Il tuo browser non supporta JavaScript!

Avventura

Le cose che portiamo

Tim O'Brien

Libro rilegato

editore: DeA Planeta Libri

anno edizione: 2018

pagine: 267

La guerra evocata in tutta la sua insostenibile concretezza, in tutto il suo peso, il suo orrore e la sua assurdità. "Le cose che portiamo" è tutto questo e molto di più. Attraverso le vicende di un immaginario plotone di soldati impegnato a combattere nella giungla vietnamita, Tini O'Brien consegna al lettore un'ispirata, appassionante riflessione in forma narrativa sui temi della memoria, della verità e del potere del narrare. Un atto d'accusa contro tutte le guerre, limpido e umanissimo; un capace di incidersi a fondo nella tormentata coscienza americana e in quella del lettore. E di riaffermare il ruolo irrinunciabile della letteratura come strumento di comprensione profonda di noi stessi e della realtà.
17,00

L'enigma dei Maya

Clive Cussler, Thomas Perry

Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2018

pagine: 331

I coniugi Sam e Remi Fargo, instancabili cacciatori di tesori, si trovano in Messico nel tentativo di assistere le popolazioni locali colpite da un terribile terremoto. Impegnati nelle operazioni di soccorso, si imbattono in una scoperta sensazionale: lo scheletro di un uomo che stringe a sé un antico vaso sigillato. All'interno del vaso si trova un manoscritto maya, il più completo esemplare mai rinvenuto. Il testo contiene informazioni di immenso valore a proposito dei maya, della loro cultura e delle loro città, ma anche sul destino del genere umano. I Fargo scopriranno presto che i segreti custoditi dal codice sono tanto importanti da spingere qualcuno a fare qualsiasi cosa pur di impadronirsene. Prima che la loro avventura giunga al termine, in molti perderanno la vita per quel libro... e Sam e Remi potrebbero essere fra questi.
9,90

Come radice nella pietra

Federico Iannaccone

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2018

pagine: 122

Quanti di noi hanno sognato di farlo, anche se sono in pochi ad averlo davvero messo in pratica: mollare tutto e partire, lasciando il lavoro e le certezze per qualche mese a contatto con la natura, cercando - come si dice - se stessi, un nuovo slancio, l'ispirazione per ripartire o reinventarsi. Federico, il protagonista di "Come radice nella pietra", ci è riuscito, a Playa del Carmen, Messico. Giunto nello Yucatan per qualche mese sabbatico e per raggiungere suo fratello, trascorre le sue giornate in totale spensieratezza tra spiagge, visite alle rovine Maya ed escursioni nella giungla. Quello che gli manca, però, è qualcosa che lo faccia tornare indietro davvero cambiato, come in ogni viaggio dovrebbe accadere. E quel "qualcosa" si presenta puntuale, sebbene nascosto tra il fango e la vegetazione: un cane, abbandonato, ferito e condannato a una morte ingiusta. Federico, in questo caso, cercherà di cambiare il finale della storia. Le molte difficoltà che i due supereranno insieme cementeranno il legame tra l'animale e l'umano, dando un nuovo significato alla vita di entrambi.
11,00

Cheope. L'immortale

Valery Esperian

Libro rilegato

editore: FANUCCI

anno edizione: 2018

pagine: 352

Cheope è stato un sovrano determinato, ambizioso, giusto eppure spietato. Figlio di secondo letto, per diventare Faraone ha dovuto dimostrare di possedere il Ka degli eletti. Ha conquistato terre, annientato avversari, schiavizzato popoli. Dopo migliaia di anni, la Grande Piramide di Giza, unica delle sette meraviglie del mondo antico sopravvissuta fino ai giorni nostri, testimonia intatta la sua grandezza. Ma i templi edificati, il porto di Wadi al-Jarf sul Mar Rosso, l'apertura dei commerci al di fuori dell'Egitto non sono stati sufficienti a placare la sua brama di potere. Nella sua vita c'era un tassello mancante: svelare il segreto del Santuario di Thoth. Solo così sarebbe stato consacrato dio tra gli dèi, solo così sarebbe stato davvero immortale...
14,90

Akhenaton. L'eretico

Valery Esperian

Libro rilegato

editore: FANUCCI

anno edizione: 2018

pagine: 352

Nato diverso, nell'aspetto e nelle idee, Akhenaton ha sfidato l'eredità del padre cambiando per sempre il volto dell'Egitto e della storia. Sposando la splendida Nefertiti, "la donna più bella dell'antichità" secondo gli studiosi, ha dato vita a una delle più appassionanti storie d'amore della storia. Ma soprattutto, Akhenaton "l'eretico" ha sconvolto un impero imponendo un unico dio, Aton il sole, e guidando una rivoluzione religiosa costellata di intrighi, passioni, tradimenti e lotte per il potere. Una gloriosa e dorata utopia, in una spirale crescente di colpi di scena. Dopo diciassette anni di regno, morì in circostanze misteriose e subì una damnatio memoriae: i suoi monumenti furono abbattuti, le sue statue distrutte e il suo nome cancellato dalle liste reali.
14,90

