Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Editrice Bibliografica

Come tradurre in inglese il sito web della biblioteca

Juliana Mazzocchi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 63

Come si traducono in inglese le sezioni principali di un sito web di qualsiasi tipo di biblioteca? Uno strumento rapido, semplice, ricco di consigli pratici e di immediato utilizzo per non commettere errori ed evitare brutte figure con gli utenti stranieri.
8,00 7,60

Come rendere amichevole il sito web della biblioteca

Tatiana Wakefield

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 64

Come si realizza un sito web della biblioteca gradevole e orientato all'utente? Tanti spunti preziosi su come costruire un sito amichevole, contraddistinto da una grafica semplice e intuitiva, che permetta una facile navigazione anche all'utente meno esperto.
8,00 7,60

I fondamenti della biblioteconomia

Carlo Bianchini

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 317

Conosciuto soprattutto per la formulazione delle cinque leggi della biblioteconomia e per la creazione di un innovativo sistema di classificazione bibliografica (Colon Classification), Ranganathan ha lasciato oltre 60 monografie e 1.500 articoli scientifici che spaziano in ogni ambito della biblioteconomia. Per la prima volta in Italia, il volume presenta in modo completo il pensiero del bibliotecario e studioso indiano - a partire dalla biografia e dalle opere, caratterizzate da una forte visione d'insieme, da ricchi rimandi intertestuali e da un lessico particolare - e approfondisce in ciascun capitolo un tema specifico: le cinque leggi della biblioteconomia, il servizio di reference, l'organizzazione delle biblioteche, la catalogazione e la classificazione. Emergono così la lungimiranza del pensiero di Ranganathan e la forte attualità del metodo da lui proposto, che sancisce la nascita della biblioteconomia come scienza.
30,00 28,50

Come scrivere tesi, saggi e articoli. Documentarsi, preparare e organizzare un testo con gli strumenti del web

Hellmut Riediger

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 221

Oggi molti corsi di studio richiedono la redazione di un elaborato scritto, mentre chi opera nei diversi ambiti scientifici, della comunicazione o della conoscenza spesso deve scrivere paper per riviste e contributi a volumi miscellanei o destinati alla rete. In tutti questi casi i problemi principali riguardano come individuare e circoscrivere l'argomento, come strutturare il lavoro, come redigere la bibliografia, come fare le citazioni, che stile usare, come utilizzare le infinite risorse che internet fornisce. Questa seconda edizione, interamente riveduta e ampliata, con particolare attenzione alle risorse offerte dal web 2.0 e ricca di indicazioni su come realizzare testi elettronici, si propone come strumento in grado di aiutare studenti, studiosi, docenti, redattori, giornalisti e autori a orientarsi nella rete e a strutturare le proprie ricerche con profitto.
23,50 22,33

Come fare la revisione del patrimonio documentario

Loredana Vaccani

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 64

Come si prepara un progetto di revisione? È vero che si possono vendere i libri tolti dagli scaffali? Gli atti amministrativi per eliminare i documenti sono proprio obbligatori? In 10 domande e risposte, tutti i consigli per organizzare al meglio la revisione del patrimonio documentario.
8,00 7,60

Come creare un gruppo di lettura in biblioteca

Bianca Verri

Libro

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

Come si organizza un gruppo di lettura? Quali strategie bisogna adottare affinché abbia successo? Che ruolo può giocare la biblioteca? Tutti i consigli per dare vita a incontri stimolanti in un libretto nato dall'esperienza diretta sul campo.
8,00 7,60

Manuale per la didattica della ricerca documentale. Ad uso di biblioteche, università e scuole

Laura Ballestra, Piero Cavaleri

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2015

pagine: 278

Oggi, di fronte alla straordinaria quantità di documenti accessibili in Rete, è indispensabile saper distinguere le banali ricerche quotidiane dai processi di ricerca documentale veri e propri. Questo volume tratta, con un approccio pratico, delle metodologie di ricerca documentale, con particolare attenzione al processo di indagine documentale e alla sua didattica nelle biblioteche, nella scuola superiore e nell'università. Chi sarà in grado di distinguere e usare documenti rilevanti a seconda del contesto, sarà sempre più avvantaggiato rispetto a chi ignora le differenze e la complessità dell'uso dei documenti. Attraverso la presentazione di esempi concreti, questo manuale si propone a insegnanti e bibliotecari che intraprendono percorsi didattici per supportare gli studenti nell'analisi dei documenti, nell'individuazione di domande di ricerca, nell'impiego intelligente di strumenti per elaborare contenuti originali e ben documentati.
28,00 26,60

