Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto

I danni non patrimoniali. Il quadro normativo e giurisprudenziale

Gianluca Pascale

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 210

Nel tempo, la normativa in materia di risarcimento del danno non patrimoniale è stata interpretata dalla giurisprudenza per adeguare la disciplina prevista dal Legislatore alle necessità concrete delle aule di giustizia. I Giudici, con le loro sentenze, hanno dovuto colmare i vuoti che si sono creati per il ritardo del Legislatore nell'effettuare uno sforzo di aggiornamento normativo della materia, necessario per il superamento delle problematiche oggettivamente complesse, evidenziate dalla prassi dal sistema risarcitorio. La legge 4. Agosto 2017, n 124, che è intervenuta sugli articoli 138 e 139 del Codice delle Assicurazioni, è soltanto un inizio della necessaria riforma legislativa del risarcimento del danno. Il volume offre un'attenta disamina dei profili del risarcimento del danno non patrimoniale, esaminando la normativa di riferimento alla luce dell'evoluzione giurisprudenziale che, non senza contrasti, ha risolto le principali criticità della disciplina. L'opera offre una ricostruzione dell'istituto del risarcimento del danno non patrimoniale il più possibile completa e puntuale, con una specifica attenzione rivolta alla ricerca della maggiore attualizzazione delle tematiche e dei problemi affrontati, alla luce non solo della dottrina prevalente, ma anche della giurisprudenza nazionale aggiornata alla recenti pronunce della Suprema Corte n. 19151 del 19 luglio 2018, n. 17018 del 28 giugno 2018 e n. 13370 del 29 maggio 2018. Seguendo tali esigenze e finalità si è voluto ricostruire, in modo chiaro ed esauriente, l'attuale assetto del danno non pa- trimoniale al fine di fornire un'opera in grado di supportare e agevolare gli operatori del settore, mediando efficacemente tra teoria e pratica.
22,00

Abusi e reati edilizi

Nicola D'Angelo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2019

pagine: 1098

L'opera, aggiornata alla L. 24 luglio 2018, n. 89 di conversione del DL 29 maggio 2018 n 55, vuole offrire un quadro organico ed approfondito del diritto urbanistico con particolare riferimento agli aspetti di natura penale e processuale penale. Il testo costituisce l'aggiornamento del volume "Abusi e reati edilizi" edito a maggio 2016 e tiene conto delle più recenti decisioni della Suprema Corte di Cassazione e della giurisprudenza amministrativa. Il manuale è realizzato con il sistema della memorizzazione facile degli aspetti principali degli argomenti trattati, ponendo in risalto le parole-chiave, al fine di stimolare anche la memoria visiva e si presta allo studio e all'analisi da parte di quanti si interessano alla materia edilizia sia come giuristi (avvocati e magistrati) sia come professionisti tecnici (progettisti, direttori dei lavori, funzionari pubblici ecc.), dimostrandosi uno strumento utilizzabile per uno studio organico, così come per una consultazione quotidiana. Il testo si giova dell'esperienza dell'autore, magistrato penale, e delle riflessioni degli esperti del settore pubblicate nelle opere di volta in volta richiamate. Gli ampi riferimenti giurisprudenziali, ai quali sono stati dedicati appositi box di lettura, consentono al lettore e allo studioso una visione organica della materia alla luce del diritto vivente e permettono all'operatore del diritto e al tecnico di ricercare, nella copiosa giurisprudenza, la soluzione del caso pratico che maggiormente interessa.
89,00

Codice civile. Leggi complementari

Libro in brossura

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1759

Questa XXXVIII edizione del "Codice civile" minor viene data alle stampe per dare conto di tutte le più recenti modifiche intervenute in materia civile. Il codice, nel suo formato pratico e di agile consultazione ha mantenuto la caratteristica dei percorsi di lettura facilitati dall'uso del neretto per evidenziare le parole chiave di ogni singola disposizione. Una mirata selezione di leggi speciali (Adozione, assicurazione (RCA e contratti), brevetti e marchi, cambiale, consumatori, diritto internazionale privato, fallimento, locazioni, matrimonio e divorzio, persone giuridiche, Stato civile, testamento biologico, unioni civili e convivenze) completa il lavoro fornendo una panoramica aggiornata della materia. Tra le leggi speciali è riportata la Riforma della magistratura onoraria (D.Lgs. 13-7-2017, n. 116), che prevede, tra l'altro, modifiche al codice civile in vigore, però, tra il 2021 e il 2025. Un articolato indice analitico-alfabetico ed un puntuale indice cronologico chiudono il volume consentendo un immediato reperimento delle norme.
16,00

