Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lingua: argomenti e opere generali

Scrivere di scienza. Esercizi e buone pratiche per divulgatori, giornalisti, insegnanti e ricercatori di oggi

Daniele Gouthier

Libro: Copertina morbida

editore: Codice

anno edizione: 2019

pagine: 172

Negli ultimi anni è cresciuta la consapevolezza di quanto sia importante comunicare la scienza. Divulgazione, giornalismo, ricerca e insegnamento hanno bisogno di saper raccontare, scrivere (e perché no, leggere) contenuti scientifici. Dai pannelli di una mostra allo script di un video, dalla presentazione per un seminario alla scaletta di una lezione, la costruzione e la stesura di un testo sono ferri del mestiere che è necessario saper maneggiare. Senza imporre precetti e regole, ma basandosi sulla propria esperienza pluriennale di matematico e scrittore, Daniele Gouthier ci regala una riflessione pratica e concreta sulla scrittura, corredata da numerosi esercizi e piccole buone pratiche. Prefazione di Roberta Villa.
16,00

Grammatica spagnola. Manuale di morfologia con esercizi

Evandro Caiazzo

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 334

Il volume è organizzato come una grammatica progressiva della lingua spagnola, accompagnata da un ricco numero di esercizi e introdotta da alcuni capitoli propedeutici utili per fissare fin dall'inizio alcuni elementi essenziali, come l'alfabeto, la pronuncia, la divisione sillabica, l'accentuazione e le coniugazioni dei verbi ausiliari e regolari. La sezione dedicata alla morfologia (con l'aggiunta di elementi di sintassi) si compone di 33 capitoli in cui la trattazione teorica è sempre seguita da relativi esercizi di comprensione immediata e di traduzione scritta dall'italiano allo spagnolo. Completano il volume gli esercizi riepilogativi da svolgere una volta concluso lo studio della prima sezione. Vi sono compresi domande per un rapido ripasso di tutta la grammatica, brani per la ricerca degli errori e letture di comprensione immediata.
29,90 26,91

Corso per parlare in pubblico

Daniela Bregantin

Libro

editore: Demetra

anno edizione: 2019

pagine: 240

Parlare in pubblico non è semplice: imparare a usare la voce e i gesti, rompere il ghiaccio e coinvolgere gli ascoltatori è un'arte che si impara col tempo e l'esercizio. Questo libro è un prezioso strumento per chiunque voglia migliorare il proprio stile di comunicazione in modo rapido ed efficace.
14,50

L'orecchio e il linguaggio

Alfred A. Tomatis

Libro: Copertina morbida

editore: XENIA

anno edizione: 2019

pagine: 185

Le tesi di Alfred Tomatis stanno conquistando uno spazio sempre più ampio anche in Italia e ruotano attorno alla riflessione sulla centralità dell'ascolto come elemento essenziale per la comprensione dell'uomo. In questo saggio, Tomatis ricorda come il parlante sia anche il primo ascoltatore della propria voce, il cui utilizzo coinvolge tutto il corpo. E infatti grazie all'udito che è stato possibile all'uomo costruire il linguaggio. Il linguaggio verbale non può quindi essere isolato dal problema dell'ascolto e dalla comprensione dell'individuo nella sua globalità psico-fisica. Tutte le affermazioni di Tomatis sono fondate su una lunga pratica di ricerca e di applicazione terapeutica, grazie a cui ha sviluppato una concezione globale e articolata dell'uomo, suscitando l'interesse di psicologi, teologi e filosofi. Il successo che i Centri Tomatis stanno avendo anche in Italia è la conferma del grande interesse che queste terapie suscitano.
16,00

