Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Sometti

Madre differenza. Poesie inedite 2012-2020

Gianna Pinotti

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 208

Gianna Pinotti, artista poliedrica e intellettuale impegnata da sempre nel campo della pittura, della poesia e della ricerca, ha raccolto un ampio corpus di liriche in questo importante volume - il cui titolo prende il nome dalla prima delle quattro sezioni presenti - che costituisce la summa di un lavoro distribuito in un lungo arco di tempo, un decennio, in cui si consumano due eventi di natura intima e uno di portata storica e collettiva. Un lavoro di introspezione, come sempre in poesia, che accompagna l'elaborazione del lutto - dei lutti - e della solitudine: la scomparsa della madre e del padre e il sopraggiungere drammatico di una quarantena forzata vengono affrontati con titoli incisivi, un lessico essenziale e lapidario in cui le antiche presenze terrene trascendono nel ritmo di litanìe contemporanee. I versi di Gianna Pinotti sono preghiere laiche in cui non è difficile potersi riconoscere: è evidente il dialogo continuo tra vita e morte che tuttavia non cede ad alcun patetismo o tentazione decadente. L'autrice sente nel profondo la propria appartenenza al Cosmo, un cielo a cui potersi rivolgere e in cui specchiarsi, in cui continuare la propria ricerca linguistica, artistica, spirituale. Le introduzioni al volume sono di Silvia Ranzi e Giovanni Pasetti.
12,00

Bonaparte e Verona. Agli albori della grande ascesa: da giovane ufficiale a Napoleone

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 200

Il 5 maggio 2023 l'Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere di Verona accolse un convegno che affrontò la significativa presenza del giovane Bonaparte nel territorio veronese. Egli fu un generale di somma grandezza militare, ma anche uomo discusso per alcune sue imprese: proprio per questo, ma non solo, il titolo dell'incontro (e lo si potrà cogliere nella lettura delle relazioni di quel giorno) fu studiato in maniera piuttosto precisa ed è, quindi, anche il titolo di questi Atti: Bonaparte e Verona. Agli albori della grande ascesa: da giovane ufficiale a Napoleone. Il volume è riccamente illustrato e oltre ai testi di Luca Gandini, Giancarlo Volpato, Andrea Rispoli, Giacomo Girardi e Nicoletta Marini d'Armenia, dedica un capitolo speciale ai diorami di Giorgio Frildini, plastici particolareggiati di grande valore artigianale che riproducono i momenti salienti del periodo napoleonico veronese. A tutti coloro che dalla storia comune ricordano le imprese dell'Armée d'Italie, appare chiaro che colui che fu accolto come comandante con un certo scetticismo, espresse proprio su queste terre una grande capacità strategica e una lungimiranza tattica: il còrso, bullizzato dai compagni quand'era giovane, poco apprezzato fino a quando a Brienne, presso la Scuola militare, non fu in grado di dimostrare chi fosse quell'italiano poco francese, proprio sulle terre di Verona ebbe le possibilità di scalare in fretta un'ascesa che sembrò inarrestabile. Fu dimenticato il Bonaparte, prese la corsa Napoleone.
18,00 17,10

XII Biennale d'Arte. Foreigner and strange people. Museo d'Arte Moderna dell'Alto Mantovano

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 64

Il Mam di Gazoldo degli Ippoliti presenta la XII Biennale d'Arte 2024, Foreigners and strange people, pensato come estensione nonché dialogo ideale con il tema della Biennale Arte di Venezia 2024, Foreigners everywhere. Stranieri dentro e fuori: ecco dunque i protagonisti reali della mostra di Gazoldo. In questa Biennale si declina l'idea di un artista perennemente "straniero" e "diverso", grazie alla presenza di dieci esteti di grandi qualità, emergenti e consolidati (cinque giovani e cinque maestri). Forestieri nel mondo dell'Arte, portatori di un'estraneità vissuta come poetica. La mostra si muove nel campo dell'immaginazione, degli scambi e delle comunità globali in cui ognuno degli artisti si muove: è il tema che caratterizza la rassegna e il suo catalogo, finalizzati ad esaltare una manifestazione in cui l'officina del pensiero si sostituisce alla mondanità della vetrina. Opere di: Manuel Beffa, Carlo Cecchi, Vincenzo Denti, Bruno Mangiaterra, Ermanno Poletti, Chris Rocchegiani, Paola Tassetti, Aurora, Troletti, Luigi Viola, Simone Zanchin.
15,00 14,25

