Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Tsunami

Thank you. I Led Zeppelin canzone per canzone

Matteo Palombi

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 304

Intorno ai Led Zeppelin circolano molte leggende, vere o presunte che siano. Gli stessi Jimmy Page, Robert Plant, John Bonham e John Paul Jones hanno spesso tanto alimentato quanto parzialmente negato queste storie, senza aver potuto o voluto sfuggire al mito che era ormai nato intorno al loro nome. Certo è che in poco più di un decennio – dal 1969 con le prime note di ‘Good Times Bad Times’, sino alla morte di John Bonham avvenuta nel 1980 – la band del dirigibile ha ingurgitato e distrutto tutto ciò che nella musica c’era prima e tutto ciò che ci sarebbe stato dopo, frantumando record e inventando quasi ogni cliché del mondo del rock. L’intento di questo libro è dunque di ripercorrere la saga dei Led Zeppelin attraverso l’analisi di ogni singola canzone, ricostruendone le origini, la creazione di musiche e testi, le sessioni di registrazione, arrivando nel contempo a svelare gli aneddoti più divertenti e le vicende più drammatiche scolpite nei solchi dei nove album in studio della band.
25,00 23,75

È un fottuto massacro collettivo! Storia degli Extrema

Massimo Villa

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 336

Gli Extrema sono da sempre una punta di diamante del thrash metal italiano. Quando si pensa a loro, vengono subito in mente le innumerevoli t-shirt indossate negli anni Novanta dai metallari nostrani che si potevano incontrare ai concerti oppure in strada a Milano, in Lombardia, o in tutta Italia. Era un popolo fiero di una band che stava avendo un grandissimo successo, e non solo nel nostro Paese, visto che nel 1993 gli Extrema rischiarono di firmare un contratto direttamente con una major americana per la pubblicazione del loro primo album, Tension at the Seams. E anche se poi, per fato avverso, questo non accadde, la formazione è sempre rimasta un punto di riferimento per molteplici artisti che sono cresciuti dopo di loro e ne hanno apprezzato il mix sapiente e originale di groove funky, hardcore e thrash. Questa è la loro storia, un percorso che ha attraversato innumerevoli registrazioni in studio, concerti, grandi amicizie – ma anche attriti interni, tanto lavoro e difficoltà da superare. È la storia di una band che ancora oggi, sempre con l’inossidabile Tommy al timone, sa esprimere qualcosa di speciale e di unico: un fottuto massacro collettivo!
24,00 22,80

Dietro la maschera. La mia vita dentro e oltre la musica

Paul Stanley

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 412

Paul Stanley rivela per la prima volta i suoi più grandi successi, come musicista e come uomo, e i momenti più bui e drammatici che ha dovuto affrontare nella propria vita, dentro e fuori dalla band. La sua autobiografia mescola in modo avvincente racconti e confidenze della vita privata alle appassionanti storie vissute insieme ai KISS, che sapranno sorprendere anche i fan più navigati. Paul ci riporta sino alla propria infanzia e adolescenza negli anni Cinquanta e Sessanta, un periodo vissuto in maniera particolarmente dolorosa per via della malformazione all’orecchio che lo affligge dalla nascita e che lo ha fatto crescere parzialmente sordo. Ma anziché demoralizzarlo, questa sua condizione lo ha solo spronato a mettercela tutta per avere successo nel più inaspettato dei campi: la musica. Lo Starchild ci accompagna lungo la serie di circostanze che ha portato alla nascita e al successo dei KISS, passando per i rapporti personali che hanno segnato la sua vita e per gli scontri e i litigi che hanno spesso caratterizzato le dinamiche interne della band. Un racconto onesto, schietto e senza filtri, che non risparmia nessuno – nemmeno lo stesso Paul.
24,00 22,80

Venom. The demolition years (1989-1993)

Mikey E. Vil

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 168

Nati alla fine degli anni Settanta a Newcastle Upon Tyne, in Inghilterra, i Venom sono considerati tra i capisaldi della musica metal e in particolare vengono visti come i veri progenitori delle sue derive più estreme, come il black metal, genere che prende il nome proprio da un loro disco del 1982. Nel 1988, dopo l'abbandono del bassista e fondatore Cronos, i Venom sono ormai scomparsi dai radar di giornalisti e appassionati. Il batterista Abaddon non è in grado di portare avanti il progetto da solo e il futuro della band appare incerto, se non peggio. A salvare la situazione arrivano però sia il ritorno in formazione del primo chitarrista, Mantas, sia soprattutto l’arrivo di un nuovo frontman, il misterioso Demolition Man. È proprio grazie alla sua tenacia e creatività che la band di Newcastle può dar vita a un album epocale come Prime Evil, che li riporta all’attenzione dei fan del genere. Questa è la storia di Tony “Demolition Man” Dolan e dei suoi Venom, raccontata dai protagonisti stessi e da chi ne è stato coinvolto in prima persona. Lasciatevi guidare in un inferno diverso da quello che conoscete...
20,00 19,00

Revolution! La vera storia dei Public Enemy

Andrea Di Quarto

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 336

I Public Enemy sono uno dei gruppi afroamericani più influenti di tutti i tempi, capaci di segnare più di una generazione e di portare il rap da semplice intrattenimento a vera e propria “arma artistica”. Il loro leader, Chuck D, è noto non solo per essere uno dei più importanti portavoce della comunità hip hop, ma anche degli afroamericani tout court. E il messaggio dei Public Enemy ha influenzato pure le coscienze di milioni di giovani bianchi, esposti a un diverso punto di vista sulla storia e sulle istituzioni degli Stati Uniti d'America. Questo volume, scritto con accuratezza storica e i colori del racconto giornalistico, ripercorre l'ascesa dei Public Enemy dalla relativa oscurità di Long Island alla popolarità planetaria e alle polemiche politiche nei primi anni Novanta, così come il loro recente ritorno a un livello di notorietà più underground.
24,00 22,80

Brian May. Just one life

Luca Garrò

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 300

"Brian May. Just one life" è il racconto entusiasmante della vita di una delle più grandi leggende della musica popolare (...). Oltre ad aver scritto quasi la metà dei brani dei Queen, molti dei quali diventati hit senza tempo, Brian May è stato uno degli ultimi veri innovatori della chitarra, preso a modello da generazioni di musicisti. La narrazione parte da un evento divenuto in qualche modo lo spartiacque della sua carriera: il concerto di tributo a Freddie Mercury, avvenuto nell'aprile del 1992. Il libro continua trattando prima l'infanzia di May, passando successivamente per le sue prime esperienze musicali, fino alla formazione e al successo mondiale con i Queen, con lo scopo dichiarato di raccontarlo dal punto di vista interno e personale del loro chitarrista. Non manca un nutrito approfondimento della sua carriera successiva alla morte di Freddie Mercury, viene quindi trattata l'iniziale carriera solista, la passione per l'astrofisica e per la fotografia stereoscopica, nonché il ritorno sulle scene con il vecchio moniker, prima in compagnia dell'ex Free Paul Rodgers e, in seguito, con il giovane Adam Lambert.
24,00 22,80

Punk Paradox, l'autobiografia del cantante dei Bad Religion

Greg Graffin

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 372

Greg Graffin è il cantante dei Bad Religion, uno dei gruppi punk americani più intelligenti e significativi di sempre. In Punk Paradox Graffin racconta la sua vita prima e durante l’esplosione del punk in California, descrivendo di pari passo la propria crescita personale, quella della sua band e l’evoluzione del genere stesso. Una narrazione che si alterna tra le peripezie dei Bad Religion, nel loro passare da piccola realtà underground a pilastro del punk mondiale, e il desiderio di crescita intellettuale di Graffin, che l’ha portato a impegnarsi negli studi e ad avviare una carriera come ricercatore e docente universitario. Coerentemente con il percorso di Graffin, questo libro si pone in netto contrasto con l’immagine stereotipata del punk nichilista e autodistruttivo, e offre invece un punto di vista alternativo da parte di chi, pur vivendo all’interno del genere mantenendone vivo lo spirito e le sonorità, ne ha sempre sfidato le convenzioni e i luoghi comuni. Punk Paradox è più di una semplice autobiografia: è uno sguardo alla storia e allo sviluppo del punk, nonché un’acuta riflessione sul perché questa sottocultura sia ancora così viva e rilevante per milioni di persone.
27,00 25,65

Guns n' Roses. Gli ultimi giganti del rock

Mick Wall

Libro: Copertina morbida

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 400

Dei Guns N' Roses, della loro vecchia formazione così come di quella più recente, è già stato scritto tantissimo. Ma nessuno ha mai pronunciato la verità più grande, e cioè che i Guns N' Roses sono sempre stati una band al di fuori del proprio tempo, gli ultimi veri giganti del rock. I Guns sono tipi pericolosi, sono ciò che ogni gruppo rock dopo i Rolling Stones ha provato a essere senza riuscirci. Venuti alla ribalta in un momento storico in cui la band più famosa del mondo erano i Bon Jovi, con la loro attitudine carina e rassicurante e i video trasmessi da MTV, la compagine di teppisti capitanata da Axl Rose sembrava uscita di prepotenza dalla scena rock delle origini, quella dei tardi anni '60, annaffiata da fiumi di alcol e circondata da ogni tipo di droga. "Vita come suicidio", era questo il motto del gruppo ai tempi della Hell House, la casa in cui vivevano tutti insieme a Los Angeles. Ed è proprio lì che l'autore del libro, Mick Wall, li ha frequentati ed è diventato parte della loro ristrettissima cerchia, prima che uno screzio lo portasse a essere insultato da Axl Rose con tanto di nome e cognome nel celebre brano 'Get In The Ring' Ma con questo libro Mick Wall non vuole rivangare vecchi attriti o regolare pendenze. Piuttosto, con la lucidità mentale e la prospettiva guadagnate dopo venticinque anni, vuole celebrare l'epopea dei Guns N' Roses come band e di Axl come frontman, raccontandone le vicende e dando loro il posto che meritano nella storia della musica: ovvero quello di una band straordinaria, senza rimorsi, che non guardava in faccia a nessuno e a cui non fregava davvero un cazzo di niente di ciò che pensavano gli altri. Le ultime rockstar davvero degne di questo nome.
23,00 21,85

