Se cadono tutti vinco io. Dino Zandegù: cento storie vere al 90%
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Se cadono tutti vinco io. Dino Zandegù: cento storie vere al 90%

sconto
5%
Se cadono tutti vinco io. Dino Zandegù: cento storie vere al 90%
titolo Se cadono tutti vinco io. Dino Zandegù: cento storie vere al 90%
Autore
Collana Miti dello sport
Editore Ediciclo
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 192
Pubblicazione 12/2023
ISBN 9788865494738
 
Promozione valida fino al 12/02/2027
16,00 15,20
 
risparmi: € 0,80
0 copie in libreria
Reperibile
Quaranta vittorie da professionista, un’infinità di piazzamenti, i duelli con Eddy Merckx e Marino Basso, le ospitate a “Quelli che il calcio”... Dino Zandegù, battitore libero, ciclista eclettico e carismatico, è un affabulatore nato che accende il mondo del ciclismo con la sua verve. I corridori di solito sono noti per la loro disciplina, per la loro vita da monaci... Dino Zandegù, no. Lui fa parte della schiera eletta dei matti, degli imprevedibili, degli allegri. Esagerava ed esternava, trasgrediva e peccava, e lo faceva mangiando e bevendo, cantando e recitando, sproloquiando, ricamando e improvvisando. Sarà il suo nome, Dino, l’unico diminutivo di una esistenza accrescitiva. Sarà il suo cognome, Zandegù, che fa rima con virtù e tribù, Gesù e Belzebù. Sarà la sua rivalità – il ciclismo si è sempre sublimato in duelli e dualismi – con Marino Basso. Sarà la sua pesantezza del pedalare in salita capace di trasformarsi in leggerezza del vivere in discesa, pianura e volata. Sarà la sua arte di raccontare storie vere – come precisa lui stesso – al novanta per cento. Perché molto appartiene alla storia, ma qualcosa anche al mito e alla leggenda, alla libera interpretazione e alla sincera ispirazione.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.