La rupe delle illusioni

Giorgio Saggiani

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 184

Diego è un uomo di sessantacinque anni. Professore ormai in pensione, divorziato da anni, sembra aver fatto i conti con il suo passato e pronto ad assaporare una nuova stagione della sua esistenza. All'improvviso la vita lo pone nuovamente di fronte a una sfida che pensava di non poter più affrontare: un nuovo amore con una donna più giovane, certamente non privo di difficoltà tuttavia stimolante e passionale. L'anima e gli scritti di Giacomo Leopardi, suo mèntore di una vita, lo accompagnano e sembrano indicargli una via. Quale sarà la strada che infine affronterà? Quale sarà per lui la scelta da prendere, sul ciglio della rupe delle illusioni?
15,00 14,25
L'ospedale Valsasino a San Colombano al Lambro

L'ospedale Valsasino a San Colombano al Lambro

Angelo Lunghi, Valeria Menichini

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 192

Il libro di Angelo Lunghi e Valeria Menichini traccia la storia dell'ospedale Valsasino a San Colombano al Lambro. L'istituto affonda le sue radici all'inizio dell'800, quando le opere di carità erano le sole istituzioni che cercavano di alleviare le pesantissime condizioni di vita delle fasce popolari più bisognose. Nel corso degli anni l'ospedale, dapprima una casa privata con pochi letti disponibili, ha saputo aggiornarsi mantenendo fede al suo compito primario di assistenza anche nei tempi più moderni. La ricerca degli autori si fonda su documenti e carte d'archivio e mostra i tanti protagonisti di questa storia, pronti a dare il proprio contributo perché l'ospedale superasse anche i momenti di grave crisi, che non sono mancati in questi oltre cento anni, e potesse ampliarsi, aggiornarsi e rimanere punto di riferimento non solo per i banini ma per tutto il territorio circostante.
20,00

L'ineffabile magìa del sogno

Rosa Marina Lombardi

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 168

L'esistenza di Serena, giovane studentessa di un tranquillo paese in riva al Po, sembra scorrere tranquilla; l'approdo all'università porta con sé i sogni e le speranze di una vita da scoprire. Improvvisamente lo scenario cambia e le cose sembrano precipitare: lo spettro di un conflitto bellico che colpisce anche il suo paese costringe tutta la famiglia a una nuova vita in golena, immersa nell'ambiente naturale del fiume. La guerra incombe, e con le sue angosce porta tuttavia alla luce una storia dimenticata e una importante scoperta. La vita di Serena continua, attraverso momenti di grande difficoltà e la scoperta di una violenza di cui forse ignorava l'esistenza. I sogni, che da sempre la accompagnano stimolando la sua immaginazione, indicano certamente una via da percorrere. Basterà? Le vicende narrate da Rosa Marina Lombardi si traducono in un moderno romanzo di formazione, ben ancorato ad una realtà che sa essere dura ma che anche nei momenti più difficili non dimentica la speranza in un futuro possibile.
15,00 14,25

Romanzo epistolare

Luciano Settimiio Braga

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 224

Una vita insieme, un amore che resiste alle intemperanze del tempo. In "Romanzo epistolare" l'autore Luciano Braga rivive tante sensazioni personali della sua vita e della moglie Annalisa. Si può quindi immaginare il coinvolgimento emotivo che l'autore ha avuto nel raccontare il coinvolgimento emotivo di Marinella e Alberto, che nelle difficoltà quotidiane e nelle scelte difficili riescono a costruire qualcosa di grande. Ed è comprensibile poiché in questo romanzo, in parte autobiografico, il sentimento raggiunge mete altissime nella possibilità di due innamorati.
15,00 14,25

