Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Slow Food: Guide

Osterie d'Italia 2024. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Osterie d'Italia 2024. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2023

pagine: 940

Più di 1700 trattorie, osterie, enoteche con cucina, agriturismi e ristoranti segnalati per la cucina territoriale, la rigorosa selezione degli ingredienti e l'accoglienza unica nel suo genere. La trentaquattresima edizione di Osterie d'Italia racconta quel segmento della ristorazione italiana che sta vivendo un momento di grande successo, affermandosi al centro dell'attenzione del pubblico, dei media ma anche degli stessi ristoratori, che per le nuove aperture scelgono sempre più numerosi di sposare questa identità e questa filosofia. Osterie d'Italia è un racconto estensivo e capillare della tradizione gastronomica italiana, dai baluardi storici alle interpretazioni contemporanee più convincenti, grazie al lavoro e all'autorevolezza ormai consolidata di più di 250 collaboratori.
24,00
Slow wine 2024. Vite, vigne, vini d'Italia

Slow wine 2024. Vite, vigne, vini d'Italia

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2023

pagine: 1152

Slow Wine 2024 continua nel suo percorso rigoroso di valutare sia il vino in sé per sé sia la filiera che lo produce, con un occhio sempre attento alla sostenibilità e alle pratiche in vigna, oltre che alla qualità delle etichette. Tutti i vini presenti in guida sono Vini Top mentre, tra questi, alcuni avranno anche la menzione di Vino Quotidiano, dove il rapporto qualità prezzo è imbattibile, e di Vino Slow, quando l'etichetta rappresenta nel modo più alto tutti i valori portati avanti da Slow Food negli anni. Inoltre, dopo lo stop dovuto alla pandemia, torna la sezione dedicata al Buon Bere, l'elenco di 100 locali appartenenti alla Slow Wine Coalition dove gli appassionati possono trovare selezioni interessanti di vini buoni, puliti e giusti. Troverete poi i QR Code in coda a più di 400 schede, per poter visitare le cantine insieme ai nostri collaboratori e incontrare “dal vivo” i produttori. Anche quest'anno una guida a 360 gradi del panorama enologico italiano firmata Slow Food.
28,00
Guida ai vitigni d'Italia. Storia e caratteristiche di 750 varietà autoctone

Guida ai vitigni d'Italia. Storia e caratteristiche di 750 varietà autoctone

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2023

pagine: 656

Gli oltre seicento vitigni italiani raccontati e fotografati attraverso dettagliate schede che ne riportano la storia, la diffusione, le caratteristiche della pianta e dei vini che ne derivano. Per ciascuna voce è, inoltre, indicato il territorio di diffusione. Completano la guida cenni di storia dell’ampelografia italiana, un glossario dei termini tecnici e la relazione tra vitigni doc e vitigni-docg grazie a una chiara tabella riportata nelle ultime pagine del volume. Altro strumento importante sono i tre indici: il primo dedicato ai vitigni, il secondo dedicato ai sinonimi (molte voci hanno più equivalenti legati ai dialetti o alle differenti località) e l’ultimo dedicato alle immagini. Una guida in produzione da molti anni che con il tempo e le nuove edizioni si arricchisce delle scoperte in campo ampelografico che valorizzano la biodiversità viticola italiana.
24,00
Belgio. I paesi della birra. Gli stili. Le birre. Gli itinerari

