| P. 4
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Tipheret

Tutankamon a Creta

Tutankamon a Creta

Dmitrij Merezkovskij

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 160

Intorno al 1360 a.C., a Cnosso, la giovane Diò, sacerdotessa della grande madre, balla durante i giochi taurini celebrando sacrifici umani. Le giunge voce che in Egitto il culto degli dèi ha tradizioni differenti: il faraone Akhenaton predica una religione d’amore. Intorno a lei, l’ambasciatore Tutankhamon, futuro faraone, e Tammouzadad, mercante babilonese di ferro, nuovo metallo scoperto da minacciosi popoli nordici. Una ricostruzione originale e accurata dell’antica Creta alla vigilia della sua caduta. Continua la riflessione di Mérejkovsky, iniziata con la morte degli dèi (Julien L’Apostat), sull’evoluzione religiosa delle civiltà, dal sacrificio sanguinoso a un dio astratto che prefigura il cristianesimo. Il romanzo è il primo di una trilogia consacrata all’Egitto, gli altri due sono Akhenaton, gioia del sole e L’ombra di colui che viene.
16,00
Logge massoniche e società segrete nell'Italia napoleonica

Logge massoniche e società segrete nell'Italia napoleonica

Sergio Masini

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 116

Tra gli aspetti più interessanti delle società e delle istituzioni europee durante il periodo napoleonico, e più in generale nella prima metà del XIX secolo, la diffusione dei vincoli associativi merita senz’altro un maggiore approfondimento. È un fenomeno che ha radici profonde e si sviluppa a partire dalla metà del XVII secolo, dopo le catastrofi delle guerre di religione, l’olocausto della Guerra dei trent’anni e il dramma della guerra civile inglese. I protagonisti di questa rivoluzione silenziosa sono persone dotate di un adeguato bagaglio culturale e di buoni mezzi economici; non sono solo aristocratici e sono dotati di una certa libertà di movimento in un’Europa che si riapre ai commerci e alla circolazione delle idee.
10,00
Il rito del marchio. Secondo il cerimoniale inglese

Il rito del marchio. Secondo il cerimoniale inglese

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 100

Il percorso di fusione delle Grandi Logge inglesi nella Grande Loggia Unita di Inghilterra (1813) fu caratterizzato da una laboriosa semplificazione della struttura e del numero dei Gradi dichiarati essenziali: vennero accolti compromessi talora ambigui, nel tentativo di omologare e amalgamare il Craft su tutto il territorio del Regno. Uno dei compromessi ha portato alla dichiarazione evasiva secondo cui la Libera Muratoria si componga di tre Gradi e non di più, ivi compreso l'Ordine del Sacro Arco Reale di Gerusalemme. Si sostiene che l'Arco Reale sia parte del Craft, in sostanza del Terzo Grado di Maestro Muratore, ma caratterizzato da peculiari Leggende, Segni, Misteri e Toccamenti e pertanto corrispondendo a quanto nella Massoneria continentale viene inteso come un Rito di perfezionamento. Dalla Massoneria Azzurra venne pertanto sacrificato il Mark Master Mason Degree, antico e autorevole Grado derivato dal mestiere degli scalpellini e dei muratori operativi. Fu necessario dotare il Marchio di una struttura organizzativa regolare, ovvero una Gran Loggia del Marchio autonoma, che amministrasse i due Gradi di Operaio del Marchio e Maestro del Marchio, e l'ordine "collaterale" di Marinaio dell'Arca Reale.
10,00
Un libro di pietra. Il linguaggio ermetico nel portico meridionale della Cattedrale di Palermo

Un libro di pietra. Il linguaggio ermetico nel portico meridionale della Cattedrale di Palermo

Giovanna Mirabella

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 132

Una storia tormentata quella della Cattedrale di Palermo e del suo portico meridionale. Più volte rimaneggiata e ampliata nel corso dei secoli, vede il portico avanzato di circa sei metri, verosimilmente obliterato nelle sue parti laterali e il suo apparato decorativo, originariamente colorato e sfavillante al sole di mezzogiorno, quasi cancellato da una scialbatura di terra e calce, messa in opera alla fine del '700. In questo libro, l'autore vuole esplicare il linguaggio della sacra geometria e dei simboli che caratterizzano le decorazioni incise nell'arenaria e che alludono al percorso di conoscenza, purificazione ed elevazione dello Spirito umano, coerentemente al pensiero dell'Ordine del Tempio e delle sue maestranze corporative che contribuirono alla costruzione della Cattedrale Gualtieriana. Il Portico meridionale è un libro di pietra e, attraverso il suo retablo decorativo, i Templari hanno voluto tramandare ai posteri un messaggio che ha attraversato i secoli.
30,00
Spiritualismo europeo e sufismo. Il misticismo islamico a confronto con i movimenti del Novecento

