Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Zanichelli

Manuale di diritto penale ambientale

Enrico Napoletano

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2024

pagine: 368

Il Manuale si pone l'obiettivo di fare il punto sullo «stato di salute» del nuovo diritto penale ambientale, così come riformato dalla legge 68/2015. Fino alla riforma, infatti, quasi tutte le violazioni ambientali, eccezion fatta per le ipotesi di trasporto, traffico o organizzazione illecita di rifiuti, erano punite o come semplici violazioni amministrative o come reati contravvenzionali nella forma delle fattispecie di pericolo astratto, dimostrando tutta la loro inadeguatezza e inefficacia sul piano della prevenzione generale. Da qui il crescente intervento suppletivo della giurisprudenza alle carenze del Legislatore con applicazioni interpretative dei fenomeni inquinanti ora ricondotti entro le ipotesi contravvenzionali del «disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone» (art. 659 c.p.) ora al «getto pericoloso di cose» (art. 674 c.p.), per sanzionare fenomeni di inquinamento acustico e olfattivo di minore gravità; ora, invece, ricondotti entro le ipotesi delittuose di «rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro» (art. 437, co. 2, c.p.) o del delitto di «crollo di costruzioni o altri disastri dolosi», meglio conosciuto come «disastro innominato» (art. 434 c.p.), a seconda che l'impatto ambientale prodotto dallo stabilimento industriale si sia risolto in danno dei soli lavoratori o anche della popolazione generale. Al Legislatore del 2015 veniva chiesto di superare il deficit di tassatività del previgente sistema penalistico, definendo un nuovo diritto penale dell'ambiente che tenesse conto di tutti i limiti dei previgenti strumenti di tutela – amministrativi e penali – emersi nella trattazione dei grandi processi industriali: solo per citare alcuni dei casi trattati nel Manuale, la vicenda dell'ICMESA di Seveso, del petrolchimico di Porto Marghera, della centrale elettrica di Vado Ligure e, più di recente, dei casi del Centro Olio Val d'Agri di Viggiano e dell'acciaieria ex ILVA di Taranto, nei quali sono emerse significative questioni giuridiche che il Legislatore doveva affrontare e risolvere ma che rappresentano, ancora oggi, un interessante banco di prova per il diritto penale ambientale. La legge 68/2015 ha, dunque, ridefinito l'intero assetto normativo di tutela ambientale introducendo nel codice penale il nuovo Titolo VI-bis, rubricato «Dei delitti contro l'Ambiente»; tra questi, le nuove fattispecie delittuose di inquinamento e disastro ambientale doloso (artt. 452-bis e 452-quater) e colposo (art. 452-quinquies), il reato preterintenzionale di morte o lesioni come conseguenza del delitto di inquinamento ambientale (art. 452-ter), il delitto doloso di traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività (art. 452-sexies), il delitto doloso di impedimento del controllo (art. 452-septies), il delitto doloso di omessa bonifica (art. 452-terdecies) e il delitto di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti (art. 452-quaterdecies). Tra le novità di questa seconda edizione del Manuale: l'aggiornamento alle novità introdotte dal Decreto Giustizia (d.l. 105/2023); la modifica apportata dalla Legge costituzionale 1/2022 che colloca l'Ambiente tra i principi fondamentali della Repubblica; una nuova trattazione sul principio di precauzione in materia penale ambientale e sulla rilevanza delle Best Available Techniques (BAT); approfondimenti in tema di deleghe HSE, conferimento incarico, procure institorie e relative responsabilità datoriali nelle strutture complesse; analisi dei nuovi e più recenti casi giurisprudenziali di merito e di legittimità.
38,00 36,10

Esercizi di Analisi matematica 1. Volume Vol. 1

Sandro Salsa, Annamaria Squellati

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 344

Questa raccolta di esercizi prepara a sostenere l’esame di Analisi matematica 1 e, grazie ai richiami di teoria, può essere usata da sola o affiancare qualunque manuale. Gli argomenti del volume, divisi in sette capitoli, sono: 1. Insiemi e numeri; 2. Funzioni; 3. Limiti e continuità; 4. Calcolo differenziale; 5. Serie numeriche; 6. Calcolo integrale; 7. Equazioni alle differenze. Ogni capitolo è suddiviso in sezioni, ciascuna delle quali si apre con Richiami di teoria e prevede lo svolgimento preliminare di Esempi, che servono da guida alle principali tecniche risolutive. Ogni sezione propone esercizi divisi per tipologia, con soluzione alla fine del capitolo: Test a risposta multipla, Esercizi più tradizionali, domande di tipo Vero o falso e quesiti che richiedono di Trovare l’errore; concludono il capitolo Ulteriori esercizi, in genere più impegnativi e spesso di carattere teorico, le cui soluzioni sono disponibili sul sito del libro.
33,90 32,21

