Il tuo browser non supporta JavaScript!

Oligo

Colora la tua Torino. Colouring book

Federica Aiello Pini

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 38

"Colora la tua Torino" è il libro nel quale ci sono tutti i luoghi più famosi di Torino. Un libro per artisti in erba, stracolmo di idee per realizzare disegni, dipinti, stampe e collage utilizzando una varietà di materiali e di tecniche artistiche. Si possono eseguire i progetti proposti seguendo fedelmente le sagome riportate sulle pagine oppure i bambini si possono lasciare guidare dalla fantasia. Libro per adulti e bambini dai 3 anni.
12,00

Colora la tua Bologna. Colouring book

Federica Aiello Pini

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 38

In "Colora la tua Bologna ci sono tutti i luoghi più famosi di Bologna. Un libro per artisti in erba, colmo di idee per realizzare disegni, dipinti, stampe e collage utilizzando una varietà di materiali e di tecniche artistiche. Si possono eseguire i progetti proposti seguendo fedelmente le sagome riportate sulle pagine oppure i bambini si possono lasciare guidare dalla fantasia. Età di lettura: da 5 anni.
12,00

Storie per voce quieta

Roberto Piumini

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 213

"Storie per voce quieta" è un romanzo picaresco-spirituale; ma è anche una fiaba per adulti sulla scia delle "Mille e una notte". Siba, Chinarra e Maloi abitano nella loro casa che sembra un tappeto volante. Incrociano corpi, personaggi, storie, in uno spazio di fatti sospesi. Sono persone assorte, pacificate, aperte agli accadimenti. Ci sono eventi - siano un ospite inquietante e inatteso, il richiamo della notte, o l'energica folata di un vento unico - che si presentano numerosi e diversi, spingendo i protagonisti a vivere incantesimi e metamorfosi come nei poemi epici classici.
16,90

Leonardo in «chiaroscuro». Politica, profezia, allegoria c. 1494-1504

Marco Versiero

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 180

Il libro ripercorre la trama di rapporti che legano Leonardo ad alcuni fra i principali protagonisti delle guerre d'Italia. Giunto nella Milano di Ludovico il Moro nel 1482, forse accompagnando l'umanista Bernardo Rucellai in una manovra diplomatica diretta da Lorenzo il Magnifico, alla fine del 1494 Leonardo ipotizza di porsi al seguito dell'armata francese in avanzata verso Napoli. La contemporanea ascesa di Savonarola, la cui riforma mistica ispira il nuovo ordinamento repubblicano sino al 1498, prelude alla notizia della convocazione di Leonardo a Firenze nell'estate del 1495, per pronunciarsi in merito all'edificazione della Sala del Maggior Consiglio: è l'occasione per tentare un raffronto intellettuale tra le due personalità, esplorando l'interesse di Leonardo per il genere profetico. Testimone dei tragici eventi politici di questi anni anche al tempo della seconda repubblica di Pier Soderini, dal quale riceve importanti commesse ufficiali attorno al 1504, Leonardo intreccia il proprio destino con quello di Machiavelli ma anche di altri meno noti personaggi (come Agostino Vespucci), rivelando in scritti e disegni, spesso a carattere allegorico, la sua sensibilità politica.
25,00

Il sogno

Mary Shelley

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 43

È la fine del XVI secolo. Siamo in Francia. Costance, una giovane contessa, ama Gaspar. Si vorrebbero sposare. Ma hanno un grande problema. I loro padri si sono uccisi, vicendevolmente, in battaglia. Costance è perciò piena di dubbi. Caccia il suo amato. Piange disperata. Vuole chiudersi in un convento. Neppure Enrico IV, il re, sembra essere in grado di farle cambiare idea. Decide, allora di passare una notte sul giaciglio di santa Caterina, uno spuntone di roccia sopra il fiume Loira. Si racconta che santa Caterina appaia in sogno a chi dorma in quel luogo e l'assista. Così, Costance si addormenta e inizia a sognare...
14,00

Mia cara mamma...

Antoine de Saint-Exupéry

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 38

Antoine de Saint-Exupéry si racconta alla madre Marie de Fonscolombe attraverso lettere dal collegio. Il futuro autore de "Il piccolo principe" già all'età di dieci anni iniziò a spedire lettere ad amici e parenti, ma sono le corrispondenze inviate alla madre quelle più ricche di amore, poesia e affetto. Qui sono raccolte le prime ventitré lettere inviate a Marie dai dieci ai diciotto anni. All'interno si trovano le illustrazioni contenute nelle lettere che le inviava. Ogni pagina, animata da profondo affetto e delicatezza, rivela tutta la poesia del carattere di Saint-Exupéry.
12,00

Colora la tua Alice nel Paese delle Meraviglie. Colouring book

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 40

"Colora la tua Alice nel Paese delle Meraviglie" è l'unico libro in commercio nel quale ci sono tutti i personaggi da colorare illustrati da John Tenniel per la prima edizione di Alice nel Paese delle Meraviglie, il celebre capolavoro di Lewis Carroll (1865). Un libro per artisti in erba, stracolmo di idee per realizzare disegni, dipinti, stampe e collage utilizzando una varietà di materiali e di tecniche artistiche a partire da Alice, il Cappellaio Matto, lo Stregatto, la Regina di Cuori. Si possono eseguire i progetti proposti seguendo fedelmente le sagome riportate sulle pagine oppure i bambini si possono lasciare guidare dalla fantasia. Le illustrazioni da disegnare sono accompagnate dalle frasi di Carroll che i bambini possono leggere da soli o farsi leggere da mamme, papà, nonni e amici. Età di lettura: da 5 anni.
12,00

