Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cinema, televisione e radio

On the radio. Storie di radio, dj e rock'n'roll

Libro in brossura

editore: Morellini

anno edizione: 2018

pagine: 225

La radio è la tua canzone preferita che arriva all'improvviso, è stare vicini ad ascoltare musica nelle serate di fine estate, a fumare, a pensare. Può dirti che la guerra è finita o anche solo quanti gradi ci sono dall'altra parte dello Stivale, perché fedele ti accompagna, giorno dopo giorno. È stata la voce del nostro passato, ha annunciato la nascita della Repubblica e seguito le gesta dei campioni di calcio con le sue cronache domenicali, sullo sfondo di pranzi di famiglia o nelle piazze assolate. Ci ha letto libri che, a volte, abbiamo confuso per storie vere, perché sa anche essere ambigua, eterea, impalpabile. Leggere questa raccolta sarà un po' come girare la manopola di una radio e sintonizzarsi, a ogni storia, su una stazione diversa: c'è chi grazie alla radio ha visto nascere amicizie negli stanzini sgangherati delle emittenti libere, come gli esordi a Punto Radio di Vasco Rossi, o sui divanetti di sale prove di provincia; chi si è salvato dalla dipendenza; chi ha costruito idoli; chi ha vissuto davanti a un microfono, quotidianamente on air, e chi dietro a una cornetta ad appuntare dediche, canzoni e messaggi criptati. Venticinque penne intrecciano la loro esperienza, o anche solo l'immaginazione, in storie dove la radio ha ancora il potere di regalare emozioni sincere.
14,90

Creatori di suoni. Dai rumoristi al missaggio di un film

Elena Dova

Libro

editore: Audino

anno edizione: 2018

pagine: 110

Chi sono i creatori di suoni? Quando guardiamo un film spesso non ci pensiamo. Così come i dialoghi hanno bisogno del doppiaggio, anche i suoni e i rumori di un film devono essere creati ed elaborati in studio. Come sono stati creati i suoni di "C'era una volta il West"? Come si sincronizza con L'immagine il suono di un'auto in corsa? A queste e a molte altre domande risponde questo libro, una guida completa che, analizzando il complesso mondo della post-produzione sonora cinematografica, mette in luce tutti i meccanismi e i retroscena di un settore fondamentale per la realizzazione di un film. All'analisi teorica e tecnica dei suoni di un prodotto audiovisivo, l'autrice alterna esempi e testimonianze dirette di professionisti del campo, rendendo questo volume uno strumento utile sia per gli studenti delle professioni cinematografiche che per i semplici appassionati. "Creatori di suoni" descrive in maniera semplice e chiara tutti i reparti lavorativi e le metodologie utilizzate: dalla post-produzione del suono alle "famiglie sonore", fino alla fase finale del missaggio, tramite cui si ottiene il suono completo e definitivo del film. Un viaggio nell'ingegnosità di un mestiere ancora poco conosciuto, ma che apporta un valore imprescindibile all'immagine e al senso di ciò che viene percepito durante la visione di un film. Il volume è arricchito da QR Code e da approfondimenti on line fruibili attraverso il sito internet dell'editore.
14,00

Cantanti, musicisti e rock band. I 100 film più belli

Ignazio Senatore

Libro

editore: ARCANA

anno edizione: 2018

pagine: 253

Mettiamo da parte le colonne sonore diventate oggetto di culto. Tralasciamo i western di Sergio Leone, capolavori come "Blade Runner" e "Momenti di gloria" o le magiche atmosfere felliniane con l'inconfondibile tocco di Nino Rota. Più che un'analisi sugli intricati rapporti tra cinema e musica, questo volume propone una rassegna di film che mettono al centro della narrazione chi ha fatto della musica la propria ragione di vita. Al fianco dei biopic sui giganti della musica (Beethoven, Mozart, Cajkovskij, Schubert, Rossini, Mascagni, Mahler, Gershwin, Liszt) non potevano mancare quelli dedicati alle leggende del rock (Elvis Presley, Jerry Lee Lewis...), del jazz (Cole Porter, Benny Goodman, Charlie Parker, Bix...), del country (Johnny Cash, Woody Guthrie...), del folk (bave Van Ronk...), del blues (Billie Holliday...) e a icone della musica come Violeta Parra, Edith Piaf, Rocco Granata, Ritchie Valens e Ray Charles. Scorrono sullo schermo anche le vicende legate a mitiche rock band come i Doors, i Joy Division, i Sex Pistols, i Four Seasons e fanno capolino, in veste di attori, Frank Sinatra, Dean Martin, Marc Anthony, Jennifer Lopez, Prince, Diana Ross, i Beatles e i nostrani Celentano, Morandi, Little Tony, Bobby Solo, Al Bano, Romina Power, Tony Renis, Dino e Lucio Dalla. Ma al di là della cifra stilistica legata a ogni singolo film, il filo conduttore che lega i cento titoli schedati in questo volume sono le esibizioni di brani che non solo hanno segnato la storia della musica (leggera e non) e lasciato un segno indelebile nella memoria collettiva, ma hanno contributo a cambiare gusti e costumi di una società in continua evoluzione.
17,50

Il Morandini 2019. Dizionario dei film e delle serie televisive

Laura Morandini, Luisa Morandini, Morando Morandini

Prodotto in più parti di diverso formato

editore: ZANICHELLI

anno edizione: 2018

pagine: 2160

Una confezione composta dal volume "Il Morandini 2018. Dizionario dei film e delle serie televisive" e da un fascicolo di aggiornamento. Il Fascicolo contiene: "Il Morandini 2019. Dizionario dei film e delle serie televisive". Questo fascicolo di aggiornamento comprende più di 300 film usciti sul mercato italiano dall'estate 2017 fino all'estate 2018 e oltre 100 schede nuove sulle serie televisive. Di ogni film, oltre al titolo italiano, l'opera dà: titolo originale, Paese di produzione, anno d'uscita, regista, interpreti principali, una sintesi della trama, una concisa analisi critica, durata, suggerimenti sull'opportunità di visione per i ragazzi, indicazione grafica sul giudizio della critica (da 1 a 5 stellette) e sul successo di pubblico (da 1 a 5 pallini). Nelle Appendici: Premi Oscar e i migliori film di quest'anno; i film della Mostra del cinema di Venezia 2018. Il volume "Il Morandini 2018. Dizionario dei film e delle serie televisive" comprende 16.500 film usciti sul mercato italiano dal 1902 all'estate 2017 e una scelta di circa 850 serie televisive. Nella versione digitale trovano posto altri 10.500 film, 750 cortometraggi e 7000 immagini di scena o locandine. Di ogni film, oltre al titolo italiano, l'opera dà: titolo originale, Paese di produzione, anno d'uscita, regista, interpreti principali, una sintesi della trama, una concisa analisi critica, durata, suggerimenti sull'opportunità di visione per i ragazzi, indicazione grafica sul giudizio della critica (da 1 a 5 stellette) e, unico nel panorama editoriale, sul successo di pubblico (da 1 a 5 pallini). Un'opera da tenere accanto al televisore e nel computer, da consultare prima (e dopo!) aver visto un film. 27.000 film (16.500 su carta, 27.000 nella versione digitale), con schede monografiche su cicli e serie, 850 serie televisive, scelte fra le più seguite o le meglio realizzate. Negli Indici: autori letterari e teatrali, registi. attori principali. Nelle Appendici: Premi Oscar, i migliori film (con giudizio critico di 4 o 5 stellette o maggior successo di pubblico), i film della Mostra del cinema di Venezia 2017, i principali siti Internet dedicati al cinema.
40,80

Zapping di una femminista seriale

Federica Fabbiani

Copertina morbida

editore: LEDIZIONI

anno edizione: 2018

È giunto il tempo di archiviare Carrie Bradshaw e le sue scorribande newyorkesi, ancora completamente inscritte in un paradigma eternormato, per concentrare l'attenzione sulle protagoniste di alcune serie tv, che sottolineano con audacia e realismo i temi e le istanze del movimento delle donne ancora prepotentemente all'ordine del giorno. L'autrice analizza le produzioni seriali televisive che stanno rivoluzionando in senso femminista i palinsesti, offrendo alle donne ruoli non appiattiti sulla visione maschile del mondo e in grado di tracciare percorsi imprevisti al confine tra reale e immaginario.
16,00

Per un figlio. DVD

Katugampala Suranga

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2018

pagine: 40

Provincia di una città del Nord Italia. Sunita, una donna srilankese, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e un figlio adolescente. Fra loro regna un silenzio pieno di tensioni. È una relazione segnata da molti conflitti. Essendo cresciuto in Italia, il figlio fa esperienza di un'ibridazione culturale difficile da capire per la madre, impegnata a lottare per vivere in un paese al quale non vuole appartenere. Nel booklet in doppia lingua italiano-sinhala: introduzione di Goffredo Fofi; breve saggio sul cinema G2 in Italia a cura di Leonardo De Franceschi; kit didattico a cura di Asnada.
14,90

1001 film. I grandi capolavori del cinema

Copertina morbida

editore: Atlante

anno edizione: 2018

pagine: 960

"1001 film" è uno strumento per conoscere meglio il cinema e orientarsi tra i suoi capolavori. Riferendosi all'importanza storica delle opere, ai giudizi della critica e al successo presso il pubblico, il libro testimonia l'evoluzione del linguaggio cinematografico in tutte le sue forme. Dai vecchi film in bianco e nero alle produzioni in 3D, dai western alla fantascienza, dai blockbuster alle opere dei grandi maestri, "1001 film" passa in rassegna oltre un secolo di cinema, con schede ricche di informazioni e un apparato iconografico unico nel suo genere. Giunto alla nona edizione, il libro è stato ulteriormente aggiornato e integrato con titoli imprescindibili del repertorio italiano e mondiale. Prefazione di Jason Solomons.
29,50