Codice penale e di procedura penale e leggi complementari

Valerio De Gioia

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 950

Il codice intende assicurare all'operatore del diritto - avvocato, magistrato e aspiranti tali - una immediata individuazione e una agevole consultazione delle norme di interesse recando, quando necessario, anche la formulazione originaria o previgente.
28,00

Emergenza immigrazione. D.L. 4 ottobre 2018, n. 113, conv. in L. 1 dicembre 2018, n. 132

Salvatore Centonze

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 456

L'opera si compone di tre parti: la prima è un commento per articolo del titolo primo (disposizioni in materia di rilascio di speciali permessi di soggiorno temporanei per esigenze di carattere umanitario nonché in materia di protezione internazionale e di immigrazione) del d. l. 4 ottobre 2018, n. 113, c.d. "decreto sicurezza" o "decreto Salvini sulla sicurezza", convertito con modificazioni dalla l. 1 dicembre 2018, n. 232; la seconda parte, "Immigrazione e legislazione d'emergenza" è una rivisitazione dei capitoli 1 e 21 dell'opera "Terrorismo e legislazione d'emergenza" scritta insieme a Ludovica Giovedì, pubblicata nel 2016 dallo stesso editore; la terza parte è un'appendice normativa nella quale sono riportati i provvedimenti incisi dal decreto sicurezza, con gli aggiornamenti alla l. 232/2018, in vigore dal 5 dicembre 2018.
46,00

Codice civile esplicato. Con commento essenziale articolo per articolo e schemi a lettura guidata. Leggi complementari

E1/A 18^EDIZIONE

Libro in brossura

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2019

pagine: 1472

Il volume risulta particolarmente utile sia in affianco ai tradizionali testi di studio sia per una rapida consultazione della normativa codicistica che, grazie al formato pratico e maneggevole, può essere d'ausilio anche nelle aule giudiziarie. Un'accurata selezione di norme speciali: Adozione, Consumatore, Matrimonio e Divorzio, Persone giuridiche, Riforma della magistratura onoraria (con il d.lgs. 116/2017, sono state, tra l'altro, previste modifiche al corpo del codice civile, in vigore però tra il 2021 e il 2025) Stato civile, Unioni civili e Convivenze, infine, completa e arricchisce il volume. Un ampio corredo di indici: sistematico, analitico-alfabetico e cronologico completa il volume e facilita la ricerca del dato normativo. Aggiornato alla L: 9 gennaio 2019, n.3 (Legge anticorruzione).
22,00

Le successioni mortis causa nel diritto internazionale

Gianluca Morella

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 168

L'opera evidenzia la stretta esigenza di regolamentare la materia giuridica delle successioni internazionali, la quale nasce dalla constatazione che circa 12,3 milioni di cittadini europei vivono in un altro Stato membro e ogni anno nell'UE si aprono circa 450.000 successioni per un valore di 120 miliardi di euro. Si ritiene indispensabile avere una Normativa compiuta e strutturata per garantire una certezza della materia giuridica delle successioni internazionali mortis causa.
18,00

Beni e domini collettivi

Pietro Nervi, Eugenio Caliceti, Mauro Iob

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 184

L'opera contiene il commento alla legge 20 novembre 2018 n. 168 sui Beni e Domini collettivi. Questa legge stabilisce una nuova disciplina agli antichi "usi civici" che avrebbero dovuto essere "liquidati" a seguito di una legge del 1927, e che sono invece stati fatti rivivere. L'opera analizza i vari aspetti di queste forme di dominio collettivo di godimento, considerati come elementi fondamentali per la vita e lo sviluppo delle comunità locali, strumenti basilari per la valorizzazione del patrimonio naturale e nazionale fonte di risorse rinnovabili. L'opera analizza anche i problemi pratici e concreti che questi istituti giuridici antichi fanno sorgere e che sono stati considerati nella realtà economica e giuridica del nostro tempo.
19,00

