Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Guerini e Associati

Il Decameron di Boccaccio. Un’opera eccezionale. Una visione ristretta della società. La centralità dell’amore fisico

Guido Baglioni

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2024

pagine: 136

Giovanni Boccaccio è una tra le personalità di maggior rilievo del Trecento italiano. Uomo dotto di cultura classica, autore di numerosi scritti latini e in volgare. Fra questi ultimi spicca il Decameron, il capolavoro delle novelle. Queste riguardano aspetti comuni e quotidiani dell’esistenza: complessivamente, l’immagine della società vista dall’autore. Il capolavoro è tale per la narrazione, mentre lo è meno per il contesto di riferimento. Boccaccio accetta la società dove convive, non intende modificarla, l’impronta medievale non è terminata. Egli aderisce senza volere alcuna riforma, è un conservatore eppure audace sul tema dell’amore, tema centrale nelle relazioni sociali, specie per l’amore fisico. Le relazioni sociali appaiono prevalentemente interpersonali, fra poche persone, su pochi temi. Scarso peso hanno le aggregazioni collettive. Con questa impostazione, Boccaccio trascura il contesto di riferimento, non analizza le novità dell’alto medioevo anche se questo è complessivamente in declino. Gli sfugge il balzo di Firenze, diventata una città bellissima, complessa, luogo di poesia e di arti figurative, nonché di industria, commercio, popolazione in crescita, un complesso urbanistico imponente e durevole.
19,50 18,53

Ifood. Come sottrarsi all’ideologia alimentare?

Pietro Paganini

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 272

Quali sono le politiche pubbliche, le strategie geopolitiche e commerciali che governi e istituzioni internazionali adottano per controllare la produzione alimentare e la salute pubblica? L’ideologia alimentare – ovvero l’«iPhonizzazione» – viene propagandata per fini politici e commerciali. L’imposizione di una dieta universale, l’uso ideologico della scienza, la minaccia alla diversità individuale e alla «reale» libertà di scelta sono alcuni dei temi caldi affrontati attraverso un’analisi critica che mette in luce come l’uso di campagne sia pubbliche sia mediatiche miri a imporre uno stile di vita specifico. Non solo lo smascheramento dell’ideologia, l’autore propone anche una prospettiva alternativa che si basa sulla personalizzazione, viceversa, della dieta attraverso l’utilizzo delle più recenti scoperte scientifiche e delle tecnologie emergenti. Per promuovere un dibattito informato e consapevole che garantisca una politica alimentare rispettosa della diversità umana e del diritto fondamentale alla libertà di scelta.
18,50 17,58

Un genocidio culturale dei nostri giorni. Nakhichevan: la distruzione della cultura e della storia armena

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 224

Il Nakhichevan ha avuto a lungo un ruolo molto importante nella storia e nella cultura dell’Armenia, in particolare nell’ambito della nascita del commercio armeno in epoca moderna. Attualmente, però, la millenaria presenza armena è stata completamente cancellata in questa regione che costituisce una repubblica autonoma dell’Azerbaigian. Non solo, infatti, gli armeni hanno completamente cessato di vivere nel Nakhichevan, ma il loro imponente patrimonio artistico – in particolare le celebri croci di pietra (khachkar) di Giulfa, ma anche le numerose chiese – è stato completamente distrutto dalle autorità azere negli ultimi decenni. Ed è altissimo il rischio che le stesso possa avvenire nel Nagorno-Karabakh ormai anch’esso privo della sua popolazione armena.
18,50 17,58

Piccolo manuale per grandi rivoluzioni. Diseguaglianze, reddito, clima

Mauro Del Corno

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 152

I ricchi pagano meno tasse di un operaio e sono sempre più ricchi. Parlano di meritocrazia ma sono i primi a non volerla e a non applicarla, per giustificare oscene diseguaglianze e sfruttamenti. Hanno professato un credo neoliberista concepito per accrescere la ricchezza di pochissimi a danno di tutti gli altri. Un credo che ha spinto il pianeta dentro una crisi climatica dagli esiti imprevedibili. Hanno fatto credere che fosse la soluzione migliore per tutti, disponendo di risorse e strumenti per orientare l’opinione pubblica mai visti in passato. Occorre scrollarsi di dosso queste incrostazioni culturali, ritrovare una capacità di pensare «altro» e un linguaggio per esprimerlo, attingendo al passato e anticipando dal futuro. Il libro è un grido di aiuto e di incitamento. Ed è un «Basta!» detto con decisione.
16,50 15,68