Scegliere un film 2018

Libro

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2018

pagine: 312

Il progetto di una serie di volumi di recensioni cinematografiche, inaugurato nel 2004, nasce con la semplice idea di offrire un servizio alle tante persone che amano il cinema e che desiderano un orientamento per scegliere un film che sia secondo i propri gusti e che li arricchisca sul piano umano e culturale, o anche semplicemente per un sano divertimento personale o familiare. Questo libro, come quelli che lo hanno preceduto, intende offrire una guida comoda e pratica attenta a una doppia prospettiva: la componente narrativa dei film e un punto di vista sapientemente radicato nell'antropologia cristiana.
19,50

Fuori onda. Quello che non avete sentito in diretta

Max Brigante

Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2018

pagine: 160

«Mi chiamo Max Brigante e come cantava Jovanotti, faccio il dj. Oltre a non andare mai a dormire prima delle sei, vado anche in onda alle sei, del pomeriggio, con un salotto radiofonico che abbiamo deciso di chiamare "105 Mi Casa". Non ricordo quali altri nomi fossero entrati in ballottaggio per questo format. So solo che è quello giusto. Il concetto di "Mi Casa" viaggia con me da un po' e in fondo questo è il programma che avrei sempre voluto fare: invito un amico a casa e ce la raccontiamo un po'. Proprio le chiacchiere che ogni giorno faccio in radio sono l'oggetto del libro che, giustamente con diffidenza, state per leggere. Perché Brigante dovrebbe scrivere? Me lo sono chiesto anch'io e purtroppo per voi mi sono anche dato una risposta. Siamo onesti. Quando mai mi ricapiterà di potermi chiudere in una stanza per un'ora al giorno con persone che riempiono stadi con la loro musica, ci incollano alla televisione tirando calci a un pallone, vincono medaglie alle olimpiadi, premi strega, salvano vite vestiti da pompieri, negli ospedali o con una semplice canzone? Voglio raccontarvi il dietro le quinte, la parte non emersa. Diciamo che se il mio show fosse un vinile, un vecchio 45 giri, ogni sera, in onda, vi faccio ascoltare il lato A. In queste pagine voglio farvi ascoltare il lato B, perché senza lato B non avremmo mai avuto We Will Rock You, Be Bop A Lula, Eleanor Rigby, Roadhouse Blues, I Will Survive, La canzone di Marinella e... si Nadia, anche Piccola Katy (... questa la possono capire solo gli ascoltatori più fedeli).» (Introduzione)
19,90

L'«Histoire du soldat» di Pier Paolo Pasolini

Roberto Calabretto

Copertina morbida

editore: ETS

anno edizione: 2018

pagine: 127

L'"Histoire du soldat" di Pier Paolo Pasolini, un progetto destinato a diventare un film se non fosse sopraggiunta la morte del poeta, può legittimamente essere ritenuta un momento significativo della produzione dell'intellettuale friulano. A distanza d'anni, Ninetto Davoli riprese in mano questo testo che fu trasformato in una pièce teatrale. In questo viaggio che il soldato Ninetto Diotallevi compie per l'Italia troviamo tutti i temi appartenenti alla "mutazione antropologica" che aveva subìto l'Italia alla fine degli anni sessanta e, in particolare, emerge lo scontro con la televisione, oggetto delle invettive del Pasolini corsaro. Il volume ripercorre le vicende di questo soggetto contestualizzandole all'interno della tradizione teatrale e musicale che si è servita di questo soggetto.
13,00
18,00

Animali fantastici e dove trovarli. Notizie da dietro le quinte. I retroscena della magia

Jody Revenson

Libro in brossura

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2018

pagine: 96

Ispirato ai quotidiani della saga dedicata alle creature magiche, "Notizie da dietro le quinte" svela particolari inediti del primo film e succose anteprime sui contenuti di "Animali fantastici: I crimini di Grindelwald". Ricco di scoop, esclusive e commenti di attori e produttori che non è stato possibile rivelare fino a ora, questo libro celebra "Animali fantastici e dove trovarli" con curiosità e notizie su personaggi, animali, costumi ed effetti speciali, oltre a offrire moltissimi dettagli stuzzicanti sulla realizzazione del film. Scritto in uno stile semplice e spigliato, include uno speciale inserto a colori con le primissime immagini del secondo capitolo della saga e indiscrezioni su ciò che la nuova avventura riserverà a Newt, Jacob, Tina e Queenie.
16,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.