Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Enciclopedie e opere di consultazione

Martedì di San Domenico (I). Vol. 345: Appennino colto

Libro: Copertina rigida

editore: Persiani

anno edizione: 2019

9,90

Bollettino della società filosofica italiana. Nuova serie

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 110

Apparso per la prima volta nel 1907, dopo alterne vicende editoriali il Bollettino è tornato a occupare un ruolo stabile nel panorama dei periodici filosofici a partire dal 1952, anno di rifondazione della Società Filosofica Italiana. La rivista - a cadenza quadrimestrale, aperta al contributo di studiosi stranieri e dotata di un International Scientific Board - mantiene uno sguardo costante e metodologicamente aggiornato su questioni centrali della ricerca filosofica, anche nei suoi fecondi intrecci con altre discipline. Da una parte essa accoglie, in base a peer review nonché individuando tematiche di spicco cui dedicare specifiche sezioni monografiche, studi e interventi originali, di rilievo e stimolo per il dibattito attuale, dall'altra, con un'attenzione che costituisce un unicum nel panorama delle pubblicazioni di settore, lascia spazio a riflessioni teoriche e «sul campo» legate alla proposta di modelli innovativi di didattica della filosofia, a livello tanto di Università quanto di Scuola Secondaria Superiore. La rivista è presente in ACNP - Catalogo Italiano dei Periodici.
17,50

L'archivio storico dell'Università degli Studi di Salerno. Inventario

Maria Raffaele Zaccaria

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2019

pagine: 2612

L'Archivio Storico dell'Università degli Studi di Salerno rappresenta la memoria dell'attività politica, giuridica e amministrativa condotta dall'Istituto Superiore di Magistero a partire dalla sua nascita, il 9 marzo 1944, in un contesto assai fecondo sotto il profilo storico e intellettuale per la città di Salerno, divenuta capitale d'Italia nel febbraio precedente, fino alla trasformazione in Università degli Studi nel 1971 e, quindi, al trasferimento nella Valle dell'Irno. Lo studio delle carte consente anche di ripercorrere le complesse vicende che la nuova Istituzione dovette affrontare, pure in relazione alla concorrenza con Napoli, per consentire la frequenza a un ampio bacino di utenza proveniente sia dalla provincia di Salerno sia dai territori limitrofi. Sotto la guida di eminenti personalità come il suo fondatore Giovanni Cuomo, e poi Gaetano Quagliariello e Gabriele De Rosa, che ne fu anche il primo Rettore, l'Istituto di Magistero si ricollegava a pieno titolo all'antica tradizione della Scuola Medica Salernitana di cui l'attuale Ateneo custodisce e tramanda idealmente la preziosa eredità.
50,00

Atlante geografico metodico 2018-2019

AAVV

Libro

editore: De Agostini

anno edizione: 2019

pagine: 256

Strumento per l'approfondimento della geografia, rinnovato nell'impostazione grafica aggiornato nei contenuti con i più recenti dati ufficiali disponibili, adeguato alle esigenze scolastiche e ai percorsi didattici. Enciclopedia geografica: 36 argomenti tra i più importanti e attuali relativi alla geografia fisica e umana. Lo stile grafico e l'esposizione chiara rendono questa sezione di grande modernità. Cartografia: introduzione alla cartografia Strumenti di lettura del territorio e della cartografia: dalle proiezioni cartografiche al concetto di scala, dalle foto aeree alle immagini satellitari. Planisferi fisico e politico. Italia: 13 carte fisico-politiche. 7 tavole tematiche. Europa: 12 tavole fisico-politiche con numerosi approfondimenti a scale di dettaglio. 5 tavole tematiche. Asia: 8 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. Africa: 7 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. America settentrionale e centrale: 8 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. America meridionale: 5 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 4 tavole tematiche. Oceania, oceani e terre polari: 7 tavole fisico-politiche con sviluppi a scale di dettaglio. 3 tavole tematiche. Sintesi geografiche: 24 pagine per una sezione che raccoglie gli indicatori sociali, demografici ed economici più importanti riferiti a tutti gli Stati del mondo e alle regioni italiane. Utili pagine che favoriscono l'analisi e il confronto tra le realtà dei diversi Paesi. Indice dei nomi: oltre 30.000 voci compongono il dettagliato indice dei nomi, completato dalle norme per la pronuncia dei nomi stranieri e da una ricca terminologia geografica. Carte mute: 16 pagine con le basi cartografiche relative al territorio italiano, europeo e degli altri continenti. Nelle mappe compare la traccia dell'idrografia, dei confini insieme ai circoletti delle località. Uno strumento di verifica dell'apprendimento utile per allievi e insegnanti.
14,90
52,00

QU3. iQuaderni di U3. Vol. 17: Sguardi sul progetto urbano

Libro: Copertina morbida

editore: Quodlibet

anno edizione: 2019

pagine: 102

A fronte della crisi del PRG, sia quello tradizionale ma anche in molti casi dei "nuovi" Piani prodotti dai primi anni duemila, le amministrazioni comunali - ma anche altri soggetti con rilevanti poteri di determinazione degli assetti spaziali - hanno preso ad interrogare le opportunità e gli obiettivi di trasformazione urbana attraverso concorsi di idee o altre forme di audit, che prevedono elaborazioni ascrivibili al cosiddetto "progetto urbano". Il quaderno non intende fare una rassegna dei diversi progetti urbani realizzati alla scala nazionale, o internazionale, e nemmeno compiere un aggiornamento completo sulla condizione odierna di questo tema, poiché una sua teoria generale è ben lungi dall'essere visibile. Abbiamo cercato di raccogliere gli sguardi di studiosi, progettisti e tecnici relativi alle concrete esperienze sul progetto urbano che hanno sperimentato o studiato.
16,00