Spiritualismo europeo e sufismo. Il misticismo islamico a confronto con i movimenti del Novecento

Nazzareno Venturi

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 160

Quello che distingue gli autori esaminati all'origine di movimenti spiritualistici del '900 è il loro porsi come presunti portavoce di verità iniziatiche, esoteriche o religiose. Pur differendo nelle loro idee, tuttavia, erano unanimi nel ritenere il proprio punto di vista calato dall'alto, alla stregua di un "in verità in verità vi dico", per quanto non dimostrabile né verificabile. Ciò è stato sufficiente a creargli intorno una platea di seguaci pronti a difenderli a spada tratta convinti anche loro di possedere la verità. Ovviamente queste platee sono in contrasto tra di loro considerandosi vicendevolmente incapaci di capire e di seguire la strada tracciata da quello che considerano una sorta di "inviato" capace di far chiarezza sulle cose del mondo e di offrire il rimedio per ottenere la salvezza, la conoscenza o il potere. Con diverse citazioni il sufismo (il misticismo dell'Islam ma dall'essenza universale che nella sua forma genuina secolare si è sempre affrancato dagli orpelli dottrinari e superstiziosi facendosi promotore della libertà di pensiero, della ricerca e della scienza) è preso come pietra di paragone ed esempio.
13,00
Vibrazione e suono. Strutture primordiali dell'universo

Vibrazione e suono. Strutture primordiali dell'universo

Luigi Antonio Macrì, Francesco De Siena

Libro: Libro in brossura

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 228

Composto a quattro mani, come un concerto per pianoforte, da un appassionato di ricerca spirituali e tradizioni orientali e un musicista, direttore di orchestre con stretti rapporti con la tradizione più profonda, musicale e non, il libro intende presentare suggestioni ed esperienze concrete di musicisti e ricercatori dell’umana spiritualità sull’elemento forse più potente e trasversale dell’universo: il suono e le sue vibrazioni; tutto ciò in una visione olistica dell’universo, dell’Unus Mundus. Come una rapsodia, si procede da quanto indica la tradizione millenaria, passando dai miti e misteri antichi ai mantra, da Pitagora al suono alchemico, dalle vibrazioni e la scienza ed il loro rapporto con i corpi, giungendo alle conclusione, che sono molto relative, in quanto restano tante domande tra cui quella centrale sull’orientarsi nell’infinito.
22,00
Da Atene all'Olimpo. Le corrispondenze di Giuliano l'Apostata

Da Atene all'Olimpo. Le corrispondenze di Giuliano l'Apostata

Giuliano l'Apostata

Libro: Libro in brossura

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 136

La rassegna completa delle lettere di Flavio Claudio Giuliano detto l'Apostata, la maggior parte in sintesi e alcune integrali. Non è stato alterato nulla ma si è scelto di rendere immediatamente fruibile un documento eccezionale senza allontanare dalla sua lettura chi non è aduso alla scorsa di testi critici e specialistici, con il loro apparato di note. L'originaria raccolta delle lettere giulianee è andata perduta, quelle che di questa raccolta si sono tramandate sono giunte fino a noi in maniera molto complicata e, soprattutto, dopo essere passate per il vaglio di scrittori e amanuensi cristiani. Poche sono quelle tramandate da storici e studiosi che avevano intenzione di occuparsi del suo periodo di regno.
14,00
La tavola di tracciamento del secondo grado. Appunti a supporto del percorso di istruzione dei Compagni di Mestiere

La tavola di tracciamento del secondo grado. Appunti a supporto del percorso di istruzione dei Compagni di Mestiere

Zayit

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 144

La Tavola di Tracciamento di Secondo Grado contiene tutto il Simbolismo che deve interiorizzare e il Percorso che deve compiere il Compagno di Mestiere Libero Muratore per poter aspirare a conseguire la Maestria. Per il Lettore, sarebbe importante, ma non necessaria, la conoscenza della Tavola di Tracciamento di Primo Grado, contenente il Simbolismo che deve studiare e il Percorso che deve intraprendere l'Apprendista Accettato Libero Muratore per aspirare al Grado Superiore. La spiegazione del Simbolismo e del Percorso, contenuti nella Tavola di Tracciamento di Secondo Grado, sono gli obiettivi della presente Opera. Parimenti alla Libera Muratoria Operativa che, per la costruzione architettonica, richiedeva il disegno del progetto e la sua successiva messa in opera, così per la Libera Muratoria Speculativa la Realizzazione Esoterica dell'«Homo Novus» si compie attraverso il Progetto Massonico e la sua Esecuzione. In tal senso, la Tavola di Tracciamento di Secondo Grado è il Progetto necessario alla trasformazione alchemica dell'Iniziato, la Modalità Rituale ne rappresenta il Processo Realizzativo e la Loggia costituisce il Cantiere dove il Lavoro viene svolto.
30,00
Wolfgang A. Mozart. Dall'Oriente alla Massoneria

