Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Artioli

L'amore moltiplica

Gian Carlo Muzzarelli

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 112

A un anno dalla scomparsa della moglie Alessandra, avvenuta il 23 giugno 2023, in questo libro Gian Carlo Muzzarelli raccoglie parole, pensieri e riflessioni che lo hanno accompagnato negli ultimi anni, per conservare una doppia memoria, "quella del cuore e quella della penna". Pensieri e riflessioni che ripercorrono tappe importanti della sua vita e che narrano di Alessandra e delle persone più care: la famiglia d’origine e quella di lei, gli amati genitori, i figli Daniele ed Emma Alessandra, una donna piena di energia, di voglia di vivere e di creatività. E al tempo stesso piena di fede e di sentimenti intensi. Una donna straordinaria e determinata, con cui Gian Carlo ha condiviso anni pieni di amore, passione e speranza. Un libro che è testimonianza di valori profondi e di amore per la vita.
18,00 17,10

Perdersi tra i sogni

Sara Manicardi

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 88

Benvenuti nel magico mondo di Sara Manicardi, dove i sogni si trasformano in fiabe e l'immaginazione prende il volo. In questa affascinante raccolta, intitolata "Perdersi tra i sogni", Sara, una giovane autrice, ci porta in un viaggio attraverso le terre incantate della sua fantasia. Le storie raccontate in questo libro non sono solo frutto della creatività di Sara, ma sono ispirate direttamente dai suoi sogni, quegli istanti fugaci di magia e avventura che tutti conosciamo così bene. Quello che rende queste fiabe così speciali è il legame unico che Sara ha con esse: sono state originariamente concepite come racconti per i suoi fratelli, un dono di amore e fantasia che ha condiviso con loro, per aiutarli a fare bei sogni… e a riflettere! "Perdersi tra i sogni" ci ricorda il potere dei sogni nella nostra vita quotidiana. Essi possono essere non solo una fonte di ispirazione per storie straordinarie, ma anche una via di fuga verso mondi fantastici dove tutto è possibile. Sara Manicardi ci invita a prendere parte al suo viaggio, dove ogni pagina è un invito a credere nell'infinita possibilità dei nostri sogni.
12,00 11,40

Nikon, una storia giapponese. Dalla restaurazione meiji all'era digitale

Giulio Forti

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 312

Sullo sfondo della storia dell’Impero del Sol Levante tra guerre e conquiste, ai primi del Novecento in Giappone cresce la passione per la fotografia. Scoppiata la Prima guerra mondiale e raggiunta l’autosufficienza militare, il gigante Mitsubishi fonda Nippon Kogaku K. K. per produrre il vetro ottico necessario a microscopi, telescopi e obiettivi fotografici di alta qualità. Soprattutto fornirà “munizioni ottiche” alle forze armate fino all’ultimo giorno della Guerra del Pacifico, il 15 agosto 1945. La sconfitta spinge il Giappone ad affrontare un futuro difficile, ma presto riaprono le fabbriche e i commerci con l’estero. Nippon Kogaku prende la via della fotografia e degli strumenti di precisione che la porteranno ad essere leader del settore.
45,00 42,75

Nikon. A Japanese story

Giulio Forti

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 312

Sullo sfondo della storia dell'Impero del Sol Levante tra guerre e conquiste, ai primi del Novecento in Giappone cresce la passione per la fotografia. Scoppiata la Prima guerra mondiale e raggiunta l'autosufficienza militare, il gigante Mitsubishi fonda Nippon Kogaku K. K. per produrre il vetro ottico necessario a microscopi, telescopi e obiettivi fotografici di alta qualità. Soprattutto fornirà "munizioni ottiche" alle forze armate fino all'ultimo giorno della Guerra del Pacifico, il 15 agosto 1945. La sconfitta spinge il Giappone ad affrontare un futuro difficile, ma presto riaprono le fabbriche e i commerci con l'estero. Nippon Kogaku prende la via della fotografia e degli strumenti di precisione che la porteranno ad essere leader del settore.
45,00 42,75