Belgio. I paesi della birra. Gli stili. Le birre. Gli itinerari

Luca Giaccone, Eugenio Signoroni

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2023

pagine: 280

Non tutti sanno che il Belgio è il Paese con la più grande varietà di birre prodotte al mondo. Ne esistono più di un tipo ogni 1000 dei suoi abitanti e quelle dei birrifici – dai grandi ai più piccoli, dalle abbazie trappiste ai più antichi al mondo, fino a nuovi sperimentatori – sono un vero e proprio universo di tecniche, gusti, paesaggi da togliere il fiato. I curatori del volume hanno intrapreso un lungo viaggio in Belgio alla scoperta di ogni aspetto della cultura birraria che permea il Paese. Dopo aver descritto il paesaggio belga con i suoi campi di frumento e di orzo, i suoi porti, le importantissime città e la divisione tra Fiandre e Vallonia, ci si concentrerà sulla storia evidenziando in particolare gli eventi che hanno consentito ai birrai belgi di avere a disposizione spezie provenienti da remote regioni o di sviluppare una rete di abbazie dove, nell'isolamento dal resto del mondo, i monaci hanno selezionato lieviti unici e dato vita a birre ormai considerate iconiche. Una volta conosciuta la storia del Paese ci si potrà focalizzare su quella della birra chiedendosi quali sia stato il ruolo dei monasteri, perché i lambic siano sopravvissuti fino a noi e come e quando questa bevanda divenuta negli anni Sessanta e Settanta la bevanda degli anziani sia tornata in auge. Il racconto dei birrifici e degli stili birrari si svilupperà tra i produttori iconici e quelli che hanno salvato le fermentazioni spontanee dalla sparizione, tra i secolari trappisti e i contemporanei. Ma non soltanto: il viaggio si potrà percorrere con la lettura o facendo la valigia: dieci “itinerari birrari” guideranno infatti passo dopo passo il turista del malto e del luppolo.
22,00
Osterie d'Italia 2023. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Osterie d'Italia 2023. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 940

Con la recensione di più di 1700 locali, l’edizione 2023 del sussidiario del mangiarbere all’italiana offre una panoramica completa e contemporanea sul mondo delle osterie e sulla sua evoluzione, arricchendosi di novità che guidano il lettore attraverso una selezione di qualità. A fare da contraltare alla Chiocciola, il riconoscimento che distingue i locali eccellenti, particolarmente rappresentativi del territorio in cui operano, lo storico simbolo della Bottiglia, assegnato ai locali che offrono una curata selezione di vini scelti e raccontati con attenzione. Vengono inoltre introdotti due nuovi simboli per porre ulteriore enfasi sulla centralità dei prodotti e le relazioni con i produttori. Il primo è il Pane, assegnato ai locali che pongono grande attenzione all’offerta del cestino del pane, che sia prodotto in casa o da un eccellente panificio del territorio. Il secondo è l’Olio, assegnato ai locali che utilizzano oli extravergini d’oliva di qualità a tavola come in cucina. Continua a essere centrale l’attenzione per il prezzo che a partire da quest’anno sarà calcolato sulla base di due portate più il dolce e il coperto, adeguandosi così a un nuovo modo di pranzare o cenare fuori casa. Quello di Osterie d’Italia è un viaggio esteso e capillare nelle cucine di tutto il Paese, dalle città ai borghi, dalle osterie contemporanee agli agriturismi, per assaggiare le espressioni più autentiche della nostra tradizione culinaria.
24,00
Slow wine 2023. Storie di vita, vigne, vini in Italia

Slow wine 2023. Storie di vita, vigne, vini in Italia

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 1120

Grazie alla rete capillare di collaboratori italiani su cui può contare, la guida Slow Wine può essere considerata come la più completa e aggiornata pubblicazione nel suo settore a livello italiano. Le quasi duemila aziende recensite sono visitate ogni anno, prerogativa unica nel panorama della critica enologica a livello mondiale. La conoscenza diretta dei metodi di coltivazione delle uve e della vinificazione delle stesse contribuisce a rendere le schede sempre aggiornate e precise, fornendo un gran numero di informazioni essenziali sia per un pubblico di lettori appassionati, sia per i professionisti. Il focus sulla sostenibilità ambientale e su un’enologia poco interventista fa di Slow Wine la pubblicazione legata al vino maggiormente in sintonia con i nuovi fenomeni che attraversano il settore. In più, grazie alla pubblicazione di numerosi Qr Code al fondo di oltre 400 schede, i lettori potranno entrare letteralmente in cantina e accedere a un ricchissimo database di filmati realizzati durante le visite. Oltre a tutte queste novità, Slow Wine rimane fedele al suo sistema di giudizi delle bottiglie e delle cantine: tutti i vini premiati dalla guida sono Vini Top, alcuni di questi ottengono anche il riconoscimento di Vino Quotidiano o di Vino Slow
28,00
Il gusto di camminare. Itinerari enogastronomici lungo il Sentiero Italia Cai