Introduzione all'analisi degli errori. Lo studio delle incertezze nelle misure fisiche

John R. Taylor

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 344

Tutte le misure frutto di attività sperimentale, per quanto accurate e precise, sono soggette a incertezze o errori, di cui dev’essere stimata l’entità. Introduzione all’analisi degli errori è un libro pensato per chi muove i primi passi nello studio della Fisica: parte da conoscenze di base e sviluppa un percorso che porta a padroneggiare la materia, essenziale in qualunque attività di laboratorio. L’opera è divisa in due parti. I primi cinque capitoli coprono gli argomenti fondamentali: la definizione di incertezza, la propagazione delle incertezze e le basi statistiche degli estimatori fondamentali per la loro valutazione (media, deviazioni standard e distribuzione normale). I capitoli seguenti contengono altri argomenti, tra cui l’adattamento secondo i minimi quadrati, il coefficiente di correlazione, la distribuzione binomiale, la distribuzione di Poisson ed elementi di statistica Bayesiana. L’uso dell’analisi matematica è introdotto in modo graduale: non ne è richiesta la conoscenza nei capitoli 1 e 2, mentre compaiono alcune semplici differenziazioni nel capitolo 3 e l’integrazione nel capitolo 5. Questa edizione presenta due novità di rilievo: nuovi problemi da risolvere con l’aiuto di una calcolatrice scientifica o del computer; un capitolo sulla statistica Bayesiana che, grazie a strumenti e metodi di calcolo estremamente potenti, è sempre più diffusa negli ultimi anni.
46,30 43,99
Unitutor logica. Test di ammissione all'università e concorsi

Unitutor logica. Test di ammissione all'università e concorsi

Alessandro Iannucci, Fatima Longo

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 424

Unitutor ti aiuta a: studiare tutta la logica che serve per superare i test di ammissione all’università e i concorsi; visualizzare i concetti fondamentali con le immagini a colori e gli esempi svolti; collegare i quiz con la teoria necessaria per risolverli; risolvere i quiz con le tracce per la soluzione; esercitare online le conoscenze e le strategie acquisite.
26,50

Il Morandini 2024. Dizionario dei film e delle serie televisive. Ediz. plus

Laura Morandini, Luisa Morandini, Morando Morandini

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 2080

Versione Plus con download (volume + download per Windows e Mac senza scadenza + app per iOS e Android senza scadenza + 365 giorni di consultazione online, con aggiornamenti rilasciati nell'anno).
44,80 42,56

Materiali fantastici e come crearli. Dal grafene al computer quantistico, le nanotecnologie che ci cambiano la vita

Gianfranco Pacchioni

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 280

Ci sono quasi sette miliardi di smartphone nel mondo, e ognuno è migliaia di volte più potente dei computer che ci portarono sulla Luna. Sono il simbolo più tangibile di una rivoluzione cominciata decenni fa nell’immaginazione degli scienziati che è proseguita nei laboratori di tutti il mondo: la rivoluzione delle nanotecnologie. Abbiamo imparato a costruire oggetti manipolando atomi e molecole. Mentre stiamo raggiungendo i limiti della miniaturizzazione dei circuiti elettronici, usiamo i punti quantici per fabbricare televisori e lampadine più efficienti. Con le nanoparticelle otteniamo superfici che «si mangiano» l’inquinamento, alimentate dalla luce del Sole. Useremo il grafene per migliorare le nostre batterie, diagnosticheremo malattie in laboratori costruiti su chip di pochi centimetri quadrati. Capiremo come per i ricercatori i successi sono importanti quanto i fallimenti, perché trasformare una scoperta scientifica in tecnologia è come camminare in un campo minato di imprevisti. Sapere come funzionano e cosa promettono le nanotecnologie del futuro è indispensabile per capire come possono migliorare la nostra vita, ridurre i nostri bisogni, mitigare le disuguaglianze.
15,00 14,25