Mafia nigeriana. Origini, rituali, crimini

Alessandro Meluzzi, Giorgia Meloni, Valentina Mercurio

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 116

La tragica vicenda della ragazza di Macerata, fuggita da una comunità di recupero e orribilmente mutilata - non si sa se da viva o da morta - da un gruppo di spacciatori nigeriani, non può che suscitare sconforto, paura e terrore. Ci troviamo di fronte al più clamoroso esempio di come la presenza della mafia nigeriana stia progressivamente modificando il contesto della criminalità organizzata in Italia nelle sue manifestazioni più sanguinose. Partendo da una tale premessa, questo libro prova a mettere ordine, tra casi di cronaca e analisi del contesto italiano contemporaneo, a un fenomeno che non è solo di natura criminale, ma che tocca molteplici aspetti del lato più oscuro dell'essere umano: un fenomeno globale che affonda le radici in rituali cannibalici e si mescola con l'anomia sovranista occidentale.
18,00

Saul Kiruna, requiem per un detective

Cosimo Argentina

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 375

"Saul Kiruna, requiem per un detective" è un romanzo noir in cui la storia ruota intorno a un investigatore privato ebreo, Saul Kiruna, dalla personalità intrisa di morbosa decadenza e disperazione. Quando un trafficante di armi lo ingaggia per ritrovare la sua unica figlia rapita forse da una inquietante setta di fanatici per Saul Kiruna si apre uno spiraglio per una nuova esistenza. Lui che fino ad allora ha vissuto da maledetto trova la forza di reagire a un destino che lo vuole incatenato all'asfalto di una città che pare annegare in un biblico diluvio. Poco importa se dovrà confrontarsi con un universo fatto di esoterismo, macabro sincretismo ed eretici cannibali affamati di gloria. Per lui è comunque arrivato il tempo di smettere i panni del figlio traumatizzato e dello studioso della legge scivolato nella dannazione e provare a trasformarsi in un oscuro eroe. Gli scenari in cui si muoverà saranno quello di una Milano apocalittica devastata da un ipotetico terremoto, il nord della Francia e un Meridione d'Italia avanti secoli rispetto alle rovine flagellate dalla pioggia perpetua della metropoli meneghina.
16,00

Il crime analyst. Le nuove frontiere delle scienze investigative

Fabio Federici, Alessandro Meluzzi

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 98

Di fronte a scenari criminali viepiù complessi e non raramente di matrice internazionale, il cui contrasto richiede una sempre maggiore trasversalità di competenze, cosa possono proporre oggi le scienze crimino-investigative? Per rispondere a tale domanda viene in aiuto questo libro che presenta, con puntuale sintesi, il Crime Analyst, una innovativa figura nel panorama del mondo accademico delle scienze criminologiche ed investigative: un professionista che rinvigorisce la nuova scuola "olistica" che sta crescendo attorno agli autori, i quali - provenendo da ambiti professionali assai differenti - rappresentano al meglio quella trasversalità dei saperi che oggi appare di centrale rilievo per vincere la grande battaglia contro il crimine.
14,00

Tre preghiere

Jane Austen

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 38

«Dona a noi la Grazia, Padre Onnipotente, tanto di pregare, quanto di meritare di essere ascoltati, di rivolgerci a te con i nostri Cuori, come con le nostre Labbra». Jane si rivolge a Dio onnipotente. Gli scrive tre preghiere in ginocchio, piena di speranza: che tutti possano ricevere il suo perdono; che tutti possano godere del suo amore; che tutti possano rimanere lontani dal male. Perché Dio è buono, Dio è misericordioso, Dio è il salvatore. Jane è una scrittrice. Jane vive nell'Inghilterra di inizio Ottocento. Jane è Jane Austen.
12,00

A piedi nudi ballano i santi. La relazione artista-curatore nelle pratiche artistiche site specific. Arte pubblica e progetti socialmente impegnati

Silvia Petronici

Libro: Copertina morbida

editore: Oligo

anno edizione: 2019

pagine: 258

"A piedi nudi ballano i santi" è un saggio con molti elementi provenienti dalla formazione filosofica e dall'esperienza professionale come curatore indipendente della sua autrice. Da essa si deduce il valore fondamentale del rapporto tra artista e curatore, al centro di un processo da cui deriva il valore stesso dell'opera, la sua efficacia relazionale e le sue potenzialità conoscitive. La relazione artista-curatore sintetizza la relazione dell'artista con il mondo e consente ad entrambi di ottenere una posizione privilegiata per osservare un'altra relazione, quella dell'opera con i suoi referenti, i luoghi e le comunità cui si rivolge e che include nella definizione della sua stessa forma. I santi sono prima di tutto gli artisti. Ma i santi sono anche tutti coloro che sanno danzare a piedi nudi, operare senza mezzi, senza troppi filtri, ma contemporaneamente senza un adeguato sostegno oltre la stupefacente fede nel valore dell'arte. Riconoscere il valore sociale dell'arte, la funzione degli artisti e il ruolo del curatore nel processo che la pratica artistica comporta sono obiettivi lontani dall'essere raggiunti. Il libro si pone come una generale riflessione su tutto questo con un approccio socially engaged alla produzione di arte (e di cultura in generale) utile a tutti coloro che guardano all'arte come fenomeno sociale in grado di esprimere e chiarire, orientare, indurre e illuminare il cambiamento.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.