Il gusto di camminare. Itinerari enogastronomici lungo il Sentiero Italia Cai

Irene Pellegrini, Barbara Gizzi

Libro: Libro rilegato

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 384

Un viaggio a piedi da Sud a Nord alla scoperta dei sentieri e delle storie legate al cibo che si incontrano lungo la via. Il racconto e le indicazioni per ripercorrere tutto o parte del percorso accompagnato dalle riflessioni legate ai prodotti e alle persone che danno anima a un cammino. In tre grandi tappe, percorrendo per lo più il Sentiero Italia CAI, le autrici hanno raggiunto i luoghi di elezione di prodotti enogastronomici considerati identitari per l'Italia: Marsala per il suo vino, la carbonara a Roma, l'amatriciana ad Amatrice, il pesce stocco a Mammola, lo zafferano a Navelli, i pizzoccheri in Lombardia. Grazie a un certosino lavoro di ricerca e di preparazione del viaggio, hanno conosciuto cuochi, albergatori, agricoltori, pastori, storici, escursionisti di lunga data e tanti altri testimoni locali per ascoltare e ricostruire il rapporto tra ogni territorio e la sua gastronomia. Il resoconto è una storia fatta di spostamenti, di migrazioni, di carte nautiche, di transumanze, di passi di montagna, di mercanti e commercianti, di esploratori settecenteschi, di scambi intercontinentali, di baratti e di commerci. Prefazione di Paolo Rumiz.
22,00
Guida alle birre d'Italia 2023

Guida alle birre d'Italia 2023

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 704

La grande squadra di esperti e appassionati assaggiatori che contribuiscono alla redazione del più importante e autorevole lavoro dedicato alla birra italiana si è rimessa in moto per raccontare il meglio della scena brassicola nazionale. Anche in questa edizione saranno narrate le storie di birrai e birrifici, descritte le caratteristiche degli impianti produttivi e le birre più interessanti tra le migliaia prodotte nel nostro Paese. Chiocciole ed Eccellenze saranno assegnate ai produttori che si distinguono per identità e qualità, mentre un nuovo riconoscimento sarà attribuito ai locali che sanno promuovere al meglio la birra artigianale. Accanto ai birrifici e alle birre, infatti, "Guida alle birre d’Italia 2023" torna a segnalare oltre 700 locali tra pub, pizzerie, osterie, bar, enoteche e beershop dettagliandone il numero di spine, l’offerta gastronomica e l’atmosfera. Da quest’anno ogni birra sarà descritta anche attraverso poche e semplici parole chiave e quelle premiate saranno catalogate in liste tematiche – quotidiane, da divano, da abbinamento – per aiutare chi legge a scegliere il prodotto giusto per ogni momento. Oltre alle birre, l’edizione 2023 apre ai migliori produttori di sidro nostrani, una realtà sempre più importante che merita di essere segnalata.
19,50
Easy wine. Guida facile ai vini italiani

Easy wine. Guida facile ai vini italiani

Libro: Libro in brossura

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 576

Il vino non è un tema per pochi appassionati ma un argomento che interessa un pubblico sempre più vasto. Come approcciarsi allora e conoscere la varietà del patrimonio vinicolo italiano senza essere profondi conoscitori di un mondo e di un linguaggio spesso estraneo ai più? Grazie a questo volume di successo, nella nuova edizione rivista e aggiornata pubblicata da Slow Food. Tutte le Doc e le Docg italiane raccontate secondo territorio, caratteristiche, prezzi di mercato, ma anche i vitigni principali, le bottiglie da non perdere regione per regione e i vini da scoprire. Arricchiscono il libro una serie di schede dedicate, ad esempio, ai consigli su come farsi una cantina, sui tappi, sugli abbinamenti, su botti e barriques, sui principali difetti del vino.
14,90
Weekend Slow Food in treno. Itinerari di gusto e cultura per scoprire un'altra Italia

Weekend Slow Food in treno. Itinerari di gusto e cultura per scoprire un'altra Italia

AA.VV.