Io e il Safari. L'epopea della Lancia Delta in Kenya. Ediz. italiana e inglese

Miki Biasion

Libro: Libro rilegato

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 144

Per come l’hai costruita e raggiunta, per gli avversari con i quali ti sei misurato e hai sconfitto, per il luogo o le circostanze in cui l’hai riportata, la magia della vittoria non si ripete mai uguale. Anche per me è così: la prima in assoluto; la prima nel campionato del mondo rally; quella conquistata di forza o quella inventata con l’astuzia. Quella in cui il cuore ha prevalso su piede e cervello. Ventotto volte il destino ha fatto sì che lungo la mia carriera incrociassi il successo, diciassette quelli nei rally di più alto livello. Impossibile decidere una classifica. Eppure, fra tutti, uno prevale prepotente nella mia memoria: la vittoria al Safari del 1988. Una vittoria perfetta, perfino storica. Non ero indicato tra i favoriti e la Lancia non l’aveva mai spuntata nel rally del Kenya, una sfida unica nel suo genere e perciò ineguagliabile, la più difficile, spietata e imprevedibile di sempre per uomini e mezzi. Forse per il fatto che oggi il Safari è ridotto a un rally come gli altri e del suo leggendario passato non rimane che il nome e non lo spirito, o magari perché curiosi di quella strepitosa stagione della Lancia si sta, ahimè, perdendo la memoria, è nato, se così si può dire, questo libro che parla non tanto e non solo di Miki Biasion in Africa orientale, quanto dell’epopea della Delta al Safari riassunta in due numeri: 6 presenze, 3 affermazioni. Coinvolgendo, come in altri miei intermezzi letterari, Maurizio Ravaglia che, da giornalista, di rally del Kenya all’epoca ne ha raccontati dal vivo una dozzina, ha preso corpo questo diario-documentario in cui alle gioie e alle delusioni provate al volante, e agli episodi di gara più significativi e curiosi, ho voluto accompagnare la testimonianza del Safari vissuto dietro le quinte: dalla preparazione delle varie versioni della Delta “Africa” alle diverse fasi e ai segreti della pianificazione della competizione equatoriale. Con il piacere e l’ambizione di far rivivere l’atmosfera di quella Mille Miglia africana e quel tempo pieno di fascino.
45,00 42,75

Alfa Romeo. Cars for passion

Daniele Buzzonetti

Libro: Libro rilegato

editore: Artioli

anno edizione: 2024

pagine: 240

Prefazione di Walter De Silva.
75,00 71,25

Ducati corse. 2023 official yearbook. Ediz. italiana e inglese

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 208

Rivivi i momenti più emozionanti della stagione 2023 e le imprese in pista di Pecco Bagnaia, Jack Miller, Alvaro Bautista e Michael Ruben Rinaldi con la nuova edizione del Ducati Corse Official Yearbook. Gara dopo gara, le più spettacolari immagini Ducati dei nostri top fotografi, di piloti e moto, gare, MotoGP, Superbike, BSB, CIV, MotoAmerica, ecc.
60,00 57,00

Bomporto in cartolina. Immagini in viaggio dal comune e dalle sue frazioni

Luca Verri

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 128

Un viaggio dentro la storia del secolo scorso di Bomporto, Solara e Sorbara attraverso le immagini delle cartoline postali, lungo un filo della memoria che raccoglie i luoghi caratteristici e i cambiamenti dei volti della comunità. Un lavoro di ricerca e di analisi sulle cartoline storiche di Bomporto, di Solara e di Sorbara, che qui viene presentato in forma completamente rivisitata rispetto alla prima edizione del 1997. La scelta esplicita di proporre solo il loro contesto rappresentativo (l’immagine del fronte, senza il testo sul retro) risponde in prima istanza alla volontà di raccontare per immagini l’evoluzione che ha trasformato nel tempo il volto del Comune e delle sue principali frazioni, proprio a partire dagli elementi urbanistici caratteristici e dalle unità architettoniche ancora oggi (in molti casi) presenti sul territorio. La raccolta di oltre 200 immagini appartenenti a varie epoche si preoccupa di recuperare e proporre in unica rilegatura una sorta di “memoria condivisa”, che dagli inizi del Novecento sino agli anni ’70 del secolo scorso, si trasforma e al contempo si conserva; muta dinamicamente, senza dimenticare le ragioni di ciò che un tempo si è realizzato.
24,00 22,80

Le ricette della Bruna. Ermes: una storia d'amore e trattoria

Angelo Giovannini, Francesco Battaglia

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 128

Sessant'anni di piatti, di allegria, di gioia regalata agli amici e ai clienti, con fatica e sacrificio, con tanto lavoro, ma anche sessant'anni, e più, di amore, di emozioni, di vita. Ermes e Bruna, Bruna ed Ermes, loro sono i protagonisti di una storia tra famiglia e trattoria ormai diventata storia della città, simbolo di una modenesità bella, gioiosa, autentica. Per la prima volta raccolte le storiche ricette 'della Bruna' che hanno segnato i diversi giorni della settimana di migliaia di clienti ed amici dal 1963 ad oggi.
22,00 20,90

Due matti e una Matta. 1954: da Modena a Calcutta e ritorno su un'Alfa Romeo «Matta»

Libro: Libro rilegato

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 144

Il diario, le lettere e lo straordinario reportage fotografico dell'avventura di due modenesi. Nel 1954, Rolando e Maria Bianca Rangoni Machiavelli partono da Modena a bordo di un'Alfa Romeo "Matta": destinazione Calcutta, e ritorno attraverso un itinerario differente. Un viaggio rocambolesco, condizionato dalle strade e dalle situazioni ambientali di quel periodo.
45,00 42,75

Le magiche antenne di Gregorio. Non sono io ad essere diverso, sono gli altri a farmi sentire diverso