L'ultimo templare

Roberto Magini

Libro in brossura

editore: Leone

anno edizione: 2018

pagine: 335

Tino, ultimo discendente di una schiera di templari rifugiatisi in Italia per sfuggire alla persecuzione di Filippo il Bello, s'innamora perdutamente di Claudia. La donna però fa parte di una setta criminale, la parte oscura del tempio, che cerca in tutti i modi di impossessarsi dei grani di vita, di un antico papiro e di un tesoro il cui segreto è gelosamente custodito da diversi secoli dal casato di Tino. Scoperto l'inganno, Tino si unisce a Guendalina, maresciallo dell'arma, nella ricerca del tesoro, e i due raggiungono un mondo sotterraneo percorso da insidiosi tranelli e abitato da una popolazione che sorveglia, da millenni, l'Albero della vita.
13,90

Martin Mystère

Pierdomenico Baccalario

Libro rilegato

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2018

pagine: 236

La morte in uno strano incidente stradale dei genitori del quindicenne Martin Mystère trasforma per sempre la vita del giovane studente americano. Rimasto solo, Martin non ha nemmeno il tempo di fare i conti con la terribile perdita, che la sua vita cambia ancora. Infatti, viene avvicinato da un misterioso tutore, di cui non conosceva neppure l'esistenza, che gli imporrà di lasciare gli Stati Uniti per trasferirsi in una prestigiosa scuola privata situata tra le dolci colline della campagna senese. In questo nuovo ambiente, così diverso dal mondo che conosceva prima, Martin comincerà ad amare l'arte e la storia e si appassionerà allo studio delle civiltà passate. Il suo apprendistato lo spingerà a diventare uno studioso specializzato in tutto ciò che è "mysterioso". Ma i sospetti sulla morte dei genitori, mai del tutto chiarita, e la presenza minacciosa di strani personaggi che lo perseguitano, spingono Martin a voler scoprire la verità. Vivrà cosi una sequenza di rocambolesche avventure, le prime di una serie che lo porterà in futuro a diventare quello che tutti conosceranno come "il Detective dell'Impossibile"!
16,00

Medusa

Clive Cussler, Paul Kemprecos

Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2018

pagine: 457

La giovane e bellissima dottoressa Song Lee è un'esperta virologa, che ha pagato a caro prezzo il suo desiderio di trasparenza e verità durante l'epidemia di Sars. Non ha rispettato l'ordine di segretezza impartito dal governo di Pechino, e per questo è stata allontanata, segregata a fare il medico generico in una remota provincia della Repubblica Popolare. Ma un tragico evento la richiama al centro della scena: un virus ancora più terribile sta minacciando il mondo, e Cina e Usa hanno unito gli sforzi per trovare un vaccino. Condotta in Florida, la dottoressa Lee partecipa a ricerche febbrili che sono la sola speranza di evitare una pandemia: proprio dal mare, dai suoi abitanti più antichi e misteriosi, le meduse, potrebbe venire la salvezza, come sembrano testimoniare persino alcune leggende. Le fasi finali della ricerca si tengono in un laboratorio segretissimo, nascosto nelle profondità dell'oceano Pacifico. Un laboratorio che però scompare misteriosamente nel nulla, così come tutti i ricercatori che ci lavorano. Solo Kurt Austin e i suoi amici della Numa possono, forse, rintracciarlo, mettere in salvo gli scienziati e impedire la catastrofe. La sfida, però, questa volta è quasi impossibile: il nemico da combattere ha molte facce, ed è molto, forse troppo pericoloso e difficile da scovare...
8,00

Oceani in fiamme

Clive Cussler, Jack Du Brul

Libro in brossura

editore: TEA

anno edizione: 2018

pagine: 362

Doveva essere un semplice lancio di un satellite Nasa su un'orbita polare, ma qualcosa è andato storto e il satellite si è schiantato in una zona forestale nel cuore dell'Argentina. Ad aggravare l'incidente, c'è il fatto che il razzo fosse alimentato da un piccolo quantitativo di plutonio, racchiuso in un contenitore indistruttibile che va assolutamente recuperato, soprattutto perché riveste un grosso interesse per la spietata dittatura militare che si è imposta da un paio d'anni in Argentina. Bisogna assolutamente evitare che cada nelle mani sbagliate. C'è un solo uomo che può incaricarsi di questa missione segreta, ed è Juan Cabrillo, il comandante della Oregon, con la sua squadra di uomini iperaddestrati e pronti a tutto. Mentre setacciano l'area, Cabrillo e i suoi si imbattono in una bizzarra scoperta: i resti di un dirigibile risalente alla seconda guerra mondiale. All'interno, un corpo ormai mummificato e dei fogli, forse una mappa. È l'inizio di un'avventura che si ricollegherà alla drammatica storia di cinque fratelli che all'inizio degli anni Quaranta cercavano un tesoro e che trovarono la morte... Perché c'è un segreto che non deve venire alla luce, un segreto che potrebbe cambiare drammaticamente l'assetto del mondo.
8,00

