Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Guerini Next

Open retail. Innovazione sostenibile in un mondo di atomi e bit

Domenico Romano, Luca Moretti

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 176

Come evolverà la vendita al dettaglio nel prossimo decennio? Quali sono le reazioni degli addetti alle innovazioni che la digitalizzazione comporta? Open retail risponde a queste domande e lo fa attraverso un confronto tra professionalità diverse, messo in scena come un dialogo tra due amici: il direttore marketing e il libraio, Domenico e Luca, due persone che si chiedono quali ripercussioni la crisi del traffico in negozio (causa avvento dell'e-commerce prima, Covid-19 poi) e la digitalizzazione del business avranno sul mondo del commercio al dettaglio e sulle rispettive vite. Il libro descrive approcci possibili e modelli pratici di cambiamento con uno stile di scrittura informale e di semplice comprensione, anche per i non addetti ai lavori. Questo stile di scrittura lo rende adatto a pubblici trasversali: interessati agli argomenti retail e lavoro, addetti vendita, formatori del settore retail, medium management, studenti Perché se è vero che il futuro è adesso, come recitava il famoso payoff di uno spot pubblicitario, anche nell'ambito del retail abbiamo il dovere di renderlo sostenibile.
19,00 18,05

Account-based marketing. Il valore delle relazioni con i clienti

Chiara Mauri

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 152

Il volume, strutturato in modo analitico, schematico ed efficace, fornisce al manager modelli, metodi e tecniche per misurare e potenziare il valore del suo portafoglio clienti. Tema centrale è la segmentazione del portafoglio clienti, che può essere realizzata applicando varie basi in funzione degli obiettivi dell'impresa, di fatturato e di margine. La centralità del cliente viene raccontata in tutte le sue fasi storiche: customer relationship management, customer experience, customer journey, customer equity e account-based marketing, affinché il lettore comprenda i criteri con cui il marketing ha approcciato il mercato nel tempo.
17,00 16,15

La gestione commerciale per l'imprenditore di oggi. Come gestire la propria forza vendite e creare persone azienda

Isacco Alessio Bevilacqua

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 348

"In un momento in cui tutti gli imprenditori italiani, in particolare i medio-piccoli, sono a caccia di risposte circa il proprio futuro, Isacco Alessio Bevilacqua condensa trent'anni di esperienza manageriale e gestionale, prima ancora che imprenditoriale, in questo saggio che vuole essere un vero e proprio manuale pronto all'uso. Un libretto di istruzioni, chiaro ed efficace, in grado di aiutare chi è a capo di un'azienda di dimensioni ridotte a gestire al meglio la parte commerciale, in primo luogo rendendo più efficiente il reparto vendite, non solo grazie a strategie mirate, ma puntando sulle persone adatte a rappresentare l'azienda stessa. Bevilacqua lo fa attraverso una metodologia di sua ideazione - la cosiddetta Metodologia RTM (Right Team Management) - incentrata su due strumenti (la Matrice RPM, Right Person Management, e la Matrice RTM, Right Team Management). In questo volume, l'autore adatta nello specifico il metodo al reparto vendite per le aziende pmi, il quale è nella maggior parte dei casi quello più indicato per la sua implementazione. Il saggio "La gestione commerciale per l'imprenditore di oggi", con consigli pratici e trucchi del mestiere, si pone come uno strumento utile non solo per gli imprenditori interessati a migliorare la funzione commerciale della loro azienda, ma anche per formatori e consulenti che vogliano proporsi alle piccole e medie imprese per migliorarne le performance.
28,50 27,08

