Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Olschki

All'ombra del vulcano. Il Futurismo in Sicilia e l'Etna di Marinetti

Andrea G. G. Parasiliti

Libro

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 304

Il volume propone, da un lato, uno studio delle due più importanti riviste futuriste siciliane "La Balza futurista", «la prima rivista veramente futurista», stampata a Ragusa nel 1915 e "Haschisch", la voce dei futuristi fiumani che raggiunsero il comandante D'Annunzio nella Repubblica del Carnaro. Dall'altro lato c'è Marinetti e il suo rapporto con il Padre Etna che, già intravisto ai tempi del Re Baldoria, accompagnerà il figlio fino ai suoi ultimi giorni, quelli dell'Aeropoema di Gesù.
30,00 28,50

Per domani ancora. Vie di uscita dal confino

Carlo Ossola

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 80

«We build our temples for tomorrow»: «costruiamo templi per domani, [...] liberi dentro di noi»; le parole di Langston Hughes si imposero alla memoria mentre l'inazione di questi mesi cancellava il senso dell'agire nello spazio, del contare il tempo. Quando non c'è più la catena degli eventi, rimane solo ciò che non ha bisogno dell'oggi per esistere. Potranno esserci nuove restrizioni; occorrerà rientrare: «Se fuori c'è il passato, forse il futuro si concentra nel punto più interno dell'isola d'If, cioè la via d'uscita è una via verso il dentro» (Italo Calvino, Il conte di Montecristo, 6).
10,00 9,50

Cesare Guasti. Un protagonista della scena culturale fiorentina dell'Ottocento

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 162

Atti della Giornata di Studio sulla figura intellettuale di Cesare Guasti (Prato, 1822 - Firenze, 1889), tenuta a Firenze il 4 aprile 2014. I contributi trattano dei diversi contesti in cui l'erudito pratese si trovò a operare, dalla formazione scolastica nella città natale al trasferimento a Firenze, dove svolse le funzioni di archivista diventando soprintendente dell'Archivio di Stato e partecipò attivamente al dibattito culturale e artistico in un'epoca di transizione dal Granducato di Toscana al Regno d'Italia.
28,00 26,60

Sulle tracce di Petrarca. Storia e significato di una prassi scrittoria

Maddalena Signorini

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 236

Nel volume si censiscono, editano e commentano paleograficamente un gruppo di 39 attestazioni autografe di Francesco Petrarca, brevi testi che, lasciati sulle carte di guardia anteriori o posteriori dei libri appartenutigli, sono perciò collocati in un luogo periferico ma, anche, significativamente a contatto con il libro stesso. Si tratta di un insieme di 'tracce' grafiche che costituisce un complesso per molti versi coerente, segno materiale di un progetto culturale meritevole della nostra attenzione.
28,00 26,60

I bassi d'arco di Antonio Vivaldi. Violoncello, contrabbasso e viola da gamba al suo tempo e nelle sue opere.

Bettina Hoffmann

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 612

Il contributo che Vivaldi dette allo sviluppo degli strumenti ad arco bassi è formidabile: arricchì come nessun altro compositore del suo tempo il repertorio del violoncello, offrì al contrabbasso ruoli inediti e nuove funzioni timbriche, trasse dall'oblio la viola da gamba. La sua musica offre informazioni preziose sulla organologia, la tecnica esecutiva e l'accordatura dei bassi d'arco barocchi. Questo studio su Vivaldi è anche l'occasione per ripercorrere gli scambi fecondi con altri strumentisti italiani del tempo.
65,00 61,75

Dell'impiego delle persone

Carlo Denina

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 148

L'inedito trattato risale al 1776-1777; sequestrato e distrutto prima che le stampe fossero diffuse, rappresenta l'ultimo rogo di libri prima della Rivoluzione francese, della quale è antesignano, in una visione radicalmente ergonomica della società ove tutti (nobili, sacerdoti, monaci e monache comprese) debbono lavorare per rendere possibile il conseguimento della «pubblica e privata prosperità». Il Denina appare qui non solo l'autore erudito della Bibliopea o lo storico delle Rivoluzioni d'Italia, ma anche un teorico politico dal pensiero vigoroso, un testimone risoluto della dignità dell'uomo.
20,00 19,00

