Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Mattioli 1885

L'incendio delle acque

James Still

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 288

Caratterizzati da una voce e una visione artistica peculiare, i racconti di Still mostrano gli standard più alti associati al genere della short story. In questo secondo volume sono contenuti la maggior parte dei racconti pubblicati nelle raccolte Pattern of a Man and Other Stories (1976) e The run for the Elbertas (1980), insieme ad alcuni testi inediti. I racconti di Still rappresentano l'anello di congiunzione tra la sua poesia - il primo genere letterario da lui sperimentato - e gli forniscono allo stesso tempo l'occasione di elaborare quel linguaggio che utilizzerà poi nei suoi romanzi. Incantevoli ed evocative, queste short story sono narrazioni senza tempo che restano impresse come leggende nella tradizione letteraria della regione degli Appalachi.
18,00 17,10

1601. Conversazioni davanti al fuoco

Mark Twain

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 80

A quarantuno anni, Mark Twain si lancia nella scrittura di un testo che intitolerà "1601", un irriverente brano del coppiere della regina Elisabetta. La composizione venne pubblica come se fosse un libro autentico dell'era elisabettiana. Il volume raccoglie inoltre una serie di conversazioni altrettanto "trasgressive": il sovversivo, Alcune considerazioni sulla scienza dell'onanismo, insieme alle serrate e inesorabili riflessioni della Piccola Bessie e della Piccola Nelly. I dialoghi di Bessie e di Nelly, scritti degli ultimi anni di Mark Twain, mostrano come l'autore sia ormai diventato l'incarnazione dell'irriverente Huck Finn, intento a osservare il mondo con il suo scetticismo.
10,00 9,50

La lettera spagnola

Thomas C. Wolfe

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 164

Questi cinque racconti, ancora inediti in Italia, vennero pubblicati mentre Woolfe era ancora in vita; tutti tranne La lettera spagnola, un resoconto autobiografico sulla Germania nazista, apparso per la prima volta negli Stati Uniti nel 1987. Con stili differenti, in luoghi diversi, e attraverso molteplici protagonisti, Wolfe sviluppa una lunga allegoria. Un vecchio editore, un tempo un prestigioso critico letterario, non ammette di essere diventato "il passato"; un giovane poeta cede alla personificazione della Fama; due innamorati sono divisi da due culture gemelle ma terribilmente lontane. Dietro la sua penna, Wolfe osserva con sguardo perentorio, giudicando con ferrea severità la miseria dell'agire umano... e la sua.
10,00 9,50

Le luci della terra

Gina Berriault

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 128

In questo poetico romanzo, ambientato nella comunità letteraria di San Francisco, Gina Berriault esplora gli abissi dell'abbandono, del senso di colpa e dell'invidia. Lasciata dall'uomo che amava proprio quando quest'ultimo comincia ad avere successo come scrittore, Ilona sente crescere in lei il bisogno sempre più impellente di ricordare una figura che si è lasciata alle spalle da molto tempo; suo fratello maggiore, Albert. La protagonista si ritrova così a riflettere sul significato dell'abbandono, così come su quello dell'invidia, una tematica che ritorna nei dialoghi tra i vari personaggi, tutti aspiranti romanzieri. Dimostrando come dagli abissi di una perdita si possa acquisire la consapevolezza di quanto sia preziosa la vita, "Le luci della terra" analizza in modo toccante la profondità dell'animo umano.
14,00 13,30

Uno di noi

Larry Watson

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 260

Dalton, North Dakota. È il settembre 1951: sono passati anni da quando George e Margaret Backledge hanno perso il figlio James; mesi da quando la sua vedova, Lorna, si è portata via il loro unico nipote Jimmy e ha sposato Donnnie Weboy. Margaret è però determinata a salvare il bambino. Incapace di allontanare la moglie dalla sua missione, George parte con lei per raggiungere Gladstone, in Montana, dove i Blackledge dovranno affrontare l'intero clan dei Weboy, determinati a non consegnare il bambino senza uno scontro.
16,00 15,20

Il compromesso

Elia Kazan

Libro: Copertina rigida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 616

Evangelos Arness, un uomo di mezza età, conduce una doppia vita: con lo pseudonimo di Evans Arness è un giornalista intransigente che lancia critiche severe alla società, mentre col nome di Eddie Anderson lavora in una grossa agenzia pubblicitaria e mentendo con slogan commerciali garantisce un tenore di vita decisamente borghese alla sua famiglia. Questo "compromesso" sembra funzionare a meraviglia, finchè l'incontro con la giovane Gwen lo costringe a uscire da schemi e ipocrisie per guardarsi finalmente allo specchio: tra piccole tragedie domestiche, sbronze colossali, provocazioni e gesti liberatori, Evangelos/Evans/Eddie decide di gettare tutto all'aria, per provare a ricominciare a vivere. Pubblicato nel 1967, "Il compromesso" anticipa con grande lucidità la rivolta contro quei valori della media borghesia contestati poi negli anni '70, intuendo la sorte del sogno americano, ormai ridotto a incubo in technicolor. Prefazione di Gian Paolo Serino.
20,00 19,00