Guerra all'Occidente

Douglas Murray

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 368

Una delle domande fondamentali attorno cui ruota Guerra all’Occidente è: «Se la storia dell’umanità è fatta di schiavitù, conquiste, pregiudizi, genocidio e sfruttamento, perché solo le nazioni occidentali se ne prendono la colpa?» Gli aspetti identitari dei paesi occidentali sono alla gogna. La tradizione giudaico-cristiana si trova sotto attacco e subisce costanti diffamazioni. Lo stesso può dirsi per la tradizione del secolarismo e dell’Illuminismo, radici di tanta qualità politica, scientifica e artistica. Attraverso questo saggio Douglas Murray propone un’incisiva decostruzione di argomenti incoerenti e attivismo ipocrita, spiegando come l’antirazzismo rischi di diventare un’arma di distruzione di massa e innescando una polemica essenziale e urgente che lo consolida come uno dei principali autori politici del mondo.
29,00 27,55

Un cuore mercantile per il Mezzogiorno. Il modello dei porti franchi come opportunità economica

Carmine Manna

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 208

Le rotte commerciali che attraversano il Mar Mediterraneo, da secoli un luogo privilegiato di interscambi economici e culturali fra i popoli, rappresentano il 70 per cento del commercio mondiale. Il libro rilegge le vicende dell’economia del Mediterraneo, e dei moderni strumenti di sviluppo delle infrastrutture portuali, alla luce del sempre vivo interesse nazionale, che qualifica l’Istituto di Alti Studi Strategici e Politici. Attraverso la definizione di porto franco all’interno di una storia della portualità nel Mediterraneo, della struttura e governance delle infrastrutture portuali, del ruolo di una intelligence economica consapevole e strutturata, si analizza la possibilità di sfruttare il porto franco come mezzo di sviluppo nel Mezzogiorno. Prefazione di Ivan Rizzi.
22,00 20,90

L'ultima scintilla prima del buio. 1922, nasce il Partito Liberale Italiano

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 144

Come sarebbe stata la politica liberale italiana se fosse nato un partito organizzato prima dell’ottobre 1922? Avrebbe potuto contrastare l’ascesa del fascismo? L’atto fondativo del Partito Liberale Italiano svoltosi l’8 ottobre a Bologna avviene infatti alla vigilia, soltanto 20 giorni prima, della  marcia su Roma di Mussolini che ne decreterà quasi immediatamente lo scioglimento. Il libro è la prima e unica pubblicazione dedicata alla nascita del Partito Liberale Italiano, «angolo» dimenticato della storia politica del nostro Paese che risente immediatamente dell’avvento del fascismo. Tanto da trasformare il tentativo di radunare le diverse voci dei liberali in un partito organizzato in un’occasione perduta. Con contributi di autorevoli studiosi, il testo si pone come opera inedita a un anno dal centenario della fondazione del partito.
15,00 14,25

Parole trafugate. Diari clandestini dalla Russia (1970-1971)

Eduard Samuilovic Kuznecov

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 200

Che cosa significa tenere di nascosto un diario in un campo di lavoro dove tutti i giorni vieni perquisito e vivi sotto la costante minaccia di ricatti e punizioni esemplari? Quale incoercibile determinazione può spingerti a registrare nella scrittura questa esperienza e a cercare di diffondere la tua testimonianza al di là del filo spinato? È quanto si chiede Eduard Kuznecov in questi diari fatti uscire clandestinamente dal Lager speciale n. 10 in Mordovia e miracolosamente giunti nelle mani di Sacharov. Una coraggiosa prova di resistenza morale e una potente testimonianza sulle degradanti e inumane condizioni di vita dei prigionieri e insieme una lucida denuncia dei mali che minano il sistema giudiziario sovietico e dei meccanismi che regolano uno Stato totalitario; uno Stato «il cui passato, presente e futuro si reggono sul sangue, la menzogna e l’insensibilità e di fronte al cui volto da incubo l’uomo non è nulla». Pagine scritte tra il 1970 e il 1971, ma di drammatica attualità che ci ricordano come il potere anche nella Russia di oggi continui a ricorrere agli stessi metodi manipolativi e a servirsi degli stessi strumenti coercitivi nei confronti dei suoi nuovi oppositori.
19,50 18,53

La leggerezza creativa. Un approccio innovativo in psicoterapia

Wolfgang H. Ullrich

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 176

La ricerca di una «buona vita» è obiettivo di ogni individuo che viva la complessità della condizione umana contemporanea: «Come posso vivere meglio trovando me stesso e il mio equilibrio di buona vita?» Per rispondere a questa domanda, negli ultimi anni l’autore ha trovato sempre più efficace integrare la psicoterapia con stimoli mutuati da processi artistici. Partendo da questo presupposto ha introdotto nel suo metodo quell’approccio di leggerezza che Calvino tratteggia nelle sue Lezioni americane. Il concetto di leggerezza come elemento vitale viene quindi sviluppato in modo sistematico divenendo un metodo innovativo non solo nell’ambito della psicoterapia, ma anche in altri contesti di apprendimento e nelle relazioni d’aiuto come nel coaching e nel counseling.
19,00 18,05

