Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Editrice Bibliografica

Come organizzare le raccolte nelle biblioteche per ragazzi

Giuseppe Bartorilla

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2022

pagine: 72

I servizi bibliotecari destinati ai ragazzi si configurano ormai come "contenitori di storie", con raccolte sempre più articolate e complesse che necessitano di essere organizzate e classificate adeguatamente. Il volume intende offrire a tutti i bibliotecari, pubblici e scolastici, che si interfacciano con bambini e ragazzi una serie di riflessioni sulle politiche e gli strumenti per organizzare, valutare, collocare e persino raccontare le proprie raccolte under 18.
8,00 7,60

Come avvicinare i ragazzi alla lettura dell'immagine. Una proposta di lavoro per la biblioteca e la scuola

Francesca Pongetti, Raffaela Maggi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2022

pagine: 80

Dopo una sezione teorica di carattere pedagogico, che illustra i processi di apprendimento del leggere attraverso l'immagine quale modalità di sviluppo della competenza narrativa - presentando la lettura funzionale come processo metacognitivo - il volume illustra in modalità teorico-pratica le diverse tipologie di "libri 2.0" (come il quiet book, il wordless book, il kamishibai, i libri in simboli, gli inbook) e i vantaggi che presentano sia per il lettore normotipico sia per quello speciale in base allo specifico sviluppo neuronale. Bibliotecari e insegnanti possono così disporre di una linea guida di alfabetizzazione sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa e di uno strumento utile per intervenire e operare con lettori/studenti che hanno problemi di comunicazione.
13,00 12,35

Professione editore. Amministrazione, gestione, vendite

Marco Fioretti, Lino Apone

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2022

pagine: 288

Quando si gestisce un'impresa editoriale è importante avere sia un progetto culturale, sia uno economico. Questo volume, che aggiorna e amplia i contenuti di Come si fa l'editore (2014), si propone come una guida preziosa per ogni professionista del mondo del libro. La casa editrice infatti è un'azienda di tipo particolare: produce cultura. Nessun editore può permettersi di ignorare i fondamenti dell'economia aziendale o di sottovalutare l'importanza di contabilità, bilanci e budget, così come i meccanismi della distribuzione e della promozione, la movimentazione e le rese sono aspetti da tenere presenti per far quadrare i conti. Questo libro propone un quadro ampio e dettagliato degli aspetti economici e legislativi che regolano l'attività professionale, corredato di un apparato di grafici e tabelle e di una ricca bibliografia.
25,00 23,75

Leggere in biblioteca tra arte e letteratura

Micaela Mander

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 160

Questo libro propone una serie di capitoli su alcuni grandi scrittori del Novecento che hanno dedicato una parte della loro produzione e buona parte delle proprie riflessioni al rapporto tra parola scritta e arti visive: tra gli altri, Antonia S. Byatt, Melania Mazzucco, Marosia Castaldi, Orhan Pamuk, Antonio Tabucchi. L'autrice propone inoltre una rassegna di titoli di romanzi che hanno per soggetto un'opera o un artista o vicende legate a opere d'arte. In appendice, un approfondimento sul gruppo di lettura della biblioteca "Il Piazzalunga" di Suzzara, che in una delle due edizioni si è concentrato proprio su romanzi che parlano di arte e artisti: un esempio di come questo testo possa essere utilizzato dai bibliotecari e anche come elenco di spunti per qualsiasi lettore.
13,00 12,35

La biblioteca e la sua reputazione

Maria Stella Rasetti

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 200

Impalpabile, ma solida; evanescente, ma difficile da modificare; precaria, ma capace di lasciare tracce indelebili: la reputazione di un individuo, di una organizzazione, di una azienda è una "brutta bestia" che non possiamo pretendere di addomesticare, ma che merita tutta la nostra attenzione. Qual è la reputazione che la nostra biblioteca si è costruita nel tempo? Ne siamo soddisfatti o abbiamo la sensazione che essa non sia apprezzata quanto merita? Possiamo fare qualcosa per migliorarla? E, se sì, in quale ambito possiamo intervenire? A questa e ad altre domande il libro offre in risposta alcune piste di approfondimento, nella duplice consapevolezza che la reputazione della biblioteca, fondandosi sui giudizi e pregiudizi delle persone che entrano in contatto con essa, non può essere controllata direttamente, ma rappresenta uno degli asset strategici più decisivi per il futuro. Essa infatti dà il segno di come la biblioteca è percepita all'interno della comunità e di quali valutazioni è fatta oggetto, divenendo parte integrante del suo potenziale posizionamento nel quadro complessivo dell'offerta di cultura e tempo libero.
29,00 27,55

Scrivere per guarire. Manuale di scrittura terapeutica

Alessandra Perotti

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 224

Scrivere per guarire? Possiamo permetterci un'affermazione di questo tipo? Oggi sì, perché gli studi, le sperimentazioni e le testimonianze ci autorizzano a dire che la scrittura è terapeutica: scrivere fa bene, ci aiuta a ritrovare consapevolezza e benessere, a entrare in connessione con la parte più profonda di noi stessi, chiarendo i nostri obiettivi e portando sollievo ai disagi dell'esistenza. Dopo aver indagato quali siano state le tappe fondamentali e gli studi più rilevanti di questo percorso di affermazione della scrittura come terapia, la domanda è: da dove si comincia a scrivere per guarire? E poi: come si può portare tale pratica salutare nella vita di ogni giorno? Quali sono gli ambiti in cui la scrittura può essere davvero di conforto? Oltre alle diverse tipologie di scrittura da sperimentare, in queste pagine sono raccolti numerosi esercizi per verificare in concreto i benefici di una modalità espressiva antica e sempre sorprendente. Del resto, scrivere è vivere.
19,00 18,05