Storie bibliche

Johann Peter Hebel

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 230

Le Biblische Geschichten für die Jugend furono pubblicate nel 1824, ultima opera del grande scrittore (amato da Goethe, come poi da Benjamin, da Kafka, Hermann Hesse, Elias Canetti, Ernst Bloch, Adorno) che sarebbe scomparso due anni dopo. Esse vennero tradotte - e di quell'impresa rimangono rarissimi esemplari - a Coira nel 1828-1829, in due volumi ad uso delle comunità riformate dei Grigioni, accompagnate dalla traduzione del suo Catechismo cristiano, 1831. Sono il compimento del suo progetto di erasmiana conciliazione, una lezione luminosa, valida anche per il nostro presente.
30,00 28,50

Il profumo nel mondo antico. Con la traduzione italiana del «Sugli odori» di Teofrasto

Giuseppe Squillace

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 302

Il volume contiene la traduzione in italiano con testo greco a fronte del "Sugli odori" di Teofrasto, accompagnandolo con brani significativi dalle opere di autori antichi che sulla tematica del profumo hanno riportato notizie curiose e aneddoti, vicende mitologiche poste all'origine di alcune sostanze aromatiche, informazioni di carattere geografico sulle rotte commerciali e sulla provenienza delle spezie, dati sulla preparazione artificiale delle fragranze e sulle loro proprietà cosmetiche e medicinali. Prefazione di Lorenzo Villoresi.
22,00 20,90

L'Accademia di San Luca nella Roma del secondo Seicento. Artisti, opere, strategie culturali

Stefania Ventra

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 416

A partire dal censimento delle presenze artistiche e dall'analisi della produzione figurativa degli accademici di San Luca al tempo di Carlo Maratti, il volume ricostruisce le strategie culturali promosse dall'istituzione tra il tardo Seicento e l'inizio del Settecento, anche in rapporto all'emergente potere culturale francese. Fornendo una nuova lettura, il libro contribuisce ad aggiornare le riflessioni sulla cultura figurativa romana dell'epoca e archivia la visione dell'Accademia come roccaforte del classicismo.
55,00 52,25

Il libro d'ore in Italia tra confraternite e corti (1275-1349). Lettori, artisti, immagini

Laura Alidori Battaglia

Libro: Copertina rigida

editore: Olschki

anno edizione: 2020

pagine: 394

Il libro d'ore, vero "bestseller del Medioevo", fu il testo devozionale per eccellenza a partire dall'ultimo quarto del XIII secolo. Sostenuto da un corpus di diciassette codici, in parte inediti, il presente volume analizza i libri d'ore italiani in relazioni ai lettori, agli artisti e alle immagini che li decorano. Pubblicazione dedicata ai libri d'ore prodotti in Italia sino alla metà del Trecento, questo studio ricostruisce la loro committenza tra l'ambiente delle corti signorili e le confraternite devozionali.
70,00 66,50

Storiografia e teatro tra Italia e penisola iberica

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2019

pagine: 168

I saggi riuniti in questo volume sviluppano riflessioni storiografiche nell'ambito teatrale, letterario e archivistico, spagnolo, portoghese e italiano, tra Cinquecento e Settecento attraverso testi e documenti ignoti o meritevoli di nuove indagini, rivolti talvolta alla raffigurazione del mondo orientale.
25,00 23,75

Il decifratore e l'abate. Il carteggio tra gli Champollion e Costanzo Gazzera

Libro: Copertina morbida

editore: Olschki

anno edizione: 2019

pagine: 258

Tra il 1824 e il 1858 diversi scambi epistolari furono intrattenuti da Costanzo Gazzera (1779-1859), segretario dell'Accademia delle Scienze di Torino, con tre membri della famiglia Champollion: il "Decifratore" dei geroglifici Jean-François (1790-1832), suo fratello Jacques-Joseph (1778-1867) e uno dei figli di quest'ultimo, Aimé (1812-1894). La pubblicazione delle 101 lettere che compongono questi carteggi getta luce sulla nascita della scienza egittologica e, più in generale, sul vivace clima culturale europeo dell'epoca.
34,00 32,30

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.