Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Edizioni Theoria

Gioventù senza Dio

Ödön von Horváth

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2021

pagine: 144

Nella Germania nazista degli anni ’30, un insegnante di storia e geografia si trova ad affrontare un caso di omicidio avvenuto tra gli alunni della sua scuola, che si trasformerà subito in un pretesto per raccontare un dramma più profondo e insidioso. Il professore, infatti, vede nei suoi studenti l’assenza di ogni buon senso e il vuoto riflesso della propaganda; lui stesso, però, non è immune alle pressioni del sistema e tenta di nascondere l’insofferenza interiore nei confronti del regime per evitare di compromettere la propria quiete futura. Si rivelerà a sua volta un mero strumento di propaganda, o troverà un modo per ricreare un dialogo con una generazione apparentemente irraggiungibile?
10,00 9,50

Il fantasma di Canterville. Testo inglese a fronte

Oscar Wilde

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2018

pagine: 97

Il diabolico spettro di Sir Simon si aggira da secoli per le sale dell'antico castello di Canterville, spaventando a morte tutti gli inquilini che osino soggiornare nella sua dimora, ma verrà messo a dura prova dall'arrivo di una scettica famiglia da oltreoceano. Solo grazie all'intervento della piccola Virginia, una bimba dolce e dal cuore puro, il fantasma riuscirà a ritrovare finalmente la pace. Wilde mette in scena lo scontro culturale tra l'antica civiltà inglese e quella americana, nuova e materialista, con la consueta ironia che contraddistingue la sua geniale scrittura, dando vita a un breve racconto umoristico intriso di divertimento e significati nascosti. Età di lettura: da 9 anni.
9,00 8,55

Discorso sul metodo

Renato Cartesio

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 160

Il Discorso sul metodo (1637) segna la nascita del pensiero razionalista moderno. Attraverso un’esposizione biografica, Cartesio fonda una nuova metodologia da applicare alla ricerca filosofica e scientifica. Geniale matematico e brillante scienziato, memore della lectio agostiniana, Cartesio pone come punto di partenza la riflessione su di sé (il celebre cogito ergo sum) per poi arrivare alle prove dell’esistenza di Dio. Testo fondamentale per comprendere i principi della filosofia cartesiana, è un’opera capitale per l’intera storia della filosofia.
10,00 9,50

I Malavoglia

Giovanni Verga

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 304

Pubblicato nel 1881, il romanzo racconta le vicende di una famiglia di pescatori di Aci Trezza, in Sicilia, negli anni successivi all’Unità d’Italia. La famiglia Malavoglia, composta dal nonno Padron ‘Ntoni, dal figlio Bastianazzo, dalla nuora Maruzza e dai nipoti ‘Ntoni, Luca, Alessi, Mena e Lia, vive nella casa del nespolo e possiede una barca, la Provvidenza, con cui svolge il suo lavoro. La loro vita tranquilla e laboriosa viene sconvolta da una serie di sventure, che li portano alla rovina e alla disperazione. Il romanzo è diviso in 25 capitoli, ognuno con un titolo che riassume il contenuto.
10,00 9,50
Lettere a Lucilio

Lettere a Lucilio

Lucio Anneo Seneca

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 800

L’epistolario senecano è lo straordinario documento del sentimento drammatico dell’esistenza che Seneca, uomo politico e uomo di corte, consegna all’amico Lucilio e prima ancora all’uomo di ogni tempo che, dilaniato tra passione e ragione, tra virtù e vizio, tra libertà e violenza, tra esasperato amore per la vita e paura della morte, cerca una risposta in quell’arte del vivere della quale soltanto la filosofia possiede le regole. La matrice etica e psicosociologica delle Lettere si fa garante di un’etica identitaria e normativa di straordinaria vitalità che ha affascinato e affascina i secoli perché genera e rende possibile ancora oggi la piena interleggibilità del percorso compiuto dall’anima umana alla ricerca di una techne tou biou che non si esaurisce in un esercizio individuale ma si apre a una vera e propria pratica sociale. Ed è proprio in questa ricerca per rinnovarsi e per rinnovare che consiste il dramma di Seneca.
12,00

La Repubblica

Platone

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 386

La Repubblica di Platone è l’opera in cui affiorano maggiormente tutte le tematiche più pregnanti del pensiero del filosofo greco del IV sec. a.C. Il dialogo è ambientato ad Atene a casa di Polemarco, amico di Socrate. In questo contesto il filosofo, insieme a Glaucone, ad Adimanto a Nicerato e ad alcuni altri personaggi, aprono una fervida discussione a proposito della giustizia e della forma di governo più adatta per amministrarla e farla progredire. Dopo aver ragionato a lungo sui vari e complessi aspetti della gestione di uno Stato, la discussione approda a una conclusione: la migliore forma di governo è la repubblica e i migliori amministratori, o “custodi”, non possono che essere i filosofi, i quali sono gli unici cittadini a conoscere la verità ideale e per cui sono superiori a tutti. In costante tensione spirituale e intellettuale, Platone sa come pochi altri richiamare a quella coscienza di sé e infondere quel severo entusiasmo che devono governare una vita conforme alla “vera filosofia”. Introduzione di Giovanni Pugliese Carratelli.
10,00 9,50
Pensieri