Complottismi

Paolo Toselli

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 120

Vi affascinano le coincidenze? Potreste essere attratti da una delle tante teorie del complotto in cui nulla accade per caso, tutto è connesso e niente è come sembra. Gli dèi, che un tempo cospiravano contro l'umanità, sono stati sostituiti da misteriosi gruppi di potere in combutta con fantomatiche creature aliene o entità demoniache. La sfiducia nelle istituzioni e nella politica, assieme alla diffidenza verso la scienza, ha condotto alla proliferazione delle teorie complottistiche. Dai Protocolli dei Savi di Sion agli Illuminati, dal Deep State a QAnon e oltre, l'autore vi spiega come districarsi tra negazionismi, accuse di patti scellerati, controlli mentali, verità negate, pandemie reali e fasulle. Una disamina per capire dove sta andando la nostra società, sempre più confusa e intrisa di incertezze.
9,90 9,41

Come gestire i documenti dopo il processo di revisione

Loredana Vaccani

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 80

Nel processo di revisione, dopo la valutazione, si decide quali documenti devono tornare allo scaffale, quali in magazzino e quali essere eliminati. Quest'ultima destinazione vuol sempre meno dire macero e sempre più dono o vendita, e qualche volta, per le biblioteche universitarie o le grandi biblioteche, anche scambio. Rispetto al dono e alla vendita saranno forniti: caratteristiche fisiche e tecniche dei documenti; modalità operative; esempi di progetti. Si affronta anche la questione del dono "in entrata", i documenti che si regalano alla biblioteca e che possono costituire una risorsa ma, se mal gestiti, anche una specie di calamità.
8,00 7,60

Come garantire la continuità operativa in biblioteca

Ferruccio Diozzi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 88

Questo testo vuole aiutare ad analizzare efficacemente le situazioni di crisi e a costruire piani che consentano di affrontare emergenze e post emergenze. Sono presi in considerazione sia la recente esperienza della pandemia, sia fenomeni derivanti da crisi del tutto diverse. Per ogni ambito vengono individuate le maggiori criticità, oltre a come garantire la non interruzione dei servizi e ripristinare la normalità. Si pone attenzione anche a organizzazioni affini alle biblioteche, in particolare agli archivi e ai musei, per individuare protocolli di attività condivisi. Un'ampia bibliografia e un riferimento alla normativa tecnica rilevante completeranno il lavoro.
8,00 7,60

Come fare branding in biblioteca

Anna Busa

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 80

Il brand è un concetto complesso che si presta a una molteplicità di definizioni. Un termine che comprende sfumature e significati diversi, che cambiano nel tempo così come si trasformano i mercati, i consumi, i nostri utenti. Fare branding significa mettere in condizione la biblioteca di rispondere alle nuove necessità, migliorando la percezione diffusa del suo valore. Il brand, infatti, non è solo un nome, racchiude sentimenti e sensazioni: è una promessa che aiuta a trasformare il rapporto con gli utenti da incontro a una relazione che dura nel tempo.
8,00 7,60

Le marche dei tipografi e degli editori europei (sec. XV-XIX). Volume 4

Giuseppina Zappella

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 800

La descrizione delle singole marche segue lo schema dei volumi precedenti anche se con il progredire dell'opera si profilano nuovi approcci sempre più specifici e si aggiungono più complete documentazioni bibliografiche e iconografiche. Le marche descritte e riprodotte sono 1.328, relative a 433 tipografi e/o editori, appartenenti a 8 diversi stati, 78 città europee e a 276 denominazioni di insegna. Altri dati numerici: 238 i motti, oltre 300 i soggetti individuati nell'indice iconografico relativi a figure principali e secondarie, 95 le firme o sigle degli artisti, 621 le edizioni citate, 221 le opere segnalate nella bibliografia. Uno dei risultati certamente più importanti è di avere descritto e riprodotto un considerevole numero di marche non censite in repertori.
99,00 94,05

La biblioteca spiegata ai volontari del servizio civile

Ivana Pellicioli

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2021

pagine: 150

Questa pubblicazione intende fornire un quadro generale che, partendo dalle regole del servizio civile e della leva civica, racconti, in maniera semplice ma anche esaustiva, cosa è la biblioteca, quale è il suo ruolo sociale e come funziona nella pratica di tutti i giorni. Argomenti complessi come l'organizzazione, gli spazi, la classificazione e la collocazione dei libri, la cooperazione, le risorse digitali, la costruzione delle raccolte sono trattati con l'intenzione di costruire un'immagine la più completa possibile di un servizio dove essere volontario per un anno può essere davvero un'esperienza bellissima. Per sé e per gli altri.
13,00 12,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.