Guida alla scrittura. Vademecum per aspiranti scrittori

Giorgio De Rienzo

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2019

pagine: 256

Questo manuale è dedicato a coloro che vogliono diventare scrittori. Per scrivere bene bisogna, prima di tutto, saper scrivere correttamente: il che significa conoscere le regole convenzionali della scrittura, cioè la grammatica e la sintassi. Questa Guida alla scrittura permetterà al lettore di impossessarsi degli strumenti per costruire correttamente una frase. Il libro è articolato in tre parti: nella prima si analizzano alcune nozioni teoriche partendo dalla lettura di alcuni testi esemplari; nella seconda si propongono veri e propri esercizi pratici di scrittura; nella terza si forniscono nozioni essenziali di grammatica in forma pratica, volte a prevenire l'errore e a offrire al lettore una sintassi normativa con cui creare, scrivendo, uno stile personale.
12,00

Alla (ri)scoperta della macchina per scrivere. Manuale tecnico-pratico per la conoscenza e l'uso della macchina per scrivere

Cristiano Marino Casonati

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2019

pagine: 148

Manuale per la conoscenza, l'uso e la cura della macchina per scrivere dedicato al collezionista, all'appassionato e al blogger: i nuovi utenti dell'era digitale.
13,90

Manuale di scrittura di fantascienza. Passaporto per l'eternità

Franco Ricciardiello, Giulia Abbate

Libro: Copertina morbida

editore: Odoya

anno edizione: 2019

pagine: 281

La fantascienza è oggi un genere di enorme successo: nel cinema, nelle serie tv, in fortunate saghe letterarie, il pubblico cerca visioni del futuro che si riflettano sul nostro presente e ci aiutino tanto a sognare, quanto a capire. Le storie di fantascienza, distopiche, di speculative fiction e di narrativa di anticipazione alla Black Mirror hanno una comunità di lettori e lettrici attenti, esigenti e sensibili alla qualità, oltre che ai contenuti teorici. Gli scrittori e le scrittrici ne sono consapevoli, ma hanno spesso pochi strumenti per lavorare in modo professionale e soddisfacente, senza incorrere nei problemi tipici di un genere amato, ma complesso e ancora poco conosciuto nei suoi meccanismi interni. Questo manuale nasce per aiutare chi si avvicina alla scrittura speculativa a farlo nel modo migliore: dopo una introduzione che delinea una rapida panoramica sulla tradizione della fantascienza, espone (con agili schede di lettura) quello che è utile sapere sul canone di riferimento e sui "luoghi comuni" che non si possono ignorare. Ma lo fa in chiave operativa, concentrandosi sul funzionamento delle storie, sulla loro costruzione, sugli aspetti principali da conoscere per cominciare a scrivere subito. Un metodo pratico di scrittura che spiega chiaramente cosa fare (e come farlo meglio) e cosa non fare, il tutto pensato per mettere autori e autrici in condizione di scrivere più facilmente e più velocemente, con cognizione di causa e con l'amore per un genere che è principalmente un punto di vista, e che si presta a infinite declinazioni una volta compresa la sua essenza peculiare.
18,00

Greco antico. Verbi

Francesco Terracina

Libro: Libro in brossura

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2019

pagine: 328

Formazione e uso dei modi e dei tempi; Diatesi; verbi deponenti, transitivi e intransitivi; Radici e derivazioni indoeuropee; Sintassi del verbo: forme e funzioni; Esempi d'autore da Omero a Plutarco; Utili indicazioni per facilitare la traduzione.
9,90