I cattolici italiani e la Cina. Storia dei rapporti politici, culturali ed economici (1949-1992)

Paolo De Giovanni

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 304

Qual è stato il contributo dei cattolici italiani ai rapporti tra Roma e Pechino nel periodo della Guerra fredda? Analizzando l’operato di diverse personalità del mondo cattolico e democristiano come Giorgio La Pira, Amintore Fanfani, Vittorino Colombo e Giulio Andreotti, il volume ricostruisce un’importante azione di promozione del dialogo tra l’Italia e la Repubblica popolare cinese sul piano politico, economico, culturale e religioso. Nel corso della Guerra fredda, Pechino venne sempre più visto come un attore fondamentale per favorire la pace e superare la divisione in blocchi. Questa convinzione permise ai cattolici italiani di andare oltre le distanze ideologiche, politiche, storiche e culturali che separavano i due Paesi, all’insegna dei valori del dialogo e della conoscenza reciproca.
26,50 25,18

Il coraggio di mediare. Contesti, teorie e pratiche di dialogo per la prevenzione e gestione del conflitto

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 440

Quando, nel 2002, è uscita la prima edizione de Il coraggio di mediare, eravamo fiduciosi che invitare a dialogare studiosi e pratici delle mediazioni – non solo di quella familiare di cui avevamo maggiore esperienza – fosse una buona idea. La fiducia è stata ben ripagata perché a distanza di oltre vent’anni quel testo è rimasto un punto di riferimento per chiunque abbia a cuore la pacificazione delle relazioni umane, basata sul reciproco ascolto e tesa a evitare prove di forza troppo spesso foriere di soluzioni ingiuste. Dobbiamo, purtroppo, constatare che in vent’anni non è cambiato il clima culturale, ancora più portato allo scontro che al dialogo, più teso al raggiungimento del risultato immediato che attento alle conseguenze a medio e lungo termine delle azioni di oggi. Tutti gli ambiti della nostra esistenza quotidiana sono attraversati da conflitti, frutto di relazioni difficoltose, «malate» o profondamente in crisi, in cui l’altro non è incontrato ma utilizzato per fini egoistici. Di fronte a questa realtà, noi e tutti i collaboratori del volume, vecchi e nuovi, ciascuno dal proprio punto di vista disciplinare, concordiamo e insistiamo nell’invitare a non temere di aiutare le parti a comunicare: la mediazione si pone come una via per ristabilire il dialogo, cercare soluzioni pacifiche alle dispute, accettare le diversità e risolvere le chiusure, ristabilendo o guarendo le relazioni.
40,00 38,00

Mussolini io ti fermo. Storia leggendaria di Giuseppe Bottai scelse la patria combatté i nazisti

Angelo Bottai Polimeno

Libro: Libro in brossura

editore: Guerini e Associati

anno edizione: 2023

pagine: 272

La vita rocambolesca di Giuseppe Bottai, gerarca tra i più importanti del Ventennio fascista, offre nuovi motivi di riflessione sulla recente e tragica stagione del nostro Paese. Bottai ha rappresentato una figura alternativa che ha creduto in un fascismo diverso. Si è battuto contro la violenza, la propaganda di regime, l’affiliazione al nazismo. Si è esposto in prima persona. Anche sui giornali da lui fondati. Ha pubblicato libri censurati e articoli dei più grandi intellettuali antifascisti. Ha cercato di limitare le terribili conseguenze delle leggi razziali. Ha varato una norma fondamentale per difendere l’arte e il paesaggio italiano. Ha organizzato la «Resistenza dell’arte» per sottrarre oltre diecimila capolavori agli appetiti di Hitler. Lo ha fatto, al culmine del suo dissenso, promuovendo l’ordine del giorno che, il 25 luglio del 1943, ha determinato la fine di Mussolini e del fascismo. E non si è fermato. Ormai cinquantenne, si è arruolato nella Legione Straniera: soldato semplice e sotto falso nome è andato al fronte a combattere i nazisti. Chi altro come lui? Quale altro ex ministro, fascista o no, ha riscattato le proprie responsabilità politiche al punto di rischiare la vita? Eppure la figura di Giuseppe Bottai in Italia continua a risultare scomoda. Per i nostalgici del Ventennio è un traditore. Per molti antifascisti nessun protagonista di quella stagione ha diritto all’onore.
24,00 22,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.