Verso un'economia integrale. La via italiana alla ripresa

Massimo Folador, Giuseppe Buffon

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 208

Il mondo è in stallo, l'Italia sembra in scacco. Eppure proprio qui, racchiusa nel dna del nostro paese, c'è la chiave per ripartire. In questo libro Massimo Folador scava a fondo nel passato dell'Italia, nella storia della sua economia e nei suoi valori fino a distillare, anche nel confronto con 24 "belle imprese" dei nostri tempi, una ricetta per il complesso presente che ci ritroviamo a vivere. Insieme al frate francescano Padre Giuseppe Buffon, Folador ripercorre secoli di cultura, religiosa e laica: dagli insegnamenti delle regole monastiche (utilissimi per le moderne organizzazioni aziendali) alle prime esperienze di economia civile; dai francescani, insospettabili precursori dell'economia di mercato, alle grandi imprese sociali dell'800; dalle vite di Enrico Mattei e Adriano Olivetti fino ad arrivare alle migliori esperienze contemporanee, caratterizzate da un connubio armonico tra valori economici, sociali e ambientali. Per Folador e Buffon l'economia è una casa comune che necessita di un approccio integrale: scindere gli elementi - ecologia, società, giusta attenzione al profitto - non può che avere conseguenze nefaste come quelle che già stiamo purtroppo sperimentando.
18,00 17,10

Come i social hanno ucciso la comunicazione. Con una proposta per la nuova era

Guido Bosticco, Giovanni Battista Magnoli Bocchi

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 176

Messaggi stereotipati e urlati, informazioni in eccesso, slogan e hashtag ripetitivi. In questo bombardamento incessante, diventa vitale - per i singoli e per le aziende - cambiare il modo di porsi. È la proposta di questo agile saggio che smonta i meccanismi della comunicazione, così da offrire al lettore strumenti nuovi per esprimere la propria identità in rete e il proprio brand, aziendale o personale che sia. Se il mercato ormai vive sui social, sono i social più forti del mercato stesso? Sì e no. I big player del web sono giganti in grado di influenzare l'opinione pubblica globale, ma anche vulnerabilissimi alle mode e ai gusti di un pubblico divenuto ingovernabile massa. E i social hanno di fatto paralizzato la comunicazione. Aziende, politica, privati devono sgomitare per avere voce nelle piazze virtuali, disposti a snaturarsi pur di emergere. Ma ci siamo mai chiesti davvero che cosa vogliamo dire? Abbiamo cercato di definire la nostra identità, chi siamo, che cosa abbiamo da esprimere? Invece di spendere tempo e risorse per comunicare, sottostando a regole imposte da giganti con i piedi di argilla, lavoriamo su di noi. La nuova era dell'espressione è più vicina di quanto crediamo. Con contributi di Elia Belli, Roberta Franceschetti, Arianna Girard, Guido Mariani.
15,00 14,25

Il consulente finanziario digitale. Come ottenere benefici economici e operativi dagli strumenti digitali

Maurizio Primanni, Ernesto Vergani

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 160

Nei mesi del Coronavirus, epidemia che ha cambiato in profondità redditi, risparmi, bisogni e comportamenti delle persone, questo libro fa il punto su una risorsa importantissima in ambito finanziario, oggi, ma soprattutto domani: la consulenza digitale. Grazie a questo lavoro, due professionisti di lungo corso mostrano - con stile chiaro, semplice e competente - che una delle stelle polari dell'advisory finanziaria, non solo nel post pandemia ma anche nei prossimi anni, sarà inevitabilmente l'opzione digitale. Alcune delle tecnologie trattate nel volume sono già conosciute e praticate (wealth management platform, web collaboration), ma molte sono ancora da scoprire (digital advice, gamification e machine learning). Si parte dalla Cina, che per prima ha fronteggiato l'emergenza, e dove le nuove tecnologie sono state il volano della tenuta della consulenza e del comparto bancario gettando le basi di una pronta ripartenza. La tecnologia però non basta. Così questa guida, snella ma completa, entra nel dettaglio della relazione cliente-consulente, sviscerando tutte le dimensioni, anche quelle umane e culturali, in una prospettiva olistica: dai reciproci vantaggi (come la salute finanziaria del cliente e la gestione del tempo del professionista), alle potenzialità (lavoro in team, comunicazione), all'efficienza e alla produttività del consulente fino a toccare la varietà dei servizi (consulenza immobiliare e sostenibile, per esempio). Un'utile lettura per consulenti finanziari, private banker, manager delle banche, professionisti, ma anche per tutti quegli investitori fai da te (dall'uomo comune allo studente) che vogliono fare un passo in avanti nelle loro competenze e nella comprensione del modello di business del consulente finanziario digitale.
16,50 15,68