Misure del testo. Metodi, problemi e frontiere della metrica italiana

Libro: Copertina morbida

editore: ETS

anno edizione: 2019

pagine: 260

I contributi raccolti in questo volume si pongono in due principali prospettive critiche: una fa il punto sul percorso seguito dagli studi e sulle acquisizioni maturate negli ultimi decenni, l'altra offre impostazioni di ricerca differenziate e prova a riaprire il ventaglio dei metodi di ricerca, negli ultimi anni forse ristrettosi a svantaggio di quegli aspetti della metrica che riguardano in termini più ampi la storia letteraria, le vicende dei generi e le strutture profonde dei testi. Alcuni degli studi qui presentati, in particolare, propongono di storicizzare le analisi di norma ispirate a paradigmi e punti di vista attuali, e avanzano ipotesi su come ricostruire la reale consapevolezza delle diverse epoche e degli autori su fatti metrici, sintattici e strutturali. I saggi hanno per oggetto il Duecento, la linea che da Petrarca conduce al secolo del petrarchismo, Dante, Ariosto, Leopardi, il Novecento e le esperienze recentissime; gli autori sono Arnaldo Soldani, Maria Clotilde Camboni, Davide Checchi, Gabriele Baldassari, Ida Campeggiani, Amelia Juri, Laura Facini, Simone Albonico, Andrea Pelosi, Fabio Magro, Andrea Afribo.
26,00

Pagine chiare. Testi di facile lettura per gli alunni con BES

Andrea Biancardi, Nicoletta Galvan

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 187

Disturbi specifici dell'apprendimento, poca conoscenza delta lingua italiana, profili cognitivi border-line determinano difficoltà di lettura che spesso si protraggono ben oltre il ciclo della scuola primaria. Si tratta di difficoltà che la scuola riconosce come Bisogni educativi speciali (BES), e per i quali dovrebbe essere progettata una didattica del leggere che avvicini alla pagina scritta attraverso testi costruiti "su misura". È la proposta di questo volume: una raccolta di letture che, per caratteristiche grafiche, lessicali, sintattiche, risultano facilmente decifrabili e facilmente comprensibili senza rinunciare alla scelta di argomenti non banali e all'arricchimento del lessico. Alla spiegazione dei termini che si presumono distanti dal vocabolario di base dei lettori è dedicata una pagina a sé, che precede sempre il brano. Gli esercizi che accompagnano i testi sono stati pensati per sollecitare l'elaborazione di inferenze, che sappiamo svolgere un ruolo cruciale nei processi di comprensione.
18,00

La grande bellezza dell'italiano. Il Rinascimento

Giuseppe Patota

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 363

Le opere d'arte, che siano fatte di linee e di colori o che siano fatte d'inchiostro e di parole, devono produrre bellezza. Di qui il titolo La grande bellezza dell'italiano, di qui l'organizzazione del libro in sale, come accade nelle mostre e nei musei. In ciascuna è esposto il magnifico italiano di Pietro Bembo, Ludovico Ariosto e Niccolò Machiavelli. Ascoltando il suono delle loro parole, che echeggia da una parete all'altra, rincorrendo il ritmo dei loro versi, che scivola sul marmo dei pavimenti, ammirando la forma delle loro frasi, che adorna volte, colonne e soffitti, compiamo un atto d'amore per la nostra lingua. E lanciamo al tempo stesso un atto di accusa nei confronti di chi la sta progressivamente trasformando in una lingua violenta, rozza, insultante. In una parola: brutta.
24,00

Scrivere per ottenere. Manuale di scrittura funzionale

Pergentina Pedaccini Floris, Giuseppina Mostardi

Libro: Copertina morbida

editore: Centro Doc. Giornalistica

anno edizione: 2019

pagine: 223

Dopo "Leggere per scrivere", testo di scrittura creativa, Pergentina Pedaccini Floris si dedica alla stesura di un nuovo manuale sulla scrittura funzionale, questa volta insieme a Giuseppina Mostardi. Una scrittura di tipo professionale, diversa da quella creativa, ma che con essa ha diverse affinità. "Scrivere per ottenere" si concentra sulla scrittura funzionale analizzandone le fasi della stesura e le diverse tecniche. Dal lavoro che precede la scrittura fino ad arrivare alla revisione dello scritto, il manuale ci accompagna passo passo nella produzione di testi che hanno come obiettivo quello di raggiungere un risultato, uno scopo. Tra i diversi "codici", il manuale si concentra in particolare sulla scrittura professionale nell'ambito dei servizi sociali. Il testo, infatti,sarà adottato come manuale per i laboratori di scrittura professionale per studenti del Corso di Laurea in Scienze Sociali.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.