Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?

sconto
5%
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?
titolo Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?
Autore
Collana La memoria, 1288
Editore Sellerio Editore Palermo
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 152
Pubblicazione 10/2023
ISBN 9788838946035
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
10,00 9,50
 
risparmi: € 0,50
3 copie disponibili in libreria
Dopo "Vecchie conoscenze" e "Le ossa parlano", il vicequestore Rocco Schiavone è in missione non ufficiale a migliaia di chilometri dalla sua odiata Aosta, con il vecchio amico Brizio. Vogliono ritrovare Furio, l’altro compagno di una vita, scomparso tra Buenos Aires, Messico e Costa Rica. Furio, da parte sua, si è lanciato a rotta di collo sulle tracce di Sebastiano, il quarto del gruppo, scappato in Sud America per sfuggire ad una colpa tremenda e alla conseguente punizione. L’antefatto è lontano nel tempo e ha squassato le vite di tutti loro. E adesso Rocco e Brizio devono impedire «la pazzia» di Furio, ma vogliono anche capire i perché di Seba, quali sono stati i motivi profondi di quel tradimento orribile con cui Rocco ha già provato a fare i conti, in modo da poter dare l’addio come si deve a un’amicizia vecchia quanto loro. La ricerca appare vana, perché il continente è immenso e chi scappa lascia solo labili indizi, sospeso in realtà tra scomparire e voglia di spiegarsi o di espiare. Il vicequestore, da fine investigatore, sa bene come armare una caccia spericolata, e Brizio è abbastanza svelto di mano da spalleggiarlo adeguatamente. In questo miscuglio di thriller e psicologia, è inevitabile che nella mente di Rocco si affollino i tanti ricordi di un’infanzia con la banda a Trastevere, quel piccolo mondo dove solo un fortunato caso ha deciso che Schiavone sia diventato un poliziotto e non un «bandito», una guardia e non un ladro, al pari dei suoi inseparabili compari, uniti in un’amicizia che non c’è più, distrutta dal tempo, dal destino o forse solo da appetiti personali. Ritrovare Sebastiano misteriosamente scomparso in Sud America sarà forse possibile. Impossibile ritrovare l’amico.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.