Come costruire un percorso di lettura tra biblioteca e scuola

Caterina Ramonda

Libro

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2014

pagine: 64

Come si organizza un percorso di lettura per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni? Quali libri si possono scegliere? Come districarsi tra i diversi generi? A queste e a tante altre domande risponde questo libretto, frutto dell'esperienza diretta dell'autrice e completo di stimolanti proposte bibliografiche.
8,00 7,60

Bibliotecario, il mestiere più bello del mondo

Maria Stella Rasetti

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2014

pagine: 127

È proprio vero che il bibliotecario è quella persona dall'aria dimessa e triste, che passa le giornate a mettere a posto i libri sugli scaffali e a redarguire gli utenti refrattari al silenzio? Pare di no, almeno a giudicare da questo libro, nel quale scoprirete come i bibliotecari e le bibliotecarie si stanno liberando dalle schiavitù degli antichi stereotipi, per vivere una vita professionale intensa, a diretto contatto con la comunità nella quale operano. La biblioteca diventa così la base di lancio per creare relazioni, condividere attività da mettere a disposizione della città, incrementando nella gente la consapevolezza del valore insostituibile dei suoi servizi.
12,00 11,40

L'inglese nella biblioteca 2.0. Corso di letture, comprensione ed esercizi guidati per la professione, la didattica e i concorsi

Juliana Mazzocchi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2014

pagine: 212

Per i bibliotecari la conoscenza della lingua inglese è diventata indispensabile. Chi lavora o aspira a lavorare in biblioteca e chi studia materie biblioteconomiche ha bisogno di un bagaglio terminologico e sintattico che permetta di capire ed esprimersi in inglese tecnico in innumerevoli occasioni: comprensione della letteratura professionale, consultazione di cataloghi e banche dati, navigazione in internet, comunicazione con interlocutori stranieri. Inoltre, dopo l'esplosione del Web 2.0, le biblioteche hanno subito trasformazioni che hanno portato a parlare di Library 2.0: si rende quindi necessario acquisire la terminologia appropriata per capire questo nuovo fenomeno. Attraverso una serie di testi originali e una vasta gamma di esercizi con le relative soluzioni su temi attuali come la Library 2.0, gli idea store e gli e-book, ma anche più tradizionali come la catalogazione e i servizi al pubblico, questo volume si propone come uno strumento pratico e agile che permette di migliorare in maniera autonoma le proprie capacità di leggere e scrivere in inglese in ambito professionale.
22,00 20,90

La biblioteca in gioco. I videogame tra dimensione ludica e ruolo educativo

Francesco Mazzetta

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2013

pagine: 130

I videogiochi non sono esattamente l'ultima moda mediale: nascono oltre sessant'anni fa assieme ai computer e da allora iniziano a ridefinire il concetto di intrattenimento. Le biblioteche hanno scoperto i videogiochi come strumento per coinvolgere le nuove generazioni dei "nativi digitali": partito dagli USA, il "gaming in library" si sta infatti diffondendo anche nelle biblioteche italiane. Ma il confronto col videogioco è spesso problematico, perché come medium richiede ai bibliotecari di rimettere in questione un concetto documento-centrico della biblioteca. Questo volume si propone sia di spiegare che cosa sono i videogiochi e perché possono/devono trovare posto in biblioteca a tutti i bibliotecari scettici, sia di proporre modalità proficue di utilizzo.
12,00 11,40

Manuale di redazione. Vademecum per chi scrive e pubblica libri

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Bibliografica

anno edizione: 2013

pagine: 176

Una guida sicura e completa ai fondamenti della trattazione di un testo, pensata per chi lavora nel mondo editoriale. Ma anche per chi deve scrivere un saggio, un romanzo, una tesi di laurea, un articolo. Giunto alla sua terza edizione, questo fortunato manuale descrive il percorso di un manoscritto nella redazione delineando le diverse operazioni che devono essere compiute affinché si trasformi in un libro. Si tratta di un completo repertorio di norme redazionali con un ricco corredo di esempi. Di ciascuna norma si segnalano le diverse consuetudini editoriali e si indica la scelta che si ritiene più adeguata in relazione ai vari tipi di testo. Vengono inoltre segnalati gli errori più comuni da evitare. Questa edizione tiene conto in particolare dell'utilizzo delle tecnologie informatiche e di Internet. Il volume è arricchito da note sul diritto d'autore, sulla redazione di una quarta di copertina, la traslitterazione di lingue in alfabeti non latini quali arabo, ebraico e russo. Infine è stato aggiornato e adattato anche alla luce della pratica didattica nei corsi per redattori nei quali ha trovato largo utilizzo come libro di testo.
23,50 22,33

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.