Pensieri

Blaise Pascal

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 336

L’opera, pubblicata postuma nel 1670, fu subito accolta come un classico della filosofia moderna. Tra i temi principali si possono annoverare l’incertezza dell’esistenza umana, la ricerca di Dio e la scommessa di Pascal, uno dei più famosi argomenti a favore dell’esistenza di Dio. I Pensieri hanno avuto una profonda influenza sul pensiero filosofico e religioso moderno, è stata citata e discussa da filosofi e teologi di tutte le epoche e può sicuramente suggerire spunti per una nuova prospettiva sull’esistenza umana e sulla natura di Dio.
10,00

Genealogia della morale

Friedrich Nietzsche

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 208

L’opera, pubblicata nel 1887, è composta di tre saggi, che trattano i temi di buono e malvagio e bene e male, colpa, cattiva coscienza e affini e che cosa significano gli ideali scettici? Con questo scritto Nietzsche, promuovendo nuovi valori come la libertà, l’individualismo e la creatività, mette in discussione gli equilibri e gli aspetti cardine della società dell’800, che sono secondo il filosofo prodotto della storia e delle culture specifiche. La Genealogia della morale ha avuto un’influenza significativa sul pensiero filosofico e sulla cultura moderna.
10,00 9,50

Pan

Knut Hamsun

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 224

Nel romanzo il lettore troverà (fra le altre cose) l’amore per la natura, una storia d’amore e morte, una critica delle convenzioni sociali, una celebrazione dell’istinto. La facilità con cui l’autore costruisce – in poche pagine – due mondi insieme vicini e lontani, e la fluidità della scrittura non debbono ingannare: occorre una lettura attenta, meditata, per cogliere appieno la ricchezza e la profondità del pensiero – e del sentire – di Hamsun.
10,00 9,50
Pensieri sulla guerra

Pensieri sulla guerra

Von Clausewitz Carl

Libro: Libro rilegato

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 112

La guerra non è altro che un duello ingrandito. Se concentriamo in un’unità le serie di duelli singoli di cui essa è composta, dobbiamo immaginarci una coppia di lottatori dove l’uno cerca d’imporre all’altro la sua volontà. Lo scopo pratico della guerra è abbattere l’avversario per renderlo incapace d’opporre qualsiasi altra resistenza.
10,00

L'amicizia

Marco Tullio Cicerone

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 96

Il "Laelius de amicitia", fortunatissimo dialogo ciceroniano risalente al 44 a.C. e dedicato ad Attico, s'immagina condotto da tre illustri interlocutori, Fannio, Scevola e Lelio, che disquisiscono sul tema dell'amicizia: cos'è, da cosa nasce e a quali fini tende. Mentre l'amicizia per i Romani è innanzitutto la creazione di legami personali a scopo di sostegno politico, la tesi di Cicerone espressa per bocca di Lelio, e ispirata soprattutto a fonti di orientamento platonico e storico, è assai innovativa: la vera amicizia è un sentimento del tutto disinteressato, un rapporto insostituibile che, dopo la sapienza, rappresenta il massimo bene cui l'uomo possa aspirare. Sforzandosi di allargare la base sociale dell'amicizia al di là della ristretta cerchia della nobilitas, ponendo come sue fondamenta valori come virtus e probitas, l'amicizia viene sdoganata dall'ambito esclusivamente politico per diventare una sorta di spinta al miglioramento individuale.
10,00 9,50

Hagakure. Il libro segreto dei samurai

Yamamoto Tsunetomo

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2024

pagine: 176

Quest’opera, che nel corso dei secoli ha avuto svariate interpretazioni, fu pubblicata per la prima volta nel 1906 con il titolo Hagakure. Il libro giapponese più celebre e controverso di tutti i tempi, ci restituisce il codice dei guerrieri giapponesi, così come l’ideale di vita di Yamamoto Tsunetomo. Hagakure significa letteralmente “nascosto dalle foglie” e si riferisce alla natura segreta e privata delle riflessioni di Tsunetomo raccontate e ascoltate appunto “all’ombra delle foglie”. Evoca inoltre, in qualche modo, l’animo stesso del samurai che, simbolo di grandi valori etici e morali, non ama mostrarsi e resta giusto nell’ombra. Uno dei principi basilari dell’etica del samurai è di essere sempre pronto a morire per il proprio daimio, anche se questo significa talvolta agire contro i propri interessi. La morte, secondo Tsunetomo, non deve essere temuta, ma accettata come una parte inevitabile della vita. Morte non significa soltanto morte fisica, quanto piuttosto mettere da parte il proprio ego e tornaconto personale anche da vivi. Lo stesso seppuku viene inteso in modo totalmente differente rispetto alla cultura occidentale e si traduce nella prova estrema di fedeltà che il samurai compie nei confronti del suo signore. Più in generale, il messaggio che ci restituisce Hagakure è decisamente articolato e assume uno sguardo positivo nei confronti della vita. Tsunetomo invita a cogliere i singoli momenti che compongono un’intera esistenza, sempre però consapevoli della fine che ci attende. Gli insegnamenti di Tsunetomo sono espressi con immediatezza, affidati a brevi riflessioni, aforismi e aneddoti.
10,00 9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.