Comunicare il vino. Tecniche di neuromarketing applicate

Libro

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 304

Saper raccontare un vino è saperlo vendere. Le tecniche di neuromarketing, i meccanismi di cattura dell'attenzione, le strategie di seduzione che orientano i consumi in uno dei mercati più accorsati del mondo. Quali sono le migliori tattiche per la scelta di un'immagine in un sito? Come costruire etichette in grado di rispondere razionalmente alle richieste dei consumatori e al contempo di emozionarli? Vendere vino non è facile come bere un bicchier d'acqua.
27,00 25,65

La finanza spiegata bene. 11 lezioni di finanza spicciola dall'oro al cigno nero

Mauro Del Corno

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 176

Chi dice che finanza, mercati e investimenti siano materie solo per esperti? Questo libro dimostra il contrario. Senza troppi numeri, con formule al bisogno e un solo grafico, "La finanza spiegata bene" si concentra sui concetti di fondo, accompagnando il lettore alla scoperta di banche centrali e monete digitali, derivati, borse e quantitative easing, e addentrandosi fino alle conseguenze economico-finanziarie della recente emergenza sanitaria. In 11 brevi capitoli viene descritto e spiegato il modo in cui funzionano oggi finanza ed economia. Dal mondo alla rovescia dei tassi negativi ai paradossi del debito, dal bilancio di un'azienda al denaro con la sua impalpabile materia prima, dall'oscura parabola dei derivati fino al bitcoin e alle altre criptovalute di cui tanto si parla (e poco si comprende) su Internet e sui giornali. Il libro di Mauro Del Corno contiene nozioni di base che chiunque può e dovrebbe padroneggiare poiché quello che accade in una banca centrale o in una sala investimenti, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, influisce, più o meno direttamente, sulla vita di ciascuno. Oggi più che mai.
15,00 14,25

Toyota Kata. Guida pratica

Mike Rother

Libro

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 320

Il cambiamento e l'impossibilità di fare previsioni sono protagonisti dei nostri tempi. Concorrenza spietata, nuove tecnologie, condizioni di mercato mutevoli rendono sempre più complessa la sopravvivenza del business. In che modo il tuo team può ottenere il successo continuo in un ambiente così volubile, dinamico, imprevedibile? Nel libro "Toyota Kata. Guida pratica", Mike Rother insegna, attraverso la pratica di piccole routine quotidiane, chiamate «Starter Kata», a essere un manager o un team leader che sia anche «coach». Il responsabile deve insegnare ai propri collaboratori un modo di pensare e di agire scientifico che li renda autonomi nella risoluzione dei problemi. Finalmente ogni persona può assumersi la responsabilità di cambiare le cose.
38,00 36,10

Management accounting. Testi, casi e soluzioni

Catry Ostinelli, Susanna Colombo

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 384

Nell'attuale ambiente ipercompetitivo, gli strumenti del controllo di gestione devono aiutare il management ad intraprendere adeguati processi decisionali, strategici e operativi. Il presente volume, dedicato al management accounting, si propone due obiettivi. Il primo è quello di presentare i tratti teorici principali dei sistemi di contabilità analitica, del processo di budget, nonché della balanced scorecard. La trattazione di questi temi è stata arricchita da un saggio introduttivo di Alberto Bubbio, volto a presentare i criteri per la progettazione dei sistemi di pianificazione e controllo. Il secondo obiettivo, invece, è quello di affrontare le suddette tematiche dal punto di vista pratico, attraverso lo svolgimento di numerosi casi ed esercizi commentati, che consentono al lettore di vedere immediatamente applicati gli strumenti precedentemente trattati nella teoria. Questo secondo obiettivo rivela la convinzione delle autrici del manuale secondo cui: we learn what we experience (impariamo quello che sperimentiamo). Postfazione di Federico Visconti.
35,00 33,25

