Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interno Poesia Editore

Figure amate

Orso Tosco

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 53

Opera prima di poesia dello scrittore Orso Tosco, "Figure amate" è un libro potente e drammatico, una lettura di ciò che la vita restituisce quando la fine è prossima, quando dolore e amore senza tregua si inseguono, imparano a stare insieme. Franca Mancinelli, in un passaggio della prefazione, esplicita esattamente ciò che offre questo volume: "un diario in versi dove gli aghi e le parole si confondono", una poesia che "fa i conti con un «amore irrimediabile», che è insieme dolore che non concede vie di fuga".
10,00

Altalena sui larici

Daria De Pellegrini

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 82

È il registro esistenziale, e perciò legato e in qualche modo continuazione del primo libro Spigoli vivi, di una quotidianità a stretto contatto con la morte, ma anche rabbiosamente pervasa da pretese di vita. Ne deriva una contraddizione, che tenuta a bada dagli impegni diurni, esplode nel sonno: "Allora la nostra psiche si vendica, cancellando le quotidiane rimozioni" (Franco Buffoni). Tutto questo prende forma nella poesia, in uno svolgimento stilistico rinnovato e pienamente sicuro dei propri mezzi.
12,00

Poeti italiani nati negli anni '80 e '90

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 169

Il primo volume di poesia italiana contemporanea dedicato alle generazioni nate tra gli anni Ottanta e Novanta del '900, a cura di Giulia Martini. Dodici poeti, dei quali si pubblicano i principali lavori inediti e editi, introdotti da altrettanti prefatori, per un viaggio dentro la poesia di oggi e di domani. Poeti antologizzati: Maria Borio, Clery Celeste, Damiana De Gennaro, Manuel Giacometti, Anita Guarino, Giovanni Ibello, Demetrio Marra, Dimitri Milleri, Bernardo Pacini, Eleonora Rimolo, Damiano Sinfonico, Francesco Vasarri. Prefazioni di: Davide Castiglione, Marco Corsi, Roberto R. Corsi, Michele de Virgilio, Riccardo Donati, Andrea Donna, Mario Famularo, Ilaria Grasso, Valerio Nardoni, Michele Ortore, Italo Testa, Davide Zizza.
19,00

Deja-vu. Testo inglese e fronte

Patrick McGuinness

Libro in brossura

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 136

"Déjà-vu", l'antologia di uno dei principali poeti britannici di oggi, curata e tradotta da Giorgia Sensi, riunisce il meglio della produzione poetica pubblicata e ancora inedita in Italia. Un vero e proprio viaggio dentro "una poesia che mira a non mostrare le cuciture, a nascondere il più possibile le giunture; che è elusiva e allusiva, e i cui riferimenti sono indiretti, obliqui. È una poesia di affascinante lettura nella sua complessità, ma non oscura". La postfazione finale dell'autore, intitolata "Scrittura e confini", restituisce la cifra complessiva di un percorso in cui letteratura e vita si dimostrano passaggi inscindibili, vie comunicanti tra generi e esperienze.
16,00

Elegie al futuro poeta. Ediz. italiana e inglese

Trung Nguyen Chi

Libro in brossura

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 90

"Elegie al Futuro Poeta" del vietnamita Nguyen Chí Trung, come presenta nella prefazione Filomena Ciavarella, è "un canto lieve e melanconico, che ci invita ad entrare nel secolo futuro, dove la nostalgia diviene una delicata preghiera all'ignoto. Dolcemente la sua voce accarezza ed esorta le anime dei poeti del futuro, innalzando una melodia che riverbera l'Oriente nel tono doloroso e affettuoso dell'elegia. Tesse con le corde della poesia un inno che si eleva nel cielo perduto, come solo un flautista della poesia può fare. Le Elegie sono preghiere profondamente lievi nella forma del Sutra, nascono dal fiume millenario della tradizione dei Veda in India".
13,50

Poesie in tautogramma

Alessandra Palombo

Libro in brossura

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 107

"Poesie in tautogramma" di Alessandra Palombo è un libro per tutti gli amanti della parola, non un esercizio linguistico, ma una prova di come la poesia può divertire e allo stesso tempo commuovere. Come descrive nella prefazione Alessandro Fo: "le fulminee accensioni tautogrammatiche si affilano così in strumento che trova la propria ragion poetica nel farsi denuncia e arma di reazione, di opposizione e di lotta. Contro una dilagante aberrazione, in deriva sempre più marcata rispetto a ciò che vorremmo identificare come «umano», il tautogramma stilizza in trame di un'araldica quasi trascendentale ciò che noi siamo, ciò che non vogliamo".
14,00

Anatomia di una convivenza

Arzachena Leporatti

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 68

"Anatomia di una convivenza" è un libro intimo, la messa a fuoco di una coinvolgente storia d'amore dentro il fragile equilibrio delle mura domestiche. La quotidianità prende forma grazie ad una poesia chiara e diretta, uno stile che abbraccia la realtà e la descrive nei suoi incendi, nei suoi furori, nelle paure più remote, sui corpi nudi di una coppia che sa cosa vuol dire amarsi.
10,00

Abbiamo parlato di fortuna

Francesca Boccaletto

Libro in brossura

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2018

pagine: 96

L'opera prima di Francesca Boccaletto entra a passi leggeri nella sfaccettata realtà della poesia contemporanea. Lo fa con una voce matura e sorridente, consapevole delle proprie potenzialità, del proprio vissuto, delle cadute e della linfa vitale che le relazioni riescono a dare; come riporta Gianmarco Busetto nella prefazione: "queste poesie sono un aprile, un inizio di primavera. Hanno il profumo delle stanze appena arieggiate e la fragranza dei caffè divorati nei tardi pomeriggi, quando il sole comincia a somigliare a un'arancia e la sera incombe con un carico di nuove possibilità per il vivere".
11,00

Black in / Black out

Nicolas A. Cunial

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 112

È un libro di contrasti, un progetto intermediale nel quale i testi sono la componente essenziale e drammatica. Pagine febbrili e rigorose, nelle quali la metrica è l'ingranaggio portante di una voce che si fa carico delle contraddizioni dell'esistenza, in un movimento continuo tra accettazione e respingimento, alla ricerca della propria pace, di un amore inteso come ordine conquistato.
10,00

Mia vita cara. Cento poesie d'amore e silenzio

Antonia Pozzi

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 172

Le cento poesie d'amore e silenzio di Antonia Pozzi, curate da Elisa Ruotolo, raccolte un'edizione che riunisce il meglio della produzione poetica di una delle più grandi voci del Novecento. Un percorso che condivide la testimonianza in versi di come "Antonia amasse disperatamente la vita e sentisse il fuoco attraversarla come riesce solo a chi è ferito" e "scelse di essere irragionevole, di non restare in riva alla vita, ma di sconfinare nell'illecito diventando per sempre una scheggia conficcata nel cuore dell'azzurro, nel ventre di quel cielo che restò sempre lontano".
10,00

Falco e ombra. Testo inglese a fronte

Kathleen Jamie

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 138

L'antologia di una delle poetesse britanniche più lette e riconosciute, curata e tradotta da Giorgia Sensi, riunisce il meglio della produzione poetica pubblicata e ancora inedita in Italia. Un percorso complessivo dentro una forma di poesia leggera e colta, di immediata comprensione e insieme mai lineare e univoca, riempita da uno sguardo che abbraccia la natura, osserva i luoghi, mette a nudo la propria esistenza.
18,00

Una minima stupenda

Lucia Brandoli

Copertina morbida

editore: Interno Poesia Editore

anno edizione: 2019

pagine: 68

"Una minima stupenda" di Lucia Brandoli è un libro che apre finestre verso paesaggi fatti di memoria e quotidianità, nei quali l'amore e l'abbandono, la vita data alla luce e la paura, sono elementi evocati e trattati con la delicatezza di una parola che sa reggere l'urto dell'esperienza della propria vita, che è vita universale. O come esemplifica Sara Gamberini nella prefazione, in questa raccolta c'è "inquietudine e rassicurazione, un'alternanza continua, senza tensione, di questi due punti dell'universo, del corpo, della materia, di un cuore minimo, minuscolo, del sacro".
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.