Il bacio fantasma. Amori, poesie e follia di Richard Brautigan

Marco Petrella, Filippo Golia

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 92

L'astro di Richard Brautigan sorge nel firmamento della letteratura statunitense nel 1967, con il grande successo di Pesca alla trota in America. Se esiste da qualche parte il mitico e definitivo Great American Novel, Trout Fishing ne è la beffarda antitesi. Ma già da anni l'autore si aggirava nella San Francisco di Ferlinghetti e Kerouac, attirandosi amicizie e insofferenze, con il suo buffo copricapo più da mago che da cowboy, i lunghi baffi biondi e la zazzera da folletto. A metà strada tra il pop dei Beatles, il beat e il nascente movimento hippie, Brautigan non faceva davvero parte di nessun gruppo: era piuttosto un poeta ingenuo e spontaneo come i lirici greci - che amava molto - sofisticato come gli autori di haiku giapponesi e visionario come i surrealisti francesi. Alle spalle un'infanzia difficile ma libera tra le foreste e i fiumi dell'Oregon dove, un po' Huckleberry Finn un po' Nick Adams, già andava a pesca, anche per sopravvivere; tanti lavori tra i più umili, una famiglia disfunzionale, che aveva tentato di sostituire con altre; infine, un grande amore - Linda - che lo aveva respinto. E tutto questo, in fondo una comune adolescenza a stelle e strisce del dopoguerra, era confluito nel trauma dell'internamento in manicomio e dell'elettroshock. Brautigan si toglie la vita nel 1984 a Bolinas, in California, a 49 anni.
20,00 19,00

L'ultima guerra da ricordare

Gertrude Stein

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 130

Nel 1946, poco prima della morte, Gertrude Stein pubblica con Random House insieme all'editor Carl Van Vechten, i suoi Selected Writings che in chiusura riportano proprio i due testi pubblicati in questo volume: The Winner Loses: A Picture of Occupied France, pubblicato nel 1940 sull'Atlantic Monthly finora inedito in Italia e The Coming of the Americans, uno stralcio da lei selezionato di Wars I Have Seen, pubblicato nel 1945. In queste pagine, l'autrice racconta la sua personale esperienza di vita nella Francia occupata dai tedeschi: dai primissimi giorni di guerra e la necessità di sopravvivere, fino alla lotta per la libertà e l'arrivo degli alleati.
10,00 9,50

Gli scrittori scrivono troppo?

Jerome K. Jerome

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 256

In questi brevi saggi tratti della raccolta Idle Ideas in 1905 (1905), ancora una volta Jerome K. Jerome colpisce per il suo umorismo e la sua arguzia. I suoi testi ci parlano di letteratura ed editoria, di autori a lui contemporanei e non, di musica, di arte e, lungo un percorso tracciato da una sottile vena comica, ci invitano anche a riflettere sull'ingiustizia e l'ipocrisia della società. La voce di Jerome è come quella di un saggio e simpatico zio, che ci invita a sederci con lui davanti al camino e ad aprire gli occhi sulla realtà, che è sempre più comica di quanto siamo disposti ad ammettere.
10,00 9,50

Porta Pia. 20 settembre 1870, l'Italia a Roma

Stefano Siviero

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 128

La mattina del 20 settembre 1870 il potere temporale dei papi, tenacemente costruito e difeso nel corso dei secoli, fu disfatto nel giro di cinque ore. Dal punto di vista militare si trattò di poco più di una scaramuccia dall'esito scontato: lo scopo della breve difesa inscenata dalle forze al servizio del papa allora regnante, Pio IX, era solo sottolineare l'aggressione armato compiuta dal neo-nato Regno d'Italia. Ma dal punto di vista della Storia si trattò di un evento epocale che poneva definitivamente fine, dopo oltre mille anni, allo Stato della Chiesa. Esso costituì anche un passaggio fondamentale nel processo di riunificazione dell'Italia cominciato un paio di decenni prima. Il sogno di Cavour, di Mazzini e di Garibaldi finalmente si compiva. Il volume ripercorre le vicende di quei giorni e rintraccia, sulla scorta delle testimonianze contemporanee di parte pontificia e italiana (tra queste ultime, quella di un osservatore d'eccezione Edmondo De Amicis, giornalista embedded nell'esercito italiano), i luoghi della città eterna dove quelle vicende ebbero luogo e che di quelle vicende portano spesso ancora i segni.
12,50 11,88

L'insufficienza respiratoria: basi razionali dell'ossigeno-terapia e della ventilazione meccanica

Albino Petraglia

Libro: Copertina morbida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 200

L'insufficienza respiratoria è sempre un argomento difficile da trattare per la complessità dei meccanismi fisiopatologia del polmone e per la sua interazione con l'apparato cardio-vascolare, con quadri clinici spesso plurisistemici. L'obiettivo di questo libro è illustrare con linguaggio semplice, le basi fisiopatologiche dell'insufficienza respiratoria, nell'accezione più ampia dei termini, per trattare poi gli aspetti operativi dell'Ossigeno-terapia e della Ventilazione meccanica, che rappresentano con la terapia farmacologica i cardini fondamentali dell'approccio terapeutico.
19,00 18,05

Carretera Austral

Robin Foà, Rita Guarini

Libro: Copertina rigida

editore: Mattioli 1885

anno edizione: 2021

pagine: 234

"Carretera Austral, un altro sogno che si avvera. Nel gennaio 2020 abbiamo guidato tutta la Carretera Austral che si snoda per 1247 km da Puerto Montt a Villa O'Higgins, una strada che scende lungo i fiordi cileni. In realtà, il tragitto è stato più lungo considerando alcune deviazioni che hanno arricchito il viaggio. Iniziata nel 1976 per volere della giunta militare del dittatore di Augusto Pinochet, la Ruta 7 nel 1996 ha raggiunto Puerto Yungay per essere poi estesa fino a Villa O'Higgins nel 2000. Inizialmente, la strada era tutta sterrata, ora ci sono parecchi tratti asfaltati. Ma non è solo strada. Se si desidera percorrere la Carretera Austral - e questa era la nostra ferma intenzione - bisogna mettere in conto tre traghetti: i primi due all'inizio del percorso e l'ultimo alla fine per poter raggiungere Villa O'Higgins. La magica Caleta Tortel è raggiungibile per strada dal 2003 e Puerto Raul Marin Balmaceda solamente nel 2009..."
45,00 42,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento