine cronologico in base alle iscrizioni presso l'U.M.A. (Utenti Motori Agricoli). Ogni modello è completato da una scheda tecnica con dimensioni, pesi, motorizzazioni e misure degli pneumatici nei trattori ruotati e dei pattini nei trattori cingolati. I dati sono stati rilevati dalle carte di circolazione, dal materiale aziendale e con rilevazioni dirette da parte dell'Autore su mezzi giunti integri ai giorni nostri, come anche i codici RAL delle vernici. Ogni scheda è illustrata da foto descrittive che permetteranno a collezionisti e tecnici di avere a disposizione una documentazione accurata per il restauro e la catalogazione dei mezzi.
18,00

Treni e ferrovie del Piemonte

Diego Vaschetto

Libro

editore: Edizioni del Capricorno

anno edizione: 2018

pagine: 160

In questo volume, frutto di anni di ricerche e di un'ampia esperienza editoriale sull'argomento, Diego Vaschetto descrive storia e caratteristiche tecniche delle ferrovie piemontesi, dalle origini a oggi. Dalla Torino-Genova, la prima ferrovia del neonato regno d'Italia, alla Torino-Modane, che poté contare sull'avveniristico (per i tempi) traforo del Fréjus. La rete delle piccole ferrovie secondarie del Torinese, i nodi di Chivasso, Acqui Terme, Cuneo, Casale Monferrato e Novara, sorti per facilitare le connessioni con il capoluogo, spesso a supporto di uno sviluppo industriale di cui, oggi, i tracciati ferroviari sono l'unica traccia sopravvissuta, talora conservata sotto forma di ferrovia turistica. E poi il presente, con la nuova alta velocità Torino-Milano, su cui un treno ha viaggiato a quasi 400 chilometri all'ora. Per ogni capitolo, la storia della linea ferroviaria e delle opere d'ingegneria che la caratterizzano, la descrizione del materiale rotabile, la cronaca delle vicende che ne hanno segnato nascita e sviluppo. Tra passato e presente, un libro che racconta le ferrovie e i treni del Piemonte di ieri e di oggi, con un apparato iconografico, d'epoca e contemporaneo, approfondimenti e cartine realizzate ad hoc.
14,00

Le navi dei Florio. Storia delle attività armatoriali 1840-1931

Paolo Piccione

Libro

editore: NUOVA IPSA

anno edizione: 2018

pagine: 257

Questo libro ricostruisce la storia dell'attività che diede maggior prestigio e potenza economica alla famiglia Florio: l'armamento e la navigazione. In una sintesi dettagliata, l'autore restituisce la storia delle compagnie di navigazione fondate a Palermo da Vincenzo e Ignazio Florio; dai velieri ai primi vapori a ruote ottocenteschi, ai grandi piroscafi transatlantici fino alle moderne motonavi degli anni Venti. I Florio furono i più grandi armatori siciliani dell'Ottocento, i primi che collegarono la Sicilia con il continente, i primi ad attivare le rotte transatlantiche tra la penisola italiana e il Nord America con servizi regolari di linea. Nel 1881 fondarono l'imponente Navigazione Generale Italiana fondendo la loro flotta con quella genovese di Rubattino, la grande compagnia avrebbe dominato per oltre quarant'anni le rotte commerciali e postali del Mediterraneo con collegamenti verso l'America e oltre Suez. Il libro comprende anche un capitolo dedicato agli yacht e alle barche da regata di Ignazio Florio e uno al cantiere navale di Palermo, fondato dallo stesso imprenditore. Infine è pubblicato per la prima volta l'elenco completo delle navi appartenute alla famiglia Florio con schede tecniche e biografiche di ogni unità. Il testo è corredato da un'ampia iconografia per la più parte inedita. Disegni delle navi, dipinti, fotografie e materiale pubblicitario d'epoca consentono uno sguardo sulla storia marittima dei Florio.
40,00

Honda legends. Le moto che hanno fatto sognare gli italiani

Claudio Corsetti

Libro rilegato

editore: NADA

anno edizione: 2018

pagine: 192

Nel 1968 la Honda CB 750 Four cambiò il mondo della motocicletta. Si può senza dubbio affermare che con quell'iconica quattro cilindri, venduta poi nel mondo in oltre 500.000 esemplari, la Casa giapponese rivoluzionò il settore delle due ruote. Fu quella la base di lancio della sua veloce e inarrestabile scalata alla vetta del settore, fino a diventare regina indiscussa del mercato mondiale. Partendo proprio dalla CB 750 Four, in questo volume si ripercorre la storia della Honda in Italia, prendendo in esame, analizzando e descrivendo i 39 modelli più significativi che la affiancarono e seguirono sul nostro mercato e che da protagoniste indiscusse dei sogni di intere generazioni di motociclisti hanno contribuito ad alimentare la leggenda Honda dal 1968 ad oggi.
39,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.