| P. 4
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Zona

Rock, massa e potere. Non tutte star son quelle che luccicano

Rock, massa e potere. Non tutte star son quelle che luccicano

Rudy Marra

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2022

pagine: 136

Rudy Marra, cantautore e scrittore pugliese naturalizzato modenese, con una laurea in sociologia, applica al mondo del rock, e più in generale dei movimenti giovanili, gli schemi elaborati dallo scrittore Elias Canetti nella sua opera forse più celebre ‒ "Massa e potere" ‒ e strappa senza troppe cerimonie l'immagine patinata delle rock star. Da un lato c'è il "popolo del rock", la massa, con le sue fascinazioni, i suoi riti. Dall'altro gli officianti dei riti, gli "sciamani", ovvero le celebrity della musica, spesso un penoso repertorio umano, con patologie subdolamente mascherate, personalità falsate e tutta una serie di deviazioni che, secondo l'autore, sono le stesse che Canetti rilevò a proposito di potenti e tiranni. Nel libro non mancano riferimenti ad artisti di fama planetaria, con un intero capitolo dedicato a Michael Jackson e alla sua devastante solitudine.
21,00
Buffonate senza corte. Volume Vol. 3

Buffonate senza corte. Volume Vol. 3

Roberta Calandra

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2022

pagine: 230

"Buffonate senza corte 3. Commedie e monologhi" è il terzo volume di una raccolta di testi per il teatro della scrittrice romana Roberta Calandra: alcuni sono già stati messi in scena, altri sono stati tradotti in altre forme d'arte, altri ancora sono in fase di realizzazione o in attesa di essere portati sul palco. Molti sono progetti nati in collaborazione con amici artisti e professionisti del settore. "È passato un po' di tempo dai primi due volumi di Buffonate senza corte. Ho realizzato - felicemente - alcuni dei testi lì raccolti. Ho continuato a scrivere con lo stesso spirito, seguendo le suggestioni del cuore, della mente e delle affinità elettive. Il lockdown in fondo resta una condizione dell'anima. Malgrado le tante vicissitudini del pianeta e l'attuale confusione, il teatro sembra sopravvissuto e - come una fenice - più che mai pronto a emozionare ancora. Il mio augurio per chi lo fa e per chi lo ama è che quanto prima le idee di libertà e di sicurezza possano abbracciarsi in modo chiaro e inconfutabile, come il calore di un applauso". (Roberta Calandra)
21,00
Trasferimenti

Trasferimenti

Viviana Fiorentino

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 117

Unitaria e diversa, sempre mossa verso un altrove, la natura, di cui siamo parte, evoca ogni migrazione. Nella raccolta poetica "Trasferimenti", polis, natura e poesia formano un'unica voce che restituisce le stesse fondazioni della nostra società: memoria, socialità, enigma, senso del sacro, bellezza. Parola dopo parola, spostandosi tra il nord Europa e il Mediterraneo, dall'interiorità di una relazione umana a un panorama vasto quanto il mondo, alla poesia è affidato uno spazio di indagine, creazione, osservazione per ripensare nozioni quali identità, casa, natura, appartenenza. Dal desiderio di una terra nuova, al desiderio erotico, ogni atto umano nasce nel distacco: sulla pagina la scienza del dolore di ogni separazione. Tra l'amante e l'amato, tra una terra natia e una terra nuova. - "Quello che non si dice volentieri di posizioni come quella di Viviana, che immagino expat per scelta anche felice, è che quelle geograficamente sghembe e instabili sono come gli ashtanga dello yoga: apparentemente impossibili all'inizio, appaganti dopo, quando i muscoli del corpo hanno imparato a muoversi in modi che pensavamo impraticabili. Infatti il libro di Viviana è pieno non solo di gioia, ma anche di appagamento dello spazio e di felicità del corpo". (dalla prefazione di Marilena Renda)
14,00
Un uomo di numeri