Libro: Copertina rigida

editore: Slow Food

anno edizione: 2021

pagine: 384

Dopo dieci anni in cui l'alta velocità ha cambiato il modo di viaggiare degli italiani il treno è diventato uno dei mezzi di trasporto più utilizzati e sostenibili per praticare turismo, anche soltanto nell'arco di un fine settimana. Insieme alle linee veloci che collegano l'Italia da nord a sud, le tratte regionali completano l'offerta, regalandoci una rete perfetta per partire alla scoperta del Bel Paese e delle sue meraviglie enogastronomiche e non solo. Slow Food Editore ha deciso di combinare i dati delle sue guide (Osterie d'Italia, Slow Wine, Birre d'Italia...) con quelli delle stazioni ferroviarie e di affidarli ad autori che ci raccontano itinerari comodissimi, economici, sicuri per approdare nei migliori luoghi del buon mangiare e bere d'Italia, visitare i dintorni, centri storici, scoprire inedite curiosità e fare acquisti a non più di pochi chilometri dalle stazioni. Un turismo sano, buono, pulito e gratificante! Il tutto nell'arco temporale di un weekend, come sulla scorta dei precedenti volumi Weekend Slow Food e Weekend Slow Food Europa.
19,90
Osterie d'Italia 2021. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Osterie d'Italia 2021. Sussidiario del mangiarbere all'italiana

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 940

Osterie d'Italia 2021 racconta anche quest'anno il meglio della cucina di territorio e di tradizione: saranno tanti i nuovi ingressi tra le pagine della guida, perché il mondo delle osterie ha dimostrato di potersi adattare e di sapersi rinnovare anche in un momento tutt'altro che semplice. L'edizione 2021 sarà ricca di novità: accanto alle informazioni che da sempre si trovano in guida troverete anche piatti simbolo di ciascun locale, per sapere subito cosa non perdere. Una nuovissima integrazione online, gratuita e riservata a chi acquisterà la versione cartacea, accompagnerà l'uscita in libreria: qui i dati che pensiamo siano passibili di cambiamento nel corso dell'anno (si pensi ad esempio al numero di coperti, alla presenza di nuovi dehors, agli orari) saranno costantemente aggiornati. per offrire un servizio sempre più puntuale a chi ci dà fiducia e per sostenere un meraviglioso patrimonio italiano che non possiamo perdere. Scoprite l'italia con Osterie d'Italia!
22,00
I migliori 100 vini rosa d'Italia

I migliori 100 vini rosa d'Italia

Libro: Copertina rigida

editore: Slow Food

anno edizione: 2019

pagine: 192

I vini rosa sono una valida alternativa alla scelta tra bianchi e rossi: un modo diverso per valorizzare la vitivinicoltura della Penisola. Vi proponiamo un viaggio tra i migliori 100 d'Italia selezionati da Slow Wine: dal Valtènesi Chiaretto al Cerasuolo d'Abruzzo, dal Chiaretto di Bardolino al Salice Salentino Rosato, dal Castel del Monte Bombino Nero al Cirò Rosato, senza tralasciare alcune etichette eccellenti prodotte in altre Regioni. Una guida per fare chiarezza sul curioso e particolare mondo dei vini rosa, raccontando i metodi di produzione, riportando la terminologia, analizzando le sfumature di colore, descrivendo i principali territori vocati a queste particolari vinificazioni.
14,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.