Racconti fantastici di guerra

Ambrose Bierce

Libro in brossura

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2018

pagine: 217

La realtà? Il sogno di un filosofo impazzito. Parola di Amorose Bierce, maestro di "srealtà". Cinico, spietato, giramondo, ribelle, dotato di un raffinato humor nero e una sottile vena introspettiva, Ambrose Bierce è uno dei giganti della letteratura americana a cavallo tra Otto e Novecento. Nei suoi "Racconti fantastici di guerra", mirabili come gli ingranaggi di un orologio di precisione, attraverso una lingua tesa e tagliente, anaffettiva fino allo sconcerto (non per niente nel suo celebre Dizionario del diavolo egli definiva il sentimento quale "il fratello malaticcio del pensiero"), egli rielabora in chiave demistificante e talora fantastica esperienze dirette e indirette ricavate dal suo mestiere di cronista e di combattente durante la guerra civile americana. Tra tutti, spiccano "Uno dei dispersi", "Avvenne alla gola" di Coulter, Il colpo di grazia, I fatti accaduti presso il ponte di Owl Creek, Parker Adderson, filosofo, "Un cavaliere in cielo", "Caduto a Resaca" e "Chickamauga" (forse il suo capolavoro), gioielli che da soli gli valgono un posto tra i grandi protagonisti dell'immaginario "nero" d'Oltreoceano, al pari dei più celebrati Edgar Allan Poe e H.P. Lovecraft.
18,00

La notte del predatore

Wilbur Smith, Tom Cain

Libro rilegato

editore: LONGANESI

anno edizione: 2018

pagine: 483

Da quando la sua amatissima moglie, Hazel Bannock, è stata barbaramente uccisa, Hector Cross non ha più pace. Uno solo dei due colpevoli è rimasto in vita: Johnny Congo, psicopatico violento, estorsore e assassino, responsabile dell'inferno in cui è piombato l'ex maggiore dei SAS. Ora che il criminale è stato assicurato alla giustizia, Hector lo vuole morto, e con lui il governo degli Stati Uniti. Congo è rinchiuso in un carcere di massima sicurezza e conta i giorni che lo separano dall'esecuzione. Gli restano poche settimane, e vuole scappare; lo ha già fatto in passato, sa che può farlo di nuovo... Intanto, l'attività della Bannock sembra essere entrata nel mirino di un doppio attacco, dietro il quale si nascondono interessi ramificati e letali. Nel suo ruolo di responsabile della sicurezza della multinazionale, Hector si prepara a intervenire, accompagnato dalla sua squadra. Quello che sembrava un gioco da ragazzi si rivela però una missione che mette a dura prova Hector, costringendolo a fare i conti con i propri limiti fisici ed emotivi, proprio ora che uno spiraglio di luce tornava a illuminare la sua vita sentimentale. Ma Hector non ha intenzione di fermarsi prima di aver preso in trappola la sua preda...
14,90

Lo scemo di guerra e l'eroe di cartone

Alberto Maria Tricoli

Libro in brossura

editore: Spartaco

anno edizione: 2018

pagine: 172

Tutto inizia e finisce a Vazzarìa. Questo immaginario paese dell'entroterra siciliano è l'approdo del disertore Nirìa che, durante lo sbarco alleato del 1943, scappa sulla scia di un sogno premonitore. Padre e figlioletto al seguito, diventa lo sgangherato condottiero di un manipolo di fuggitivi. Libbertu, invece, a Vazzarìa ci è nato: secondo di sette figli, gran lavoratore e con una sincera passione per lo studio, subito dopo l'entrata in guerra dell'Italia, decide di arruolarsi con le camicie nere, sperando di dare una svolta al proprio futuro, e così parte per la Libia. Vicende personali, drammatiche ma anche esilaranti, spassose e grottesche, s'intrecciano al racconto della Seconda guerra mondiale, in particolare all'operazione Pugilist in Tunisia che vede la disperata e vana resistenza delle forze italo-tedesche, e all'operazione Mincemeat, capolavoro dell'intelligence inglese per ingannare e depistare i tedeschi circa lo sbarco in Sicilia delle truppe alleate. Il lettore si commuove, si diverte, si arrabbia, trovandosi di fronte a un quadro drammatico, nel quale comunque prevalgono l'amore per la vita, l'amicizia autentica che è collante e fonte di speranza nonostante menzogne e meschinità, sentimenti che accomunano vincitori e vinti. Ma il vero punto di forza del romanzo è il linguaggio, una miscela di italiano e vernacolo siciliano, comprensibile e accattivante, mai fuori luogo, icastico, adeguato alle situazioni, incisivo. Il personaggio di Nirìa oscilla tra l'Enea virgiliano e il Gassmann dell'armata Brancaleone, quello di Libbertu - realmente esistito - è vero e umano anche sulla carta.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.