Un uomo di numeri

Alessandro Cirinei

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 147

Il "sogno americano" di un ragazzo italiano dotato di una mente matematica fuori dal comune, una storia dal forte contenuto motivazionale che trae dichiarata ispirazione da alcuni film di Robert Zemeckis. La vita di provincia è piatta e dura da affrontare, per un ragazzino timido e introverso che ben presto, però, scopre di avere uno straordinario talento per i numeri. L'ambiente un po' ostile lo costringe a isolarsi e a nascondere il dono ricevuto. Ma accanto a lui ci sono alcune guide, persone che lo aiutano a evolversi e a rincorrere il suo sogno, fino ai templi informatici della Silicon Valley. Si dice che si è artefici del proprio destino, ma talvolta, come in questa vicenda, il successo e la gloria arrivano quasi per caso, come nelle favole.
18,00
Racconti

Racconti

Alessandro Malaspina Pola

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 60

Esordisce in narrativa il poeta Alessandro Malaspina Pola. I suoi racconti nascono dal mondo onirico e rielaborano la realtà e il vissuto con grande originalità. "Non ti scrivo nulla perché non so che cosa scriverti e se ti scrivessi cose che non ho voglia di scriverti mi pentirei di averti scritto cose che non desidero scriverti e così non scrivendoti nulla io ti ho già scritto".
12,00
Giochiamo a contarci le dita

Giochiamo a contarci le dita

Cetta Petrollo

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 116

Cetta Petrollo torna alla poesia con questa raccolta, in cui si fanno via via più evidenti i riflessi di una introspezione profonda, che non rinuncia mai ‒ però ‒ al confronto con la realtà del mondo e della vita, come "fenomeni" letterari e affettivi. «L'autrice si fa apprezzare per l'agilità brillante dei movimenti, per quella sua sottile e discreta ironia, spesso serpeggiante, talvolta tra i momenti o i desideri di una tenerezza in cui qualcuno va "tirando bacetti in silenzio"» (dalla prefazione di Maurizio Cucchi).
15,00

Così leggera che ci fa sognare. Viaggio sentimentale nella canzone italiana

Fernando Romagnoli

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 475

Un viaggio sentimentale nella canzone italiana, nella sua poesia e nella sua bellezza, una cavalcata tra le emozioni, le suggestioni poetiche, i richiami letterari innescati dalla magia della musica. Trenta monografie per altrettanti brani, in compagnia dei nostri artisti più rappresentativi, figure centrali, decisive, spesso autentici "monumenti", nell'arco temporale che va dagli anni Sessanta ai giorni nostri. "Vedrai vedrai", Luigi Tenco ‒ "Giovanni telegrafista", Enzo Jannacci ‒ "Tu no", Piero Ciampi ‒ "Vorrei incontrarti", Alan Sorrenti ‒ "Compagno di scuola", Antonello Venditti ‒ "Confessioni di un malandrino", Angelo Branduardi ‒ "Silvia", Renzo Zenobi ‒ "Ho visto anche degli zingari felici", Claudio Lolli ‒ "Santa Lucia", Francesco De Gregori ‒ "A.R.", Roberto Vecchioni ‒ "Napul'è", Pino Daniele ‒ "Amerigo", Francesco Guccini ‒ "Prendila così", Lucio Battisti ‒ "La sedia di lillà", Alberto Fortis ‒ "Maestro della voce", Premiata Forneria Marconi ‒ "I vecchi", Claudio Baglioni ‒ "Hotel Supramonte", Fabrizio De André ‒ "Svegliami domattina", Mimmo Locasciulli ‒ "Diavolo rosso", Paolo Conte ‒ "Farfallina", Luca Carboni ‒ "Coppi", Gino Paoli ‒ "Le rondini", Lucio Dalla ‒ "Figli di Annibale", Almamegretta ‒ "I treni a vapore", Ivano Fossati ‒ "Non è l'amore che va via", Vinicio Capossela ‒ "La cura", Franco Battiato ‒ "Bolormaa", CSI ‒ "Il corvo Joe", Baustelle ‒ "Universo", Cristina Donà ‒ "Vita tranquilla", Francesco Tricarico.
22,00 20,90
Checkpoints

Checkpoints

Luca Mazzocchi

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 62

Un resoconto in tempo reale di un tempo di peste. La pandemia da coronavirus vissuta e osservata da una delle città più colpite: Bergamo. In questa raccolta di poesie «C'è la città, che diventa tutt'uno con chi la abita, dove il suo dolore e la sua solitudine diventano quelli di noi che l'abitammo e l'abitiamo. La liberazione attonita della Natura, che si trova improvvisamente padrona delle strade, dei cieli, dei campi. C'è la lontananza, che da tipico archetipo poetico, diventa cruda realtà, tangibile e fisica. Tre movimenti, tre mesi, quasi tre stagioni: l'inizio e la sorpresa, il lungo marzo tiepido, ventoso e cupo, e l'aprile che allora più che mai fu "il più crudele dei mesi". Venticinque "checkpoints", come in quei giorni là, dove fermarsi e ripensarsi».
12,00

