Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa: argomenti correlati

Taccuino di Dragonero

Luca Enoch, Stefano Vietti

Libro in brossura

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2018

pagine: 176

15,00

E chiamale, se vuoi, graphic novel. Manuale per i nuovi critici di fumetti

Boris Battaglia

Libro in brossura

editore: Comicout

anno edizione: 2018

pagine: 118

"Siamo saggi" la nuova collana tascabile di Comicout, nata per aiutare a destreggiarsi nella selva del nuovo e vecchio fumetto, si apre con questo pamphlet di Boris Battaglia, rivolto ai giovani critici, ai nuovi blogger e ai vecchi saggi.
10,00

Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti

Cassandra Clare

Libro rilegato

editore: MONDADORI

anno edizione: 2016

pagine: 204

I personaggi più amati raccontati come mai prima.
19,90

Nemici di penna. Insulti e litigi dal mondo dei libri

Giulio Passerini

Libro in brossura

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2014

pagine: 94

Forse non tutti sanno che tra Mark Twain e Jane Austen, tra Faulkner e Hemingway, tra Philip Roth e Jonathan Franzen non è corso buon sangue. Le loro faide sono entrate nel mito, quelle tra Gore Vidal e Norman Mailer sono leggenda. Tutti gli episodi che Passerini racconta in questo divertente libretto, nel quale sono raccolti i migliori insulti, i litigi epocali, i duelli in punta di penna e le sciabolate più volgari, hanno fatto la storia della letteratura che nessuno vi ha mai raccontato. I più grandi scrittori di sempre si sfideranno per difendere il proprio onore, la propria donna e i propri scritti per i motivi più futili e ridicoli. Ma, soprattutto, perché si detestano dal profondo del cuore. Perché i libri, e non gli scacchi, sono lo sport più violento che ci sia. Geniali, infelici, litigiosi e innocenti, ecco a voi gli scrittori. Non ci resta che augurarvi: buono spettacolo!
9,90

Vincipit! In principio era il gioco

Matteo Baldi

Libro in brossura

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2013

pagine: 111

Giocare e divertirsi con gli incipit più famosi della letteratura di tutti i tempi. Parafrasando Anna Karenina, tutti i lettori felici si somigliano, ogni lettore infelice è infelice a modo suo. Ma solo perché non avete ancora scoperto "Vincipit!", un libro ludico, scherzoso e terribilmente serio (come ogni gioco che si rispetti). A differenza dei bei giochi, però, "Vincipit!" non dura poco. Questo libro non ha data di scadenza e potrete usarlo ogni sera in cui la televisione non offre niente di meglio di tronisti rintronati, reality fasulli e tribune da tribunale. Un passatempo lungo trecentosessantacinque giorni l'anno per giocare e darvi lo spunto per inventare nuovi giochi a costo zero. In questo libro troverete tantissimi incipit e un bel po' di idee per usarli come i mattoncini, belli e colorati, di un gioco di costruzioni del quale diverrete senz'altro gran maestri. Quando sarete diventati degli assi con quelli che vi proponiamo, potrete inventarne di nuovi, o dare le vostre personalissime interpretazioni di quelli che avete trovato fra queste pagine. Un libro per tutte le stagioni, un divertissement colto e leggero, per giocare da soli o in compagnia e ricordare che sul terrore della pagina bianca, molto spesso, è bene farsi una bella risata.
9,90

Il Codice da Vinci spiegato ai suoi lettori

Bernard Sesboüé

Libro in brossura

editore: QUERINIANA

anno edizione: 2006

pagine: 88

Dove stanno il vero e il falso? Gesù e la Maddalena hanno avuto un figlio insieme? La Chiesa ci tiene nascosta la verità da più di duemila anni? Come si fa a distinguere tra romanzo e storia? A chi credere? Che cosa credere? Bernard Sesboüé propone di tornare all'essenziale: cioè alla Bibbia. È alla luce dei vangeli che le false rivelazioni de Il Codice da Vinci vengono esaminate una per una. Per la prima volta un grande teologo si pronuncia sul discusso romanzo di Dan Brown, portato sul grande schermo da Ron Howard, e ristabilisce alcune verità sul cristianesimo, la Chiesa, la fede.
7,00

Rat-Man gigante. Cofanetto vuoto

Leo Ortolani

Libro

editore: PANINI COMICS

anno edizione: 2019

pagine: 16

E cinque! Non ci sono più scuse per lasciarli in giro in disordine, Tutti (ma proprio Tutti) quei numeri di Ratman gigante. Ora il loro posto sarà bene in ordine qui, all'interno di questo cofanetto. Dove trovate anche l'albetto di 16 pagine con le schede dei numeri, per sapere il cosa, come, dove, quando e chissà poi perché di Tutte le storie di Rat-Man.
9,90