Impara l'arabo con Zanichelli

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 384

Impara l’arabo in maniera semplice ed efficace, anche senza insegnante. Con questo corso potrai imparare o ripassare alfabeto, lessico, grammatica e pronuncia a partire da situazioni e contesti reali: salutare e presentarti, descrivere la tua famiglia e il luogo in cui vivi, dire che ore sono, dare indicazioni stradali, fare acquisti, parlare dei tuoi gusti e dei tuoi interessi, fare paragoni, esprimere un’opinione e molto altro ancora. Utilità: dialoghi da leggere e da ascoltare per imparare l’arabo che si usa in situazioni reali; Efficacia: anche se hai pochi minuti, puoi sempre imparare qualcosa grazie a paragrafi brevi subito seguiti da oltre 300 esercizi; Motivazione: è facile misurare il tuo progresso con i test di autoverifica alla fine di ogni unità; Semplicità: le spiegazioni grammaticali sono chiare e ricche di esempi Leggibilità: la grafica facilita la consultazione, con box tematici e molte illustrazioni; Audio: 140 minuti di dialoghi ed esercizi da ascoltare in formato Mp3. Il corso parte dai primi elementi della lingua e arriva al livello intermedio (A1-B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento).
31,90 30,31

I dividendi del carbonio. Una carbon tax per il clima, contro le disuguaglianze. Volume unico

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 136

Il libro di Boyce è di grande interesse per chiunque abbia a cuore le sorti del nostro Pianeta. Presenta una soluzione politica equa e politicamente fattibile per muoverci velocemente verso un futuro a emissioni zero. Dovrebbe essere considerata con attenzione dai governi di tutti i Paesi. Dobbiamo ridurre subito il consumo dei combustibili fossili. Ma come possiamo farlo concretamente, in modo equo e con il consenso della popolazione? Una soluzione è tassare chi inquina: una carbon tax che si aggiunge al prezzo di ogni cosa che acquistiamo, calcolata in proporzione alla quantità di gas serra emessa per produrla. Avremmo così una carbon tax sui viaggi in aereo, ma anche sulla pasta, perché per produrla e per trasportarla al supermercato sono stati usati combustibili fossili. Ma le tasse non sono gradite e possono suscitare rivolte sociali, come è accaduto in Francia nel 2018 quando il governo ha aumentato di 4 centesimi il prezzo della benzina. Per rendere socialmente accettabile la carbon tax, Boyce propone di distribuire il ricavato di questa tassa in parti uguali a tutti i cittadini. Ogni cittadino riceve così un dividendo della carbon tax. Ciascuno paga in proporzione a quanto inquina e ciascuno riceve un dividendo del carbonio perché ha un’uguale quota di proprietà del bene comune dell’atmosfera. È una soluzione equa, perché chi più inquina più paga: chi ha redditi alti paga più carbon tax perché consuma di più e chi ha redditi bassi ne paga di meno. È anche una soluzione che mitiga le disuguaglianze, perché il dividendo del carbonio che riceve a fine anno chi ha redditi bassi è maggiore della carbon tax che ha pagato. L’idea della carbon tax associata ai dividendi del carbonio deve essere accompagnata da una riduzione progressiva del tetto alle emissioni di gas serra, deciso ogni anno dai governi. In questo modo si può innescare un meccanismo virtuoso che disincentiva l’uso dei combustibili fossili a favore delle energie pulite e mette un freno al cambiamento del clima.
18,20 17,29
Diritto processuale civile. Volume Vol. 2

Diritto processuale civile. Volume Vol. 2

Giovanni Verde

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 400

Questa 6a edizione del Manuale è stata aggiornata tenendo conto delle disposizioni di legge entrate in vigore fino alla data della pubblicazione. Si è tenuta ferma la decisione presa in occasione delle precedenti edizioni di eliminare le Guide bibliografiche.
44,30

Diritto di Internet

Giusella Finocchiaro

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 240

Il libro costituisce un manuale su temi relativi al diritto di Internet e, più in generale, al diritto dell’informatica. Pensato per esigenze didattiche, il volume è frutto di una completa riscrittura del testo pubblicato per la prima volta oltre vent’anni fa, nell’anno accademico 2001-2002.
37,60 35,72
Diritto processuale civile. Volume Vol. 3

Diritto processuale civile. Volume Vol. 3

Giovanni Verde

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 328

Questa 6a edizione del Manuale è stata aggiornata tenendo conto delle disposizioni di legge entrate in vigore fino alla data della pubblicazione. Si è tenuta ferma la decisione presa in occasione delle precedenti edizioni di eliminare le Guide bibliografiche.
38,60
Diritto processuale civile. Volume Vol. 1

Diritto processuale civile. Volume Vol. 1

Giovanni Verde

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2023

pagine: 296

Questa 6a edizione del Manuale è stata aggiornata tenendo conto delle disposizioni di legge entrate in vigore fino alla data della pubblicazione. Si è tenuta ferma la decisione presa in occasione delle precedenti edizioni di eliminare le Guide bibliografiche.
35,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.