Il suono del dolore. Trent'anni di funeral doom

Stefano Cavanna

Libro: Copertina morbida

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 330

Chitarre lancinanti e distorte su ritmiche rallentate ai confini dell'asfissia. Sonorità che paiono voler indurre uno stato depressivo e testi che hanno quale principale argomento la morte, sviscerata nei suoi molteplici aspetti. Questo è il funeral doom, la deriva del metal probabilmente meno accattivante e maggiormente sottovalutata. Musica dallo scarso appeal commerciale per una fascia di pubblico alquanto ristretta e selezionata. Il Suono del Dolore prende in esame, nella maniera più esaustiva possibile, i primi trent'anni di questo sottogenere. L'intento è quello di rendere giustizia a chi ha dettato le coordinate del funeral doom all'inizio degli anni Novanta e a tutte le band e musicisti che, in seguito, hanno regalato opere di inestimabile valore rimaste nascoste nelle più recondite pieghe dell'underground. Inoltre, anche per uscire dal luogo comune che vuole gli ascoltatori di funeral doom come persone meste e depresse, in queste pagine si è cercato di esporre i molti buoni motivi per scegliere di farsi avvolgere da queste note per lo più tristi e dolenti, ma capaci di restituire un effetto catartico difficilmente riscontrabile nelle altre forme d'arte. Il Suono del Dolore è un libro per appassionati come per neofiti, l'occasione per scoprire o approfondire l'esistenza di un movimento musicale oggi diffuso in ogni area geografica del pianeta e capace di regalare emozioni a profusione a chi possiede la necessaria attitudine.
24,00 22,80

Animals. Il lato oscuro dei Pink Floyd

Giovanni Rossi

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2021

pagine: 192

Album oscuro, violento e diretto, Animals è da sempre una delle opere preferite dagli appassionati dei Pink Floyd. Nato tra il 1976 e il 1977 durante l’ascesa del punk, pervaso da una forte critica sociale, Animals rappresenta forse il punto di passaggio più importante nella storia del gruppo, che reduce dal successo planetario di The Dark Side of the Moon si sarebbe ritrovato nuovamente sulla vetta del rock con The Wall. Animals – Il Lato Oscuro dei Pink Floyd rappresenta un viaggio unico in un momento cruciale della storia della band, grazie a una narrazione avvincente, a tratti romanzata, ma sempre legata a una ricostruzione dei fatti minuziosa e documentata. Il passaggio da formazione corale all’egemonia di Roger Waters, la perdita di ogni afflato cosmico per il tuffo nel rock, l’ingresso delle tematiche politico–sociali: Animals – Il Lato Oscuro dei Pink Floyd è la cronaca del punto di non ritorno, la perdita dell’innocenza, il crepuscolo di fine estate del leggendario gruppo inglese.
16,00 15,20

Aerosmith. 40 anni di storia. Dai Toxic Twins a Guitar Hero

Fabio Bernabei

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2011

pagine: 224

18,50 17,58
Marillion. Tutta la storia. La biografia non autorizzata

Marillion. Tutta la storia. La biografia non autorizzata

Massimo Longoni

Libro: Libro in brossura

editore: Tsunami

anno edizione: 2023

pagine: 384

I Marillion hanno superato da un po’ i quarant’anni di carriera, ma sono al passo coi tempi oggi più che mai. La loro è una storia quasi unica nel panorama rock: nati come alfieri del new progressive a inizio anni Ottanta, quando tutti davano il genere per morto, sono diventati inaspettatamente delle popstar grazie a ‘Kayleigh’ e a Misplaced Childhood: la prima è una delle canzoni più popolari del decennio, il secondo un album capace di vendere milioni di copie pur essendo un concept lontano da logiche commerciali. Questo libro racconta tutta la loro storia, dai primi passi agli ultimi appuntamenti live che li hanno portati per la prima volta a organizzare anche in Italia un Marillion Weekend, una due giorni di concerti ed eventi totalmente dedicata a loro.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.