Dopo il crepuscolo dei supereroi. Grant Morrison, Alan Moore e la British Invasion

Luigi Siviero

Libro in brossura

editore: Eretica

anno edizione: 2018

pagine: 214

Negli anni Ottanta sembrava che "Watchmen" di Alan Moore e Dave Gibbons avesse incrinato in modo definitivo il mito del supereroe. Il suo impatto fu così dirompente da far credere che nei fumetti non ci sarebbe stato più posto per superuomini che non fossero folli, amorali o fascisti. Lo sceneggiatore Grant Morrison si oppose a questa deriva crepuscolare del genere supereroistico, intraprendendo nelle sue opere un percorso di rielaborazione e riflessione che gli permise di dare nuovamente senso alla figura del supereroe. In "Dopo il crepuscolo dei supereroi" vengono presi in esame fumetti di Morrison ormai diventati dei classici, come "Animal Man", "Arkham Asylum", "Doom Patrol" e "JLA". Il libro contiene un'analisi di questi e di altri fumetti, nella quale i fumetti supereroistici di Morrison scritti nella prima metà della carriera dell'autore vengono collocati in una cornice coerente e unitaria.
16,00

Elementare, Matsuda! I «manga» polizieschi tra tradizione letteraria e cultura contemporanea

Gianluca Lamendola

Libro in brossura

editore: La Torre Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 224

Uno studio che prevede l'indagine sugli aspetti significativi del Giallo e la loro assimilazione nei registri del manga comporta la necessità di tracciare una corrispondenza tra i testi presi in esame. Guardando la distanza tra Arthur Conan Doyle e G?sh? Aoyama, nei quattro capitoli in cui è suddiviso il libro - il luogo, la vittima, il detective e l'assassino - si vuole evidenziare l'esistenza di un modello unico che collega la detective story al suiri manga, a partire dalla domanda che il ritrovamento di un corpo freddo suscita in chi lo osserva fino alla soluzione esaustiva rivelata dal protagonista.
18,50

Capire il manga. Caratteristiche grafiche e narrative del fumetto giapponese

Davide Sarti

Libro in brossura

editore: La Torre Editrice

anno edizione: 2018

pagine: 184

Oggi i fumetti giapponesi riscuotono successo in tutto il mondo. Ma a cosa è dovuta la loro popolarità? Quali sono le caratteristiche grafiche e narrative che li contraddistinguono? E come possiamo catalogarle? Analizzando alcune opere mainstream del fumetto giapponese, questo libro ricava i tratti rappresentativi della cultura del manga, cercando di coglierne l'unicità e di spiegarne i meccanismi. Con una intervista a Toshio Maeda.
16,50

Atlante. Dragonero

Luca Enoch, Stefano Vietti

Libro in brossura

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2018

pagine: 48

Un libro di grande formato, a colori, dedicato a tutti gli appassionati del mondo di Dragonero. L'Atlante dei territori dell'Erondar, delle terre note e di quelle ancora da esplorare, delle montagne e dei mari. In questo libro, costruito e realizzato come gli antichi Atlanti degli esploratori, i creatori dell'universo di Dragonero, Luca Enoch e Stefano Vietti, raccontano attraverso le carte geografiche le terre dove hanno luogo le vicende di Ian Aranill, lo scout imperiale e Varliedarto, cioè "Cacciatore di Draghi", e dei suoi compagni d'avventura. Le dettagliate mappe realizzate da Luca Enoch illustrano i vari regni in cui si suddivide quel mondo e la loro composizione geografica, e attraverso i testi di Stefano Vietti, conosciamo meglio i popoli che le abitano, le loro abitudini, le loro organizzazioni sociali e i loro costumi.
16,00

Sei parole sui fumetti

Ferdinando Leonzio

Libro

editore: ZeroBook

anno edizione: 2018

Scriveva Umberto Eco che "il fumetto è un prodotto industriale, commissionato dall'alto" e che "funziona secondo tutte le meccaniche della persuasione occulta", supponendo nel "fruitore un atteggiamento di evasione che stimola immediatamente le velleità paternalistiche dei committenti". Per noi il fumetto è esperienza dell'infanzia e dell'adolescenza, moltiplicatore delle conoscenze e dei miti. Attraverso le pagine di Ferdinando Leonzio riscopriamo il fumetto delle origini attraverso il mondo dei collezionisti. "Questo librino sostiene la battaglia di Davide contro Golia, rendendo palpabile anche grazie a quali armi si è aggiudicato la vittoria. Per averlo chiaro, basta scorrerne le pagine" (dalla prefazione di Gianni Brunoro).
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.