Neil Young. Cercando il nuovo mondo

Matt Briar

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 284

Questo libro ripercorre vita e carriera di Neil Young - icona della musica rock e folk dagli anni Settanta a oggi - attraverso i testi delle sue canzoni, dalle prime esperienze in Canada e gli esordi nei Buffalo Springfield, fino al momento di maggior successo e fama - con gli album "After The Gold Rush", "Harvest", "Zuma", "Rust Never Sleeps" - per arrivare al secondo periodo d'oro con l'avvento del grunge, nei primi anni Novanta. "Per la prima volta in Italia viene presentato su Neil Young non un libro biografico o di testi, ma un volume in cui l'autore cerca di sbrogliare una matassa contenente decine di fili colorati, con l'intento di riuscire a estrarre e tener ferme in pugno le tonalità e le varianti delle sue canzoni, una a una. Un gioco intenso, rischioso e dettagliato, ma ricco di note, rimandi, nessi e provocatorie interpretazioni.
18,00 17,10

Hänsel e Gretel

Jacob Grimm, Wilhelm Grimm

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

Età di lettura: da 4 anni.
12,00 11,40
Mediazione comunitaria in ambito penitenziario. Volume Vol. 2

Mediazione comunitaria in ambito penitenziario. Volume Vol. 2

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 156

Questo volume fa seguito a quello pubblicato nel 2018 sul percorso di mediazione comunitaria in ambito penitenziario presso il reparto femminile della II Casa di Reclusione di Milano Bollate nel biennio 2017-2019, esperienza pilota italiana. L'inizio della pandemia da coronavirus, a fine febbraio 2020, ha scombussolato il normale e quotidiano vivere anche dentro il carcere, dove - per contrastare il contagio, che non fa distinzione di ruoli - tutti i progetti portati dall'esterno sono stati esclusi, per precauzione. Solo a metà 2020, e con tutte le cautele necessarie, alcuni degli attori del Terzo settore hanno ripreso le proprie attività, in Italia. Tante sono le riflessioni che - in questo periodo sospeso - sono emerse tra chi lavora alla sensibilizzazione e all'attivazione di gruppi di mediatori/mediatrici tra pari dentro gli istituti di reclusione. Questo libro testimonia che il loro alacre lavoro, anche di elaborazione, e il percorso intrapreso a Bollate non si fermano.
18,00

Quello che i manuali scolastici non dicono

Franca Berardi

Libro: Libro in brossura

editore: Zona

anno edizione: 2021

pagine: 132

"Perché Marcel Marceau durante l'Olocausto, rischiando la propria vita, salvò da morte sicura settanta bambini ebrei? Non lo troverete in nessun manuale scolastico. Perché Leonardo inventò? Perché Michelangelo creò? Perché D'Annunzio lottò? Perché Martin Luther King marciò? Perché Madre Teresa pregò? Non lo troverete in nessun manuale scolastico. Eppure per crescere, bisogna riuscire a focalizzare il proprio sogno, ed è questo quello che la scuola dovrebbe insegnare". Non è facile insegnare oggi. Viviamo tempi di pensiero debole, di vuoto, di incertezze. Per riuscire a colpire l'attenzione di uno studente c'è bisogno di tanta grinta, autenticità, coerenza, onestà, esempi forti e dall'identità precisa. Non bisogna mai scoraggiarsi, ma tenere bene a mente che da solo nessuno può crescere. Così come, da solo, nessuno può mettersi in salvo. Ogni bambino ha bisogno di persone che credano in lui, lo sostengano, lo amino. Dunque si può trovare una via di scampo da un mondo falso soltanto all'interno di un rapporto educativo, dopo aver toccato con mano la ragione ma senza abbandonare il sentimento. Altra verità da non dimenticare mai è che un uomo è educabile per tutta la vita. Dunque in ogni momento tutti possono salvarsi.
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.