Wolfgang A. Mozart. Dall'Oriente alla Massoneria

Alessandro Decadi

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 160

Mozart non fu un massone 'minore' e credeva nei valori della massoneria, tanto da fare iniziare all'Ordine il padre Leopold e il suo maestro Haydn. Mozart subì il fascino degli ideali illuministici e rimase conquistato dall'esotismo che imperava ai suoi tempi. Per comprendere a pieno la massoneria settecentesca, date le differenze al suo interno, occorre analizzare le opere dei suoi esponenti più illustri; quindi, per comprendere il linguaggio massonico e il rapporto di Mozart con l'Istituzione, bisogna iniziare da un'attenta analisi delle opere, piuttosto che analizzare le usanze della loggia di appartenenza. Le opere ci permetteranno di capire cosa fosse per lui la massoneria e, più in generale, il periodo in cui visse e in che maniera gli ideali massonici lo abbiano influenzato.
18,00
Il flauto magico. Un viaggio verso la luce

Il flauto magico. Un viaggio verso la luce

Alessandro Decadi

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2023

pagine: 120

Queste sono pagine di un viaggio, il viaggio iniziatico che Mozart ha compiuta nella sua stessa aspirazione di uomo moderno, forse anche il viaggio dell'autore che scrive e che rimane avvinto dal libretto mozartiano, forse è il viaggio pericoloso della destinazione dell'uomo dei Lumi, Il flauto magico è l'opera che svela l'attesa della luce in ogni uomo che si trovi nella profondità della notte della propria esistenza. Decadi ripercorre il difficile itinerario de Il flauto magico che non è un'operetta occasionale di un grande genio, ma una delle cattedrali della modernità che si iscrive nella comples- sa geografia intellettuale dell'epoca insieme all'Encyclopedie e alla Critica della ragion pura, edifici ancora ancora più eterni di Notre Dame in quanto queste sono pietre scolpite nella coscienza di tutta l'umanità.
12,00
Il bottone in tasca e altri racconti

Il bottone in tasca e altri racconti

Luca Giuliano

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2022

pagine: 128

Per Calvino, Kundera, Conrad, scrivere significa andare all'anima delle cose. Per fare questo è necessario superare la difesa del soggetto per andare ad affrontare "le cose" in campo aperto, dove la verità del cuore umano si rivela. Questa verità infatti non si trova né nel soggetto, né nella fortuita concatenazione di fatti che lo avvolge, ma nell'avventura stessa del narrare. In questo senso, il significato di ogni narrazione non può che trovarsi all'interno di questa odissea, fatta di interrogazione da un lato e di tensione interpretativa dall'altro. Questo è il viaggio: con le sue escursioni nel narrabile e la sua (inalienabile) propensione all'oscurità dell'inenarrabile, castello che dall'alto domina silenziosamente il paesaggio. Il bottone in tasca è una raccolta di dodici racconti che oscillano tra la fiaba e la narrazione realistica. Ad ogni racconto è associata una piccola epigrafe, che serve da traccia per chi abbia la pazienza e il desiderio di perdersi tra le righe.
12,00
Verbum dimissum

Verbum dimissum

Bernardo da Treviso

Libro: Libro rilegato

editore: Tipheret

anno edizione: 2022

pagine: 76

Per Emanuele Severino la scienza si occupa degli oggetti come se gli oggetti non fossero 'per me'. Carnap diceva per esempio che i metafisici sono musicisti stonati, perché non seguono l'armonia dell'empiria. Invece il fatto non ha alcun fondamento da esibire. Il neopositivismo ha valore solo come pulizia del linguaggio, coerenza tra le proposizioni (cioè il protocollo scientifico) ma anche le proposizioni di Schmit sono in realtà arbitrio, «intrise di potenza dubitante». È una stanca riproposizione dell'argomento dello scettico per cui l'unica verità è quella che non c'è nessuna verità. L'alchimia ci invita a un cambio di prospettiva, radicale. Gli oggetti sono miei e io e gli oggetti apparteniamo a un'unica cosa. Solo questa visione ci può permettere di separare il diveniente dall'eterno, il perituro dall'incorruttibile.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.