Re nudo (2019). Vol. 43: Perdono felicita

Libro

editore: Re Nudo

anno edizione: 2019

7,90

RICABIM. Repertorio di inventari e cataloghi di biblioteche medievali. Text and studies. Vol. 3: Il libro a stampa e la cultura del Rinascimento. Un'indagine sulle biblioteche fiorentine negli anni 1470-1520

Adriana Alessandrini

Libro: Copertina morbida

editore: Sismel

anno edizione: 2019

pagine: 366

Il lavoro presenta uno studio sulla prima diffusione della stampa a Firenze, sede privilegiata di produzione del libro manoscritto, condotto sulla base dello spoglio e dell'analisi di antichi inventari, cataloghi e liste di libri che descrivono il posseduto di numerose biblioteche presenti in città negli anni compresi tra il 1470 e il 1520. Dopo una premessa sugli obiettivi e i criteri scelti, uno studio qualitativo del formulario e del lessico utilizzato accompagna un'analisi prettamente quantitativa. Segue il Repertorio di schede che descrivono in dettaglio le fonti censite. La seconda parte è costituita dal Catalogo degli autori e delle edizioni, testimoniati dagli esemplari a stampa descritti dalle fonti. In Appendice sono pubblicate fonti librarie inedite. Chiudono il lavoro una ricca bibliografia e gli indici.
160,00

Una biblioteca italiana in terra d'America. Orazione (1828)

Lorenzo Da Ponte

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2019

pagine: 175

Che cosa si sapeva in America nel primo Ottocento della secolare tradizione letteraria e scientifica italiana? Secondo Lorenzo Da Ponte, giunto negli Stati Uniti nel 1805, quasi niente. L'Orazione del 1828, pronunciata per raccogliere fondi per la prima biblioteca italiana negli Stati Uniti, con la sua entusiastica celebrazione dei più grandi letterati e scienziati fioriti nel Bel Paese dal secolo XIII ai primi dell'Ottocento rispondeva idealmente a quanti non avrebbero saputo andare oltre Tasso nell'elenco delle glorie della letteratura italiana. In questo lungo discorso Da Ponte elabora una sintesi portentosa di una civiltà secolare che ha prodotto capolavori degni di gareggiare con le opere più prestigiose della classicità latina. La promozione della cultura italiana nel Nuovo Mondo si offre, però, al poeta veneto anche come un'occasione imperdibile per respingere e confutare, proprio all'alba della stagione risorgimentale, i pregiudizi diffusi nel mondo anglosassone contro gli italiani, ingiustamente ritenuti ignavi e viziosi.
15,00

Enciclopedia o dizionario ragionato delle scienze, delle arti e dei mestieri ordinato da Diderot e D'Alembert

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2019

pagine: 607

Dal 1751 al 1772: ventuno anni furono necessari per comporre l'"Enciclopedia o Dizionario ragionato delle scienze, delle arti e dei mestieri", la summa del sapere moderno fino al secolo XVIII. L'opera, curata da Denis Diderot per la parte riguardante la filosofia, le arti meccaniche e le lettere e da Jean-Baptiste Le Rond d'Alembert per la parte riguardante le scienze e la matematica, è un'immensa impresa collettiva che coinvolse oltre 160 esperti di varie discipline, tra i quali i più eminenti philosophes dei Lumi: oltre ai due curatori, Rousseau, Montesquieu, Voltaire, Quesnay, Turgot e d'Holbach. La sua finalità era di raccogliere tutto il sapere, diversamente dalle enciclopedie sistematiche precedenti, in ordine alfabetico, adottando i criteri dell'"albero delle conoscenze" proposto da Francesco Bacone. Esplicito fu l'intento sperimentale e antimetafisico, coerente con la rivoluzione scientifica da Copernico a Newton. Dopo lotte memorabili, neppure la duplice condanna, pontificia e regale, che subì nel 1759 tra Roma e Parigi, riuscì a chiuderne la parabola. Tutti i volumi furono integralmente ristampati in francese a Lucca e a Livorno, con il consenso del granduca Pietro Leopoldo, mentre la fortuna dell'Enciclopedia fu durevole in tutta Europa.
22,00

Quaderni di storia (2019). Vol. 89

Libro

editore: Dedalo

anno edizione: 2019

pagine: 302

Da oltre quarant'anni nel panorama culturale italiano, un raccordo tra storici di diversi ambiti e differenti esperienze, tra antichità e mondo moderno. La riflessione sul ruolo degli studi sul mondo antico nella formazione dell'Europa moderna e il dialogo metodologico con i contemporaneisti sono le linee principali. Ogni fascicolo è corredato da un'ampia e critica rassegna bibliografica. Semestrale. Direttore: Luciano Canfora.
16,00

Atlante geografico del mondo

Libro: Copertina morbida

editore: Crescere

anno edizione: 2019

pagine: 96

Un'opera illustrata e dettagliata, completa di carte fisiche e politiche per approfondire la conoscenza delle regioni italiane e di tutti i continenti.
5,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento