Le mie montagne
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Le mie montagne

Le mie montagne
titolo Le mie montagne
Autore
Editore Solferino
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 368
Pubblicazione 02/2023
ISBN 9788828211280
 
19,50
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Quando nel 1961 pubblica "Le mie montagne", il suo primo libro, Walter Bonatti ha da raccontare oltre un decennio di imprese impossibili, trionfi e sofferenze: dalla scalata sullo sperone Walker (a 19 anni) all’odissea sul Pilone Centrale, passando per il Grand Capucin, il Dru e la fatidica notte all’addiaccio sul K2. Se questo libro segnerà una svolta nella sua vita, sarà anche per il riaccendersi delle braci che covavano proprio sotto la memoria di quell’episodio. Bonatti narra il proprio alpinismo con sincerità, descrivendone le durezze senza nascondere emozioni e paure, e la forza dei suoi racconti coinvolge il lettore oggi come allora. Per questo Le mie montagne resterà per sempre il suo libro più celebre. Questa edizione riprende integralmente il testo originale, arricchendolo con alcune foto inedite del 1961, una raccolta di estratti dalle recensioni dei giornali dell’epoca e una postfazione a cura di Angelo Ponta. «La prima volta che mi balenò l’idea di portare di fronte al pubblico questi miei appunti di montagna, provai un senso di timidezza e di disagio. Esattamente come quel bambino che vorrebbe, ma non sa come, confessare ai suoi amici, assorti nel meccanismo di un gioco di fantascienza, che preferisce ancora correre a piedi nudi e far capriole sui prati.»
 

Articoli che parlano di: Le mie montagne

Nuovo mese, nuovi consigli!

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.