Storia della colonna infame
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Storia della colonna infame

sconto
5%
Storia della colonna infame
titolo Storia della colonna infame
Autore
Curatore
Collana Nuova Universale Einaudi
Editore Einaudi
Formato
libro Libro: Libro rilegato
Pagine 216
Pubblicazione 10/2023
ISBN 9788806262198
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
21,00 19,95
 
risparmi: € 1,05
0 copie in libreria
Reperibile
Quando Manzoni si accinge a raccontare la vicenda del processo agli untori durante la peste del 1630, prima all’interno del romanzo, poi in un testo a sé per quanto abbinato al romanzo, non poteva non confrontarsi con le riflessioni che su quell’episodio aveva scritto nel 1777 Pietro Verri, suo zio di fatto, e con il libro fondamentale sulla condanna della tortura che aveva scritto ancor prima suo nonno, Cesare Beccaria. Ma quella cinquantina d’anni che era trascorsa, e in particolare gli anni della Rivoluzione francese, avevano cambiato molte cose. All’indignazione illuministica nei confronti di leggi ingiuste e disumane, si era aggiunta una preoccupazione assai più moderna: quella per il fanatismo delle masse innestato su fantasie complottistiche. Le teorie del complotto erano alla base del superlavoro delle ghigliottine negli anni del Terrore, ed erano state alla base delle accuse intentate ai poveri Gian Giacomo Mora e Guglielmo Piazza. Adriano Prosperi rilegge la “Storia della colonna infame” da questo punto di vista, portando argomenti testuali e documentali: e così facendo proietta questo caposaldo della nostra letteratura civile in una dimensione ancora più drammaticamente attuale.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.