Analisi di bilancio

Nicola Pecchiari, Gianluca Stocchetti

Libro

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

pagine: 160

Le sintesi contabili hanno un potenziale informativo che può essere pienamente colto attraverso l'applicazione di strumenti di «analisi di bilancio». questa monografia si pone l'obiettivo di spiegare come utilizzare tali strumenti (riclassificazioni, indici e flussi) e quali passi compiere per avere una piena consapevolezza dello stato di salute economico-finanziario di una impresa commerciale o manifatturiera. i passi proposti sono i seguenti: inventario delle informazioni disponibili (obbligatorie per legge, volontariamente messe a disposizione dall'impresa, reperibili sul web e/o sulla stampa specializzata); analisi del contesto (inquadramento dell'azienda e del settore in cui opera); raccolta di indizi, attraverso la lettura critica delle sintesi di bilancio e della nota integrativa; misurazione della performance grazie all'utilizzo degli strumenti di analisi prima richiamati. la descrizione degli strumenti di analisi di bilancio pone al centro non tanto il singolo strumento, quanto un aspetto della complessiva performance economica dell'impresa: misurare la quantità e la qualità del reddito di esercizio; giudicare in merito alla coerenza fra la durata degli investimenti aziendali e la tipologia dei finanziamenti utilizzati; determinare le voci di stato patrimoniale riconducibili alle aree di pertinenza gestionale, calcolare gli indici di redditività (roi e roe) e scomporli nelle loro determinanti; spiegare le logiche di costruzione del rendiconto finanziario secondo il metodo indiretto e come interpretare la complessiva performance economica di un'impresa. in chiusura, si descrivono le potenzialità e i limiti dell'analisi di bilancio, soffermandosi sull'importanza di selezionare gli strumenti effettivamente capaci di comprendere lo stato di salute di un'impresa. per fare ciò si commenta il contenuto del nuovo codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza introdotto dal d.lgs 12 gennaio 2019 n.14.
23,00 21,85

L'alfabeto dei soldi. Mente, tempo, emozioni al servizio dei nostri risparmi

Paolo Legrenzi

Libro: Copertina morbida

editore: Guerini Next

anno edizione: 2020

Se volete gestire al meglio i vostri risparmi, è bene partire dall'abc. Paolo Legrenzi, psicologo di fama internazionale e pioniere in Italia della finanza comportamentale, condensa oltre cinquant'anni di analisi, studi, aneddoti ed esperienze sul campo per donare ai lettori una guida sotto forma di «abbecedario», piena di consigli utili per scegliere come investire. Dalla B di Big Data alla V di valore, dalla L di liquidità alla P di paura - passando per spunti inattesi come umanità o Gattopardo - Legrenzi ci insegna a riconoscere, e se possibile evitare, le trappole mentali ed emotive in cui spesso cadiamo quando gestiamo i nostri soldi... o i risparmi altru. Chi ha detto che i soldi sono una materia arida, appannaggio di tecnici scaltri ed economisti «tristi»? Percorrendo questo vivace e inconsueto alfabeto, impariamo che il denaro, mezzo universale adatto a definire il valore dei nostri bisogni e delle nostre emozioni, ha molto a che vedere con tempo, impazienza, incertezza. Può capitare ad esempio che, per un'errata percezione del rischio, ci si faccia prendere dalla paura d'investire, come sanno bene tutti i risparmiatori che in questi anni hanno evitato le borse, considerate eccessivamente rischiose, perdendo così l'occasione di sfruttare il decennio più favoloso per i mercati mondiali. Alla vigilia di quello che Legrenzi definisce come il più grande passaggio generazionale di beni nella storia dell'umanità, l'educazione finanziaria diventa cruciale. Ecco l'abc: individuare i confini tra quello che si sa e quello che non si sa; imparare ad aspettare nell'ottica del lungo periodo; saper investire nella fiducia altrui. Padroneggiare l'«alfabeto dei soldi» è un requisito fondamentale per costruire le nostre scelte di vita.
18,50 17,58

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.