Guja Guglielmi, Mara Liverani, Gianni Ricci, Camillo Valgimigli

Libro: Libro in brossura

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 168

Disperazione, stordimento, paura, rabbia sono tutti sentimenti "negativi" che i genitori (ma perché è successo a noi?) vivono quando nasce un figlio con disabilità (ma perché è successo a nostro figlio?) e che rendono ancora più forti gli inevitabili sensi di colpa. L'atteggiamento della società che genera quel doloroso senso di esclusione (non sono io ad essere diverso sono gli altri a farmi sentire diverso) è spesso la spiegazione dei tanti "invisibili" presenti ma è anche lo stimolo per realizzare progetti di inclusione (la miglior terapia è la vita) in grado di trasformare un problema in un'opportunità. Emozioni, sorrisi, sorpresa, amore sono i sentimenti "positivi" che si generano quando le persone che hanno disabilità sono messi in condizioni di esprimere le diverse abilità che possiedono; quando il commento di chi li incontra da poverino passa a grande. Il titolo è l'esplicitazione di come Gregorio riesca a leggere la qualità di una persona, senza bisogno di parlare ma leggendo con il cuore la sua autenticità. Ma noi sappiamo ascoltarli? Sappiamo farli entrare nella nostra vita? E poi c'è la voce della Scienza che aiuta a trovare gli strumenti utili per la relazione, per realizzare le loro potenzialità, come quelle artistiche di Ale, quelle musicali della Banda Rulli Frulli e di tanti ragazzi come Gregorio; quelle dei ragazzi di PizzAut, del Tortellante o della Frolleria che vivono una terapia dei fornelli a conferma che si può passare dal "pessimismo della ragione all'ottimismo del fare". Insomma un caleidoscopio di sorprese, di realtà che nascono da un dolore ma che riescono a generare felicità e a dare valore alla Vita. Siamo convinti che le famiglie e gli specialisti possano essere aiutati nell'individuazione di ciò che può essere più adatto ai disabili se, accanto al Fascicolo Sanitario, viene redatto un fascicolo esistenziale nel quale è riportato un profilo con l'indicazione delle attitudini e delle qualità individuali. Il tema della disabilità è trasversale e non a caso nel libro ci sono importanti contributi di personaggi di spicco della realtà religiosa (arcivescovo Don Erio Castellucci, vicepresidente CEI), della realtà di Governo della città di Modena (Sindaco Giancarlo Muzzarelli) e del Governo Nazionale (Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli). Non è un libro romanzo ma una sorta di manuale utile alle famiglie che vivono ogni giorno la disabilità di un figlio ma anche a quanti, studiosi ed operatori, si occupano concretamente di progetti di inclusione. Lo scopo è fare rete per arrivare a progetti di vita individualizzati: "noi, non loro", "non gli altri, ma noi", dove il "noi" comprende completamente le persone con disabilità che, anch'esse, cercano quello che tutti vogliamo: felicità e autonomia.
20,00 19,00

Bizzarrini. L'ultimo costruttore romantico-The last romantic car constructor

Libro: Libro rilegato

editore: Artioli

anno edizione: 2023

pagine: 240

Giotto Bizzarrini, ingegnere livornese, classe 1926. Nota personale numero uno: nel 1964 ha progettato e realizzato la Bizzarrini Grifo 5300 GT, una supercar ante litteram, costruita in piccola serie, di indescrivibile suggestione e fascino. Basterebbe questo capitolo della sua lunga vita operativa, per farne un saggio esplorativo, ricco di storie incredibili, testimonianze ed emozionanti fotografie. Tutto questo rientra nel volume “Bizzarrini”, che però offre molto di più. Questo genio della meccanica, dal carattere estroso e genuino, ha infatti legato il suo nome a una infinità di progetti, entrati nella storia. Giotto è il creatore della Ferrari 250 GTO, probabilmente l'auto più celebrata di tutti i tempi. Lui stesso racconta come è nato il celebre modello, in un reparto "top secret" della Ferrari, aiutato dal meccanico Prampolini e dal lattoniere Agnani. Dopo cinque anni trascorsi alla Ferrari, ha lavorato da indipendente, sempre con progetti importanti e seducenti. Nell’ordine: motore a 12 cilindri per la Lamborghini, collaborazione con la Scuderia Serenissima (creazione della “anti-Ferrari GTO”, la celebre berlinetta definita “Breadvan” per la linea insolita), progetti per la Iso Rivolta (gran turismo di livello elevato) e per la ASA (la famosa "Ferrarina"), creazione del marchio "Bizzarrini", impegnato anche nelle corse ad alto livello. Dopo la chiusura della sua società (tecnico eccellente, non era portato per le questioni economiche, ma questa è una storia nella storia) ha proseguito a lavorare con progetti importanti, fino al 2006. Quando ha compiuto 80 anni si è auto-pensionato. Il volume (ricco di documenti fotografici ma anche di immagini "attuali", relative ad auto perfettamente restaurate o conservate) racconta l'intera storia di Giotto Bizzarrini, con le testimonianze di chi ha lavorato con lui. Un doveroso omaggio a un grande genio italico. Prefazione di Giampaolo Dallara e Mauro Forghieri.
75,00 71,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.