Rimembranze di un ultraottantenne

Roberto Longo

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 104

Alcune cartelline polverose, riemerse dall'oblìo, svelano componimenti giovanili di Roberto Longo. Non ricordi di oggi, dunque, ma versi di quasi sessant'anni fa. Quasi postume, non fosse altro che l'autore è vivente. Rimembranze che affondano nella memoria di un tempo, per molti versi finito, scomparso con tutte le sue abitudini, i suoi riti e i personaggi che l'affollavano. Suddivisa in quattro capitoli, quattro "libri" a loro modo danteschi, la silloge poetica in versi liberi di Longo racconta civiltà scomparse, inevitabili struggimenti, memorie politiche e riflessioni che a distanza di tempo risultano tutt'altro che banali, e ci portano in fondo a fare i conti con le nostre rimembranze.
13,00 12,35

Sopra le nuvole. Una storia

Bruno Dieni

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2024

pagine: 104

Il romanzo d'esordio di Bruno Dieni racconta le vicende di Nico e Vera. Una storia d'amore tipicamente italiana, fatta di promesse e ritorni lungo la penisola, due vite parallele che affrontano con poesia e tenacia le problematiche del loro tempo e le difficoltà di chi, per cercare un futuro, è costretto ad andarsene.
15,00 14,25

Gente di paese. Volti, storie e ricordi raccolti a Ficarolo

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2023

pagine: 64

Ventuno ritratti di donne e uomini di Ficarolo, piccola comunità polesana adagiata lungo il corso del Po, si accompagnano ad altrettanti racconti brevi, tasselli di un mosaico che restituisce l'immagine di un microcosmo padano in cui il tempo pare essersi fermato. Disegni di Cinzia Bellinazzi con testi di Stefano Chieregati, postfazione di Roberto Roda, a cura di Dino Chieregati.
15,00 14,25

Le parole dei sassi

Romeo Zoppi

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2023

pagine: 144

Solitudine, luce. Non v'è contrasto, ma pensieri, memorie, progetti e sogni, impeti d'istinto e d'arte, fotografie seppiate, pagine e pagine, parole. Come i sassi, incontrati tra Bettola, il fiume Trebbia, Firenze, il lago di Garda. Le poesie di questa silloge ci mostrano un Romeo Zoppi che pensa e scruta, indaga e cammina, sorride e piange sotto l'arcobaleno di una scrittura che è prossimità e aperta terra; recupera dalla storia trascorsa (la sua e dei suoi cari) i valori e le cose che poi sono di molti altri. Un dono, laddove la memoria delle cose stesse e degli affetti diviene parola poetica.
13,00 12,35

I martiri dell'Aldriga. Storia e memorie di un eccidio nazista

Carlo Benfatti

Libro: Libro in brossura

editore: Sometti

anno edizione: 2023

pagine: 206

Il 19 settembre 1943 si consuma il primo, efferato eccidio nazista nella provincia di Mantova. Dieci soldati italiani, fatti prigionieri dall'esercito tedesco dopo l'armistizio dell'otto settembre, vengono prelevati dal campo di prigionia di San Giorgio e fucilati nella valletta dell'Aldriga in riva al Lago Superiore, nel comune di Curtatone. Una feroce rappresaglia, tra le prime delle tante che insanguinarono l'Italia fino all'aprile del 1945. Carlo Benfatti ha ripercorso gli eventi e il contesto di quei drammatici giorni, grazie a una lunga ricerca di documenti disponibili e alle voci dei testimoni. Nel volume, che offre una ricca documentazione fotografica, troviamo anche la memoria popolare del tragico evento, con le celebrazioni che negli anni hanno accompagnato la ricorrenza ma non solo: anche poesie, canzoni, e addirittura un docufilm contribuiscono a tenere vivo un ricordo doloroso ma fondamentale del Novecento mantovano.
15,00 14,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.