I contratti reali

Giulia Busti

Libro

editore: Key Editore

anno edizione: 2019

pagine: 239

Il volume prende in esame i contratti reali, e cioè il deposito (artt. 1766-1797 c.c.), il sequestro convenzionale (artt. 1798-1802 c.c.), il comodato (artt. 1803-1812 c.c.) ed il mutuo (artt. 1813-1822). In particolare, l'opera analizza le singole fattispecie contrattuali, esaminando gli elementi strutturali che le caratterizzano e le principali questioni problematiche che si sono poste in relazione ai predetti contratti, muovendo da un confronto con la versione codicistica previgente. Inoltre, il volume si sofferma sulle differenti, e più rilevanti, opinioni dottrinali e giurisprudenziali emerse in relazione agli aspetti più discussi dei contratti reali.
24,00

Codice civile e leggi complementari

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 1296

Con le più recenti pronunce della Corte Costituzionale e i principali nuovi provvedimenti di cui si è tenuto conto: L. 17 dic. 2018, n. 136: Conversione del D.L. 23 ott. 2018, n. 119, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria; D.M. 12 dic. 2018: Modifica del saggio di interesse legale; L. 1° dic. 2018, n. 132: Conversione del D.L: 4 ott. 2018, n. 113, recante disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale, immigrazione e sicurezza pubblica; D.lgs. 10 ago. 2018, n. 101: Protezione delle persone fgisiche con riguardo al trattamento dei dati personali; L. 9 ago. 2018, n. 105: Disposizioni integrative e correttive del Codice del terzo settore.
19,90 17,91

Codice penale e leggi complementari 2019

Virgilio Feroci, Luigi Franchi, Santo Ferrari

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 706

Il volume è aggiornato con le più recenti pronunce della Corte Costituzionale e i principali nuovi provvedimenti di cui si è tenuto conto: Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti politici (Legge approvata il 18 dic. 2018, in attesa di pubblicazione). L. 1° dic. 2018, n. 132: Conversione del D.L. 4 ott. 2018, n. 113, recante disposizioni in materia di protezione internazionale, immigrazione, sicurezza pubblica e destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità; D.lgs. 2 ott. 2018, n. 124: Riforma dell'ordinamento penitenziario in materia di vita detentiva e lavoro penitenziario; D.lgs. 2 ott. 2018, n. 123: Riforma dell'ordinamento penitenziario in attuazione della delega di cui alla L. 103/2017; D. lgs. 10 ago. 2018, n. 107: Norme di adeguamento alle disposizioni del regolamento UE n. 596/2014, relativo agli abusi di mercato; D.lgs. 10 ago. 2018, n. 104: Attuazione della direttiva UE 2017/853 relativa al controllo dell'acquisizione e della detenzione di armi; D.lgs. 10 ago. 2018, n. 101: Protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.
19,90 17,91

Il lavoro e i suoi luoghi

Antonella Bocchino

Copertina morbida

editore: VITA E PENSIERO

anno edizione: 2019

pagine: 222

La dimensione del luogo di lavoro ha sempre rappresentato uno snodo di lettura delle relazioni professionali che riflette interrogativi fondamentali sull'agire umano. Oggetto di attenzione fin dalle origini del Diritto del lavoro, oggi la questione "logistica" risente particolarmente del dinamismo dei mercati e dei metodi di produzione, per la velocità delle innovazioni tecnologiche e degli interventi del legislatore sulle tipologie contrattuali. I mutamenti di scenario non solo interessano stili di vita e di comportamento, e quindi la condizione personale dei lavoratori, ma anche toccano nel profondo la relazione essenziale tra diritto e tecnica, sollecitando quel sistema di pensiero sul lavoro che sta alla base della riflessione giuridica. Il volume propone un'analisi a più voci sul tema dei luoghi del lavoro da una prospettiva a tre dimensioni: la città, il mercato e la distanza. L'obiettivo è offrire un'indagine sulle questioni più urgenti della condizione lavorativa nel contemporaneo rispetto all'efficacia di recenti soluzioni normative volte a migliorare l'equilibrio, mai definitivo, tra le esigenze delle imprese e il rispetto della dignità delle persone